Canale Isola di Patmos

«Delle cinque piaghe della Chiesa»: dai testi profetici di Antonio Rosmini sino alla «Chiesa in …

7 pages
Con Giovanni Paolo II tutti a dire: “Nuova evangelizzazione”, sotto Benedetto XVI erano in voga i “progetti culturali”, con Francesco I, tutti a cantare in coro “Chiesa in uscita”. Nella pratica …More
Con Giovanni Paolo II tutti a dire: “Nuova evangelizzazione”, sotto Benedetto XVI erano in voga i “progetti culturali”, con Francesco I, tutti a cantare in coro “Chiesa in uscita”. Nella pratica tutto prosegue immutato, salvo qualche ammennicolo di apparenza. Forse però l’ultimo motto è il più veritiero e profetico, magari invertendo però i termini: in uscita dalla Chiesa …
Gentili Lettori. Se desiderate commentare questo articolo, siete pregati di farlo nell’apposito spazio sull’Isola di Patmos isoladipatmos.com

il presbitero scomunicato Alessandro Minutella sta avvelenando le membra più semplici e quindi …

6 pages
[…] per questo noi affermiamo in scienza e coscienza, basandoci sul rigore delle prove dei fatti, che questo Presbitero, pur dichiarandosi titolare di due dottorati, depositario di locuzioni …More
[…] per questo noi affermiamo in scienza e coscienza, basandoci sul rigore delle prove dei fatti, che questo Presbitero, pur dichiarandosi titolare di due dottorati, depositario di locuzioni interiori da parte della Beata Vergine Maria e apprezzato da varie figure di santi uomini e donne di Dio che non a caso sono tutti quanti e di rigore morti, pertanto non possono ad alcun titolo replicare, non diffonde la Santa Fede Cattolica, ma è la quintessenza del peggiore fideismo: il fideismo fanatico e fanatizzante.
Gentili Lettori. Se desiderate commentare questo articolo, siete pregati di farlo nell’apposito spazio sull’Isola di Patmos isoladipatmos.com

“O famo strano”. Il voto a 16 anni? No, andrebbe spostato a 40 e ad alcuni andrebbe tolto. La …

4 pages
[…] Udito tutto il mio sfogo, annuisce con la testa e commenta l’inqisigatto Torque: «Ipazia mia, ecché te posso dì? A ‘sta g’gente, nun la potemo mica pija sur serio, ‘a potemo solo da pija perculo…More
[…] Udito tutto il mio sfogo, annuisce con la testa e commenta l’inqisigatto Torque: «Ipazia mia, ecché te posso dì? A ‘sta g’gente, nun la potemo mica pija sur serio, ‘a potemo solo da pija perculo ».
Gentili Lettori. Se desiderate commentare questo articolo, siete pregati di farlo nell’apposito spazio sull’Isola di Patmos isoladipatmos.com
NOVITÀ – Marcello Stanzione: «Sul sentiero degli Angeli – Verso il cammino di una teologia angelica» Oggi la Chiesa necessita particolarmente di una teologia angelica, per il mistero di grazia che …More
NOVITÀ – Marcello Stanzione: «Sul sentiero degli Angeli – Verso il cammino di una teologia angelica»
Oggi la Chiesa necessita particolarmente di una teologia angelica, per il mistero di grazia che incarna e per la sua cristologica missione tra gli uomini. Una Chiesa per la quale bisognerebbe tornare a invocare San Michele Arcangelo, consapevoli che la visione del Sommo Pontefice Leone XIII, oggi sembra essere divenuta triste e dolorosa realtà: «La Chiesa, questa Sposa dell’Agnello Immacolato, è ubriacata da nemici scaltrissimi che la colmano di amarezze e che posano le loro sacrileghe mani su tutte le sue cose più desiderabili. Laddove c’è la sede del Beatissimo Pietro posta a cattedra di verità per illuminare i popoli, lì hanno stabilito il trono abominevole della loro empietà, affinché colpendo il Pastore, si disperda il gregge» [S.S. Leone XIII Prece a San Michele Arcangelo].
isoladipatmos.com

