Festa del 2 giugno : Beatificazione di don Bosco

Don Bosco veniva beatificato da Pio XI il 2 giugno 1929. Il Bollettino Salesiano nel numero di luglio dello stesso anno ne descriveva le cerimonie con la cronaca che di seguito riprendiamo. Le feste…
Marziale
Don Bosco, un vero gigante della Chiesa di Cristo, cioè dell'umanità intera. Chiediamoci il perché l'umanità cristiana non sappia più produrre simili campioni altrimenti per i prossimi decenni non faremo altro che ricordare i santi defunti nei secoli precedenti. Ma questa umanità, vista la degradante condizione raggiunta, non credo avrà lunga vita. La Terra, come immenso organismo, sembra vivere …More
Don Bosco, un vero gigante della Chiesa di Cristo, cioè dell'umanità intera. Chiediamoci il perché l'umanità cristiana non sappia più produrre simili campioni altrimenti per i prossimi decenni non faremo altro che ricordare i santi defunti nei secoli precedenti. Ma questa umanità, vista la degradante condizione raggiunta, non credo avrà lunga vita. La Terra, come immenso organismo, sembra vivere l'ultima parte di vita che Dio le ha concesso di vivere e dovrà pure anche lei , come tutto ciò che ebbe vita, esalare finalmente l'ultimo respiro.
Kiakiar
"Sorgeranno molti falsi profeti e inganneranno molti. Per il dilagare dell' iniquità l' amore di molti si raffreddera'" Non è piu lo zelo per la salvezza delle anime che muove il cristiano d'oggi , mosso da curiosità e prurito di novità per false apparizioni con cui falsi profeti ingannano molti, mosso da interessi egoistici, dal voler apparire piu che essere un discepolo di Cristo. Alcuni si …More
"Sorgeranno molti falsi profeti e inganneranno molti. Per il dilagare dell' iniquità l' amore di molti si raffreddera'" Non è piu lo zelo per la salvezza delle anime che muove il cristiano d'oggi , mosso da curiosità e prurito di novità per false apparizioni con cui falsi profeti ingannano molti, mosso da interessi egoistici, dal voler apparire piu che essere un discepolo di Cristo. Alcuni si interessano dei grandi eventi apocalittici dei tre giorni di buio, del cosidetto avvertimento, del marchio della bestia etcetera e nel quotidiano passano indifferenti davanti alle disgrazie e alle miserie attuali degl'altri... Senza lo Spirito Santo che ha vissuto da protagonista nella vita dei santi, sempre umili e discreti, contrari alla spettacolarizzazione dei propri doni , non andiamo da nessuna parte. Che il Signore ci doni lo Spirito di sapienza e di verità che in questi tempi e' sempre piu difficile trovare negli uomini e susciti presto grandi santi di cui parla il Montfort nel suo trattato della vera devozione alla santa Vergine Maria. Don Bosco diceva " Io non ho mai pensato ad altro che fare il mio dovere pregando e confidando nella Madonna" . Abbiamo bisogno di uomini e donne cosi, realisti, con i piedi ben puntati a terra e con lo sguardo rivolto al cielo, che professino una devozione tenera , forte e persuasiva alla Madonna senza puntare alla manifestazione di poteri straordinari , di modo che possano servire, abbassando se stessi, Gesu e Maria e non il loro ego.
Francesco I
In occasione del bicentenario della nascita di don Bosco, Bergoglio si recò a Torino ed andò a far visita agli eredi di coloro che cercarono più volte di assassinare il santo: I valdesi, chiedendo loro scusa, non si sa per che cosa!
Un cane molto... particolare
fidelis eternis
Non ci sono video delle odierne manifestazioni della destra in Italia? Notizie del Generale Pappalardo e dei gilet arancione? e Salvini e la Meloni si sono fatti sentire? urge informativa non manipolata, grazie.