Accademia di Filosofia Nuova Italia Cometti-Lamendola

COS'E' IL MONDO PER IL CRISTIANO?

È a partire dal pontificato di Giovanni XXIII e dalla svolta conciliare, nonché dalla riforma liturgica di Paolo VI, che la percezione del mondo da parte della Chiesa subisce un brusco mutamento. di …
Christoforus78
Che splendida riflessione, come sono vecchi gli uomini di mondo, ventenni tatuati come aborigeni, istintuali e violenti come i cavernicoli.
Diodoro
In particolar modo padre Teilhard de Chardin (1881-1955), Gesuita francese amante degli spazi secondo lui infiniti della occupati dalla Materia, a …More
In particolar modo padre Teilhard de Chardin (1881-1955), Gesuita francese amante degli spazi secondo lui infiniti della occupati dalla Materia, a mio giudizio fu il grande inoculatore della tossina che vediamo in azione ogni giorno: "Dio ci ha detto questo e ha fatto quest'altro... bisogna capirLo, Lui non era al livello di noi uomini moderni, scientifici, universali".
Mi esprimo in termini paradossali, ma secondo me non lontani dalla effettiva psicologia del Clero "aperto e aggiornato", diffuso nel Novecento come continuazione del Modernismo/Massonismo/Occultismo/Spiritismo dell'Ottocento.
Cristo risalta dai Vangeli e dalla Tradizione come Persona perfettamente concreta, e attiva nella Sua quotidianità: questo Cristo può interessare agli uomini illuminati e autodivinizzanti dei nostri tempi? Certo che no!

L'ATTACCO ALL'ORDINE SOCIALE

Serve capire donde inizia l’attacco all’ordine sociale. La Grande Bugia del '45 e il piano di dominio globale dei Padroni Universali? Perchè oggi difendere la fede cristiana la famiglia e la propria …
Diodoro
Qualcuno, non so chi, ha detto molto giustamente che l'odierno "ANTI" (antifascismo, antirazzismo, antispecismo...) significa né più né meno che la …More
Qualcuno, non so chi, ha detto molto giustamente che l'odierno "ANTI" (antifascismo, antirazzismo, antispecismo...) significa né più né meno che la negazione del principio di identità e non-contraddizione. Non deve più valere che A sia uguale ad A e diverso da B: A DEVE essere in contraddizione con se stesso (cioè "diverso" da A) e uguale a B, almeno occasionalmente.
"...ci sentiamo leggerissimi come se avessimo perduto il nostro corpo. Nondimeno per coloro i quali acconsentono a questa semplice ablazione, quante infinte ricompense quante numerosissime mance! Il mondo fattoci brillare davanti agli occhi è simile ai palazzi d’Atlantide.. Da per tutto pezzi di vetro lucenti, colonne di falso marmo, iscrizioni, frutti magici... Non siete più un’entità, non sentite più il peso del corpo, cessate di essere un uomo: siete un fedele della religione dell’umanità" .

La falsa Roma e il falso Egitto (con i falsi obelischi, inframmezzati a qualche obelisco autentico riciclato in funzione anticris…More

LA "FABBRICA DEI MOSTRI"

Il Great Reset non è di oggi: inizia nel 1945. "La fabbrica dei Mostri": dal nazismo di Hitler e il tripartito, ai terroristi islamici dell'11 settembre fino al Covid-19: l'arma decisiva sono sempre …

E' TEMPO DI DIALOGO O DI LOTTA?

Non è tempo di "dialogo" se mai lo è stato, ma di lotta. La grande battaglia è fra le tenebre e la luce, fra il mondo e Cristo, fra il Diavolo e Dio: non si può dialogare con entrambi, non si può …
warrengrubert
La chiesa di chiacchiera (così la Undset chiamava le sette protestanti, e tale sembra sia divenuta la chiesa del conciliabolo) non cerca altro che l'…More
La chiesa di chiacchiera (così la Undset chiamava le sette protestanti, e tale sembra sia divenuta la chiesa del conciliabolo) non cerca altro che l'inutile dialogo per far compiere il famoso "trasbordo ideologico innavertito".
Diodoro
Con l'occasione, ricordiamo che il Concilio Vaticano Primo (1868-1870, con papa Pio IX) fu interrotto bruscamente per le vicissitudini politiche : "…More
Con l'occasione, ricordiamo che il Concilio Vaticano Primo (1868-1870, con papa Pio IX) fu interrotto bruscamente per le vicissitudini politiche :
"Lo scoppio della guerra franco-prussiana interruppe definitivamente il Concilio nel luglio 1870. Fu poi dichiarato chiuso un secolo dopo circa nel 1960 da papa Giovanni XXIII, come atto formale prima dell'apertura del Concilio Vaticano II." (da Wikipedia).
Un Concilio Vaticano II era stato ipotizzato per decenni come conclusione "in tempi di normalità" di quello interrotto nel 1870. Wikipedia dice che papa Pio XII decise nel 1951 di non farne nulla perché "nel corso del suo pontificato, erano sorte in ambiti protestanti francesi, olandesi e tedeschi numerose tendenze teologiche innovatrici, le quali, sfruttando l'assise conciliare, avrebbero potuto insinuarsi nella dottrina cattolica".
Riassumendo: con la guerra 1940-'45 le strutture protestanti delle società coinvolte erano state profondamente destabilizzate, e si erano allontanate …More
One more comment