«Sul sentiero degli Angeli – Verso il cammino di una teologia angelica» – EDIZIONI L’ISOLA DI …

NOVITÀ – MARCELLO STANZIONE: «SUL SENTIERO DEGLI ANGELI – VERSO IL CAMMINO DI UNA TEOLOGIA ANGELICA»
Gentili Lettori. Se desiderate commentare questo articolo, siete pregati di farlo nell’apposito spazio sull’Isola di Patmos isoladipatmos.com

Dai cieli risuoni sulla terra l’eco mirabile de “il nome della rosa”, la nostra: quella vera …

4 pages
Ognuno di noi porta un nome che i nostri genitori hanno scelto. Forse per una tradizione familiare, per un desiderio personale, o per perpetuare il nome di qualche nonno o bisnonno. O forse per dare …More
Ognuno di noi porta un nome che i nostri genitori hanno scelto. Forse per una tradizione familiare, per un desiderio personale, o per perpetuare il nome di qualche nonno o bisnonno. O forse per dare il nome di qualche scrittore, autore, artista e attore che ai nostri genitori è piaciuto molto. Questo per chiarire che già solo il nome, dice qualcosa della nostra origine.
Gentili Lettori. Se desiderate commentare questo articolo, siete pregati di farlo nell’apposito spazio sull’Isola di Patmos isoladipatmos.com

Perché la Vergine Maria non chiese l’eutanasia di Gesù Cristo sulla croce, come invece permetterà …

8 pages
Mentre in Italia vince la cultura satanica della morte, seguitino pure a correre dietro al moderno dogma supremo del migrante, i Cardinali Pietro Parolin e Gualtiero Bassetti, amoreggiando ora col …More
Mentre in Italia vince la cultura satanica della morte, seguitino pure a correre dietro al moderno dogma supremo del migrante, i Cardinali Pietro Parolin e Gualtiero Bassetti, amoreggiando ora col mondo, ora coi bimbi prodigio di Villa Nazareth del defunto capo-modernista Cardinale Achille Silvestrini. Noi invece siamo lì, inginocchiati nel posto migliore, sotto la croce di Cristo, dalla quale non cola la morte, ma il sangue che ci ha redenti. E di tutta questa gente, rossi di colore politico o rossi di porpora cardinalizia, non abbiamo proprio paura, all’ombra della croce di Cristo Dio.
Gentili Lettori. Se desiderate commentare questo articolo, siete pregati di farlo nell’apposito spazio sull’Isola di Patmos isoladipatmos.com

«Vi dico che se questi taceranno, grideranno le pietre». Ridatece Pasquino: presto!

6 pages
La verità, che è madre di ogni democrazia, è di per sé stessa liberante, non è impositiva, illumina l’intelligenza e informa la libertà di ogni individuo. Davanti alla verità, l’uomo non può non …More
La verità, che è madre di ogni democrazia, è di per sé stessa liberante, non è impositiva, illumina l’intelligenza e informa la libertà di ogni individuo. Davanti alla verità, l’uomo non può non schierarsi, esso deve decidere se abbracciarla o rifiutarla. Nel momento che la si abbraccia se ne diventa il cercatore, non per tornaconto personale, ma perché la verità è suadente e seduce l’uomo verso quel bene ― personale o comunitario ― che non conosce doppiezza o compromesso, pena il disconoscimento della verità stessa che deteriora così in menzogna.
Gentili Lettori. Se desiderate commentare questo articolo, siete pregati di farlo nell’apposito spazio sull’Isola di Patmos isoladipatmos.com
NOVITÀ! «La setta neocatecumenale. L’eresia si fece Kiko e venne ad abitare in mezzo a noi» I Neocatecumenali sono una setta di matrice ebraico-protestante che di cattolico ha solo l’involucro estern…More
NOVITÀ! «La setta neocatecumenale. L’eresia si fece Kiko e venne ad abitare in mezzo a noi»
I Neocatecumenali sono una setta di matrice ebraico-protestante che di cattolico ha solo l’involucro esterno svuotato all’interno dei fondamenti del Cattolicesimo. Il riconoscimento amministrativo a loro concesso dal Pontificio Consiglio per i Laici non obbliga affatto vescovi, sacerdoti e fedeli cattolici a una adesione di fede nei riguardi del Cammino Neocatecumenale, che non è certo un dogma, bensì un tumore con metastasi, diffuse all’interno della Chiesa anche e soprattutto a causa della debolezza mostrata dagli ultimi Sommi Pontefici.
isoladipatmos.com

