Ambiguità dell’Esoterismo “cristiano” (prima parte) di Padre Paolo Siano

Circa 20 anni fa mi sono imbattuto nel concetto di «esoterismo cristiano e, più specificamente, cattolico» (cf. Cristianità, marzo-aprile 2000, pp. 17-20) che mi ha lasciato, sin dall’inizio, molto …
Kiakiar
Origene, pur avendo avuto delle intuizioni geniali, non è stato considerato un padre della chiesa , ma uno scrittore ecclesiastico, proprio per la sua mancanza di ortodossia e infatti fu condannata la sua dottrina della preesistenza delle anime o " "Apocatastasis" secondo la quale anche Lucifero alla fine dei tempi si dovrebbe convertire a Dio, scegliendo di tornare a Lui. Perché Dio secondo …More
Origene, pur avendo avuto delle intuizioni geniali, non è stato considerato un padre della chiesa , ma uno scrittore ecclesiastico, proprio per la sua mancanza di ortodossia e infatti fu condannata la sua dottrina della preesistenza delle anime o " "Apocatastasis" secondo la quale anche Lucifero alla fine dei tempi si dovrebbe convertire a Dio, scegliendo di tornare a Lui. Perché Dio secondo Origene e' un abisso di paternità ,e conosce solo amore e misericordia. Resta il fatto che Origene fu scomunicato nel 553 dal II Concilio di Costantinopoli . Qui si vogliono annullare degl'atti solenni con le quali si è pronunciata la chiesa, per far aderire certe teorie alle proprie false, travianti e inquinanti ideologie. Tutto questo è chiaramente una macchinazione diabolica messa in piedi per minare le salde fondamenta della dottrina cattolica e creare scompiglio e confusione. Grazie padre Siano per il suo encomiabile lavoro che porta a smascherare certe menzogne