PREGARE, IL SEGRETO DELLA FEDE

Il segreto della fede? Pregare Gesù Cristo o pregare con Gesù Cristo? Nella preghiera di Gesù al termine dell’Ultima Cena c’è veramente tutto è un compendio meraviglioso dell’intera Rivelazione dell’…

LA FINE DI UNO STATO GUIDA

Le scelte del'40, la pace del'45 e l’ora presente. Fine di uno Stato guida: l'eliminazione del cattolicesimo come potenza geopolitica. Tra il torrente fangoso del consumismo made in Usa e sensi di …
Diodoro
Vedo solo adesso questo articolo, caro professore. Grazie. Mi permetto di sottolineare ancora che l'istituzione monarchica portava avanti nei decenni…More
Vedo solo adesso questo articolo, caro professore. Grazie.
Mi permetto di sottolineare ancora che l'istituzione monarchica portava avanti nei decenni ciò che era stato evidente nel 1915: una solidarietà di fondo con gli Angloamericani data per ovvia, indiscussa e indiscutibile. Al di là della fortissima consociazione massonica (fra Savoia, vasti settori dell'Esercito, entità influenti come la FIAT, e il mondo anglosassone), a mio giudizio restava -e resta tuttora- importante la contrapposizione fra un asse nordoccidentale (Frejus, Gran San Bernardo, Sempione, che portano verso Parigi e Londra) e un asse settentrionale (Brennero, che porta verso la Baviera e il cuore della Germania).
I Savoia coincidono, storicamente, con l'asse nordoccidentale, e sono estranei a quello settentrionale. Quando si tentò (correttamente) di impostare l'Italia come Paese dell'Europa Centrale, e non come Paese occidentale/filoatlantico, il distacco dell'ambiente monarchico dall' "Italia" fu automatico
Francesco I

SATANA POTREBBE REDIMERSI?

Satana potrebbe redimersi e diventare santo? No, ma per il "pensiero cabalistico" alla fine dei tempi il Male si trasformerà in Bene e il Diavolo si pentirà e diverrà santo: "perché tutte le …
LiberaNosDomine
La scelta degli Angeli di restare fedeli a Dio, e la scelta dei demoni di fedeltà a lucifero, sono scelte eterne e immutabili.
Kiakiar
Perdonate la mia ignoranza ma a me sembra, se non erro ,che fu Origine a ipotizzare che alla fine del mondo anche il diavolo si sarebbe convertito. …More
Perdonate la mia ignoranza ma a me sembra, se non erro ,che fu Origine a ipotizzare che alla fine del mondo anche il diavolo si sarebbe convertito. Non fu anche per questa tesi che fu scomunicato dopo la sua morte??? Ringrazio anticipatamente chi mi vorra rispondere
cathopedia.org/wiki/Apocatastasi
12 more comments

FALSI DEI E LORO SIMULACRI

Che ne è stato dei falsi dèi e dei loro simulacri? Tra pregiudizi scientisti e il Congresso di Astana: la battaglia spirituale fra "la vera religione di Cristo" e i culti pagani ispirati dal diavolo …
manto di maria
non si può dare alcuna giustificazione
Christoforus78
Purtroppo per noi quei religiosi sapevano bene quel che facevano, come ne era ben cosciente San Patrizio ai suoi tempi nell'Irlanda pagana. Il …More
Purtroppo per noi quei religiosi sapevano bene quel che facevano, come ne era ben cosciente San Patrizio ai suoi tempi nell'Irlanda pagana. Il dramma è il clero del nostro tempo imbottiti di positivismo ottocentesco che non si rende conto del pericolo.

LA NOSTALGIA DEL PULITO

Agostino Poma, o "la nostalgia del pulito". Nato nel 1914 a Cura Carpignano (Pavia) morì 53enne nel 1967: scrisse indefessamente per i giovani lettori e dedicò quasi tutta la sua vita alla nobile …
Diodoro
Sentii dire molto tempo fa, caro professore, che Gesù Cristo ha "inventato" il Bambino. Il bambino fuori dalla Cristianità (cioè prima dell'inizio …More
Sentii dire molto tempo fa, caro professore, che Gesù Cristo ha "inventato" il Bambino.
Il bambino fuori dalla Cristianità (cioè prima dell'inizio della Chiesa, e anche oggi fuori dalla Chiesa) è un "non ancora": un piccino con cui bisogna avere pazienza, sperando che diventi un uomo. Invece il bambino agli occhi di Cristo e della Chiesa è, per molti aspetti, il migliore degli uomini: il più autentico e puro. Parliamo del bambino battezzato; gli altri bimbi, pur incapaci di volere espressamente il male, purtroppo sono segnati dalla Non-purezza Originale

L'UTOPIA DELLA CITTA' DEL SOLE

Eugenetica, comunismo, deismo: la città del Sole,1602. Si può ancora parlare di "persone" nella Città del Sole di fra’ Tommaso Campanella: un libro che getta le basi del Nuovo Ordine Mondiale 4 …
Diodoro
E' molto significativo che in tutte le forme di Comunismo/Dirigismo/Sacralizzazione del potere civile/Efficientismo/Controllo della popolazione/…More
E' molto significativo che in tutte le forme di Comunismo/Dirigismo/Sacralizzazione del potere civile/Efficientismo/Controllo della popolazione/azione di un gruppo di Illuminati sul Volgo, e così via, ritorni prepotentemente il nome di Platone.
Sembra davvero che in quel tempo (V e poi IV secolo a.C.), in Grecia, siano state formulate delle impostazioni filosofiche decisive, che restano come riferimenti per chi vive anche millenni dopo. Il riferimento decisivo in positivo, preziosissimo ambito di esercizio della ragione in sintonia con Dio e con il Reale, è quello aristotelico. Quello platonico, invece, conduce direttamente al Buio e al rifiuto di Dio
lamprotes
Masturbazioni mentali di un indegno figlio di san Domenico! Tutto tempo tolto alla preghiera (quella vera). Il che per uno che fu religioso è cosa …More
Masturbazioni mentali di un indegno figlio di san Domenico! Tutto tempo tolto alla preghiera (quella vera). Il che per uno che fu religioso è cosa molto grave.

UNA SCONVOLGENTE CATECHESI

Sconvolgente attualità della catechesi di 150 anni fa. Gl’indomiti sacerdoti di Breganze? Come può una società sperare che l’ordine della natura rientri nei suoi binari se l’ordine morale e …
Oscar Magnani
Non saprei descrivere meglio l'arruale situazione.

PERCHE' LA VERA FELICITA' E' DIO

La felicità è il "Sommo Bene" cioè Dio. Giungere fino a Dio significa "essere felici" ed essere veramente felici significa "essere giunti a Dio" e aver riposto la propria vita nelle Sue mani, …

FEDE IN DIO E "FIDUCIA TRADITA"

La fiducia in Dio, condizione necessaria per la lotta. Tra divina Provvidenza e il "Marchio di Caino": chi di noi non ha fatto l’amara esperienza della fiducia tradita? La "supersperanza" fiducia …
Christoforus78
Credo che in parte la questione sia mal posta, parte da un presupposto che ritengo errato dove l'aspetto immanente supera quello trascendente. La …More
Credo che in parte la questione sia mal posta, parte da un presupposto che ritengo errato dove l'aspetto immanente supera quello trascendente. La situazione attuale non è casuale ma conseguenza di una caduta spirituale decennale che ora si riverbera nel mondo materiale. Siamo al principio della Purificazione e tutto il male che si scatena sulla terra è funzionale a espellere il male stesso, a nessuno è dato modo di distruggere l'Umanità, in quanto essa è voluta ed assistita da Dio ma se essa diviene progenie ribelle e satanica si auto distrugge nella sua componente diciamo cainica. L'uomo è punito con l'uomo stesso e se questi esseri fanno tanto male è per stimolare e spingere alla conversione gli empi e per santificare i giusti.

LA LOTTA COSMICA TRA BENE E MALE

Strumenti del male strumenti del bene. Una lotta cosmica: quando la catena del male, della negatività, della sofferenza, si perpetua nel tempo, inesorabile, una generazione dopo l’altra. Nostra …

ARMI DELLA GUERRA SPIRITUALE

Con quali armi va affrontata questa guerra spirituale: la cui più acuta sofferenza sarà per noi quella di non esser capiti né sostenuti dall’affetto delle persone care, anzi di essere da loro …
Christoforus78
Vero la parte più dura di questa lotta è il parlare al vento, dopo essere stati contrastati ed ostracizzati ormai si è passati alla totale indifferen…More
Vero la parte più dura di questa lotta è il parlare al vento, dopo essere stati contrastati ed ostracizzati ormai si è passati alla totale indifferenza. Tutti sono tornati ad immergersi nelle piccolezze delle loro vite individuali, a pianificare cene fuori, ferie estive, crogiolandosi nell'illusione di riprendere la vita di sempre, mentre uno prova inutilmente ad avvertirli che non siamo alla fine ma solo al principio della lotta. Chi ha pianificato tutto questo non si fermerà a questo primo traguardo chiederà molto di più ma la gran parte dell'umanità dorme profondamente.