NOVITÀ! «La setta neocatecumenale. L’eresia si fece Kiko e venne ad abitare in mezzo a noi» – …

«LA SETTA NEOCATECUMENALE. L’ERESIA SI FECE KIKO E VENNE AD ABITARE IN MEZZO A NOI»
Gentili Lettori. Se desiderate commentare questo articolo, siete pregati di farlo nell’apposito spazio sull’Isola di Patmos isoladipatmos.com
maria immacolta and 2 more users like this.

I VITELLI D’ORO DELLA NOSTRA SOCIETÀ MODERNA, DA TEMPO REGREDITA AL NEOPAGANESIMO

3 pages
I mezzi di comunicazione e le mode tendono a costruire l’immagine delle persone prive di difetti, impeccabili. L’errore? Avviene semplicemente per una svista, un incidente avvenuto nella persona “…More
I mezzi di comunicazione e le mode tendono a costruire l’immagine delle persone prive di difetti, impeccabili. L’errore? Avviene semplicemente per una svista, un incidente avvenuto nella persona “perfetta”. Basta però ascoltare un telegiornale per tornare alla realtà, per esempio ascoltando le notizie della cronaca nera, dinanzi alla quale, questa immagine di purezza e di perfezione, finisce ribaltata.
Gentili Lettori. Se desiderate commentare questo articolo, siete pregati di farlo nell’apposito spazio sull’Isola di Patmos isoladipatmos.com

I giocatori di rugby in corsa verso la porta stretta della salvezza

3 pages
In questo sport, giocato da quindici atleti, a un certo punto accade che otto rugbisti si abbracciano tutti insieme e uniti cominciano a muoversi per il campo, portando avanti il pallone. È la …More
In questo sport, giocato da quindici atleti, a un certo punto accade che otto rugbisti si abbracciano tutti insieme e uniti cominciano a muoversi per il campo, portando avanti il pallone. È la cosiddetta mischia. Pian piano, muovendosi compatti, questi otto, aiutati dagli altri sette compagni, superano gli avversari e portando avanti il pallone giungono a segnare un punto e vincere la partita. E con questo esempio concreto possiamo introdurre le letture di oggi …
Gentili Lettori. Se desiderate commentare questo articolo, siete pregati di farlo nell’apposito spazio sull’Isola di Patmos isoladipatmos.com
IL CARDINALE GEORGE PELL È STATO CONDANNATO IN VATICANO, IL TRIBUNALE AUSTRALIANO È SOLO IL BRACCIO ARMATO. INTANTO LA SANTA SEDE OFFRE SOLIDARIETÀ ALLE VITTIME CHE NON ESISTONO, …More
IL CARDINALE GEORGE PELL È STATO CONDANNATO IN VATICANO, IL TRIBUNALE AUSTRALIANO È SOLO IL BRACCIO ARMATO. INTANTO LA SANTA SEDE OFFRE SOLIDARIETÀ ALLE VITTIME CHE NON ESISTONO, MENTRE PROSEGUE A VOLTARE LE SPALLE ALLE REALI VITTIME DELL’ATTUALE REGIME VATICAN-CAMBOGIANO
Ciò che narra la singola presunta vittima sopravvissuta ― per sua fortuna non finita a miglior vita con una siringa d’eroina piantata in vena come l’altro testimone accusatore ―, è semplicemente impossibile. O meglio: il tutto sarebbe possibile e credibile come lo sarebbe affermare che il Pontefice regnante, dopo avere tenuta l’udienza del mercoledì dentro l’Aula Paolo VI, prima di tornare nei suoi alloggi ha presa una ragazza, l’ha spinta in un angolo dentro una stanzetta, poi l’ha stuprata. È un’immagine grottesca e impossibile da credersi, esattamente come lo è quella del Cardinale George Pell che dopo una celebrazione, con tutti i sacerdoti ed i fedeli presenti, i coristi e gli …More
isoladipatmos.com

Il Cardinale George Pell è stato condannato in Vaticano, il Tribunale penale australiano è solo il …

— attualità ecclesiale — IL CARDINALE GEORGE PELL È STATO CONDANNATO IN VATICANO, IL TRIBUNALE AUSTRALIANO È SOLO IL BRACCIO ARMATO. …
Gentili Lettori. Se desiderate commentare questo articolo, siete pregati di farlo nell’apposito spazio sull’Isola di Patmos isoladipatmos.com

Prosegue la saga degli “utili idioti”. Nella Chiesa Sovietica è esplosa la centrale nucleare di …

6 pages
Pensano forse, gli utili idioti agli ordini di Pol Pot, di risolvere il non lieve problema battezzando l’esercito di musulmani che sta dando l’assalto alla povera, vecchia e morente Europa? Che dire:…More
Pensano forse, gli utili idioti agli ordini di Pol Pot, di risolvere il non lieve problema battezzando l’esercito di musulmani che sta dando l’assalto alla povera, vecchia e morente Europa? Che dire: auguri! Intanto però, a morire nella galleria sotto il nocciolo del reattore termo-nucleare di Cernobyl, ci siamo noi, a lode e gloria di Dio, allo scopo di salvare il tanto o il poco che è possibile salvare. Perché il Paradiso, ma anche un leggero Purgatorio, ha un prezzo da pagare, che merita assolutamente di essere pagato, perlomeno da parte nostra che siamo dei credenti, al contrario degli atei che sono invece convinti che questo momento di abominevole desolazione che sta deturpando la Chiesa di Cristo non passerà mai, che la vita è una sola e che non esistono giudizio di Dio e vita eterna. Per questo, cercano di arraffare tutto quello che possono arraffare: perché non credono al giudizio di Dio, non credono alla risurrezione dei morti e della vita del mondo che verrà.
Gentili Lettori. Se desiderate commentare questo articolo, siete pregati di farlo nell’apposito spazio sull’Isola di Patmos isoladipatmos.com

I Neocatecumenali, alla conquista dell’Asia grazie al braccio armato dei loro “utili idioti”, …

9 pages
Cos’hanno architettato, Kiko Argüello ed i suoi, facendo affidamento sul braccio armato dei loro “utili idioti”? In ossequio alla verità, è necessario ammettere che Kiko Argüello ha vinta la …More
Cos’hanno architettato, Kiko Argüello ed i suoi, facendo affidamento sul braccio armato dei loro “utili idioti”? In ossequio alla verità, è necessario ammettere che Kiko Argüello ha vinta la battaglia. E non una sola, perché ne ha vinte cento. Possiamo rendergli anche il meritato onore delle armi, perché tutto sommato se lo merita pure. Però sia chiaro: ha vinto la battaglia, non ha vinta la grande guerra. Perché la vittoria della grande guerra, è già stata ascritta a Cristo Signore dal Beato Apostolo Giovanni che ce l’ha narrata con profetico anticipo nel Libro dell’Apocalisse. E se non si convertono per davvero, Kiko Argüello ed i suoi “utili idioti”; se non chiedono veramente perdono, per i danni immani che hanno recato e che seguitano a recare alla Chiesa, per loro, dopo la grande guerra vinta da Cristo Signore, sarà purtroppo pianto e stridore di denti. Cosa questa che gli autentici credenti temono animati da sacro timore di Dio, gli “utili idioti”, non so …
Gentili Lettori. Se desiderate commentare questo articolo, siete pregati di farlo nell’apposito spazio sull’Isola di Patmos isoladipatmos.com
Esclusiva mondiale! Emanuela Orlandi è stata sepolta in Vaticano nelle grotte di San Pietro dentro il sarcofago del Sommo Pontefice Bonifacio VIII La Santa Sede, a qualsiasi richiesta avanzata da …More
Esclusiva mondiale! Emanuela Orlandi è stata sepolta in Vaticano nelle grotte di San Pietro dentro il sarcofago del Sommo Pontefice Bonifacio VIII
La Santa Sede, a qualsiasi richiesta avanzata da Pietro Orlandi, anche e solo in base a un messaggio anonimo ricevuto, non esiterebbe ad acconsentire l’apertura e l’ispezione della qualunque. Sicché, per porre fine al tutto, il Santo Gatto Pio mi ha rivelato che la giovane è stata sepolta nelle grotte sottostanti la Pontificia Arcibasilica di San Pietro, dentro il sarcofago contenente le auguste spoglie del Sommo Pontefice Bonifacio VIII.
isoladipatmos.com

Esclusiva mondiale! Emanuela Orlandi è stata sepolta in Vaticano nelle grotte di San Pietro dentro …

ESCLUSIVA MONDIALE!
Gentili Lettori. Se desiderate commentare questo articolo, siete pregati di farlo nell’apposito spazio sull’Isola di Patmos isoladipatmos.com
Dinanzi alla dignità apostolica così profondamente ferita, il dolore ci toglie proprio le parole, avanti alle gesta di certi vescovi buffoni …More
Dinanzi alla dignità apostolica così profondamente ferita, il dolore ci toglie proprio le parole, avanti alle gesta di certi vescovi buffoni …
isoladipatmos.com

Purtroppo questo pontificato finirà molto male, mentre i vescovi che compiacciono il Re Nudo giocan…

PURTROPPO QUESTO PONTIFICATO FINIRÀ MOLTO MALE, MENTRE I VESCOVI CHE COMPIACCIONO IL RE NUDO GIOCANDO AI “PRETI DI STRADA” FINIRANNO…
Gentili Lettori. Se desiderate commentare questo articolo, siete pregati di farlo nell’apposito spazio sull’Isola di Patmos isoladipatmos.com

Il vento caldo dell’estate e quella pontificia corte dei nani bugiardi col complesso dei giganti …

5 pages
[…] questi personaggi, io non ho affatto paura a pigliarli all’occorrenza per il culo, avrei invece terribilmente paura a pigliarli sul serio, perché a prendere sul serio questa gente così bugiarda …More
[…] questi personaggi, io non ho affatto paura a pigliarli all’occorrenza per il culo, avrei invece terribilmente paura a pigliarli sul serio, perché a prendere sul serio questa gente così bugiarda e sprezzante l’intelligenza altrui, quindi ad agire di conseguenza, c’è il serio rischio di sperimentare il caldo vero, il caldo eterno, vale a dire il caldo dell’Inferno. E all’Inferno in compagnia di chi ha fatto sì che E Satana si fece trino, io non ci voglio proprio andare.
Gentili Lettori. Se desiderate commentare questo articolo, siete pregati di farlo nell’apposito spazio sull’Isola di Patmos isoladipatmos.com

« E SATANA SI FECE TRINO » un esordio nel ricordo del Cardinale Carlo Caffarra, mentre nella Chiesa…

5 pages
Perché ricordare in questo nostro esordio editoriale il Cardinale Carlo Caffarra? Perché è stato un nostro grande amico, padre e maestro. Perché è stato un modello d’amore e servizio alla Chiesa, ai …More
Perché ricordare in questo nostro esordio editoriale il Cardinale Carlo Caffarra? Perché è stato un nostro grande amico, padre e maestro. Perché è stato un modello d’amore e servizio alla Chiesa, ai Pontefici e al Popolo di Dio, per questo è morto soffrendo. Alcuni dei suoi ultimi colloqui col Padre Ariel S. Levi di Gualdo furono drammatici, ma in essi era racchiusa la drammaticità della fede che in sé non contiene solo la tenera immagine della mangiatoia di Betlemme, ma soprattutto lo strazio del Cristo sulla croce che ci invita a farci con Lui sacrifici vivi e santi. Questo abbiamo imparato dal Cardinale Carlo Caffarra: amico, padre e maestro. E a lui ci raccomandiamo per questa nostra opera editoriale, nella cui utilità e bontà egli credeva. