Contro l’usurocrazia e per una rinnovata sovranità: “La Questione monetaria” di Pietro Ferrari

Con usura nessuno ha una solida casa di pietra squadrata e liscia per istoriarne la facciata, con usura non v’è chiesa con affreschi di paradiso arpe e liuti e l’Annunciazione dell’Angelo con le aure…
N.S.dellaGuardia
Come in tutte le buone invenzioni umane, quando ci mette lo zampino ungulato il principe del mondo riesce a rovinare tutto, minando la Fede in Dio e la fiducia nel prossimo, senza le quali l'uso del denaro perde ogni significato: la prima per subordinare a Lui ogni cosa, la seconda per servirLo amando.
Marziale