IL MONDO E' L'INFERNO?

L'umanità è sotto dominio di Satana? Il mondo non è un luogo interamene cattivo ma, un misto di male e bene nel quale però a causa del Peccato originale il male prevale sul bene: è negando Dio che l'…
Diodoro
In particolare, caro professore, sottolineerei che per l'Illuminista il mondo (concepito sempre, ossessivamente, come un Tutto/Holos, sorvolando …More
In particolare, caro professore, sottolineerei che per l'Illuminista il mondo (concepito sempre, ossessivamente, come un Tutto/Holos, sorvolando sulla concreta esistenza e sulle mirabili proprietà delle singole creature) ha solo bisogno di essere "messo a posto", o "messo in quadro", o "resettato": eliminando i pasticci compiuti dal Dio/Demiurgo (non Creatore ex nihilo) che ha agito su di esso. L'Illuminista agisce su di noi -eventualmente uccidendoci "per il nostro miglior interesse", come nel Regno Unito- perché noi rispondiamo solo imperfettamente allo Schema di Riferimento (di Normalizzazione)... che lui conosce

VERSO L’APPELLO DI VENEZIA DI MONS. CARLO MARIA VIGANO’

"Non praevalebunt": l’appuntamento con l’appello di Mons.C.M. Viganò è domenica 30 maggio alle 14,00. "Figli della Luce Vs. Figli delle Tenebre" siamo allo scontro finale, il Great Reset ultimo …
Francesco I
Questo mi ricorda un altro appello lanciato da un altro Vescovo fedele a Cristo proprio a Venezia: Mons. Lefebvre a Venezia 7 Aprile 1980 (Lunedì …More
Questo mi ricorda un altro appello lanciato da un altro Vescovo fedele a Cristo proprio a Venezia:
Mons. Lefebvre a Venezia 7 Aprile 1980 (Lunedì dell'Angelo)

GESU' E LA "SETTA MALEDETTA"

Che fare davanti a un nemico armato e senza pietà? Una setta maledetta vuole decimare la popolazione, il loro modello è la Cina: per questi nemici di Dio e dell’umanità, il cittadino deve scomparire …
Diodoro
Il Cittadino del Cielo ("concittadino dei Santi e familiare di Dio": Ef 2, 19 - "συμπολῖται τῶν ἁγίων καὶ οἰκεῖοι τοῦ θεοῦ") è l'originale. Il citoy…More
Il Cittadino del Cielo ("concittadino dei Santi e familiare di Dio": Ef 2, 19 - "συμπολῖται τῶν ἁγίων καὶ οἰκεῖοι τοῦ θεοῦ") è l'originale.
Il citoyen della Parigi insanguinata e satanizzata di fine Settecento -falsissima copia della Gerusalemme Celeste- è la contraffazione.
Il passaggio alla "Raccolta finale", dal loro punto di vista, è avvenuto negli anni '70 del Novecento.
Del 1968 è la fondazione del Club di Roma (Peccei, manager FIAT, e King, chimico scozzese). Dal 1972 ("Rapporto sui limiti dello sviluppo") si parla apertamente, insistentemente, di depopolamento del mondo.
Nel 1973, sentenza Roe/Wade negli USA: inizio dello sterminio "pubblico" di milioni d'innocenti. Nel 1978, pochi giorni dopo l'assassinio di A. Moro, come si diceva, legge di Aborto in Italia lanuovabq.it/…il-conto-salato-5-miliardi-per-eliminare-6-milioniMore

UOMO CARNALE E UOMO NUOVO

L’uomo carnale è chi antepone la natura alla grazia. Per l’uomo che accetta di essere redento da Cristo, rifiutare il peccato equivale a crocifiggere il vecchio uomo carnale, per far nascere l’uomo …

UNA SANTA MESSA "PROTESTANTE"?

La Messa di Paolo VI: un ponte verso i protestanti. Critica alla Messa Novus Ordo uscita dalla riforma del 1969: perchè oggi la messa non è più la "Santa Messa" dei cattolici, ma è diventata la cena …
N.S.dellaGuardia
Una messa protestante per una Chiesa ormai, di fatto, protestante...
Joshua.
I frutti marci della Ss.ma Eucaristia sulle mani ilgazzettino.it/…to_satanismo_conegliano_riti_satanici-5977895.htmlMore
I frutti marci della Ss.ma Eucaristia sulle mani
ilgazzettino.it/…to_satanismo_conegliano_riti_satanici-5977895.html
One more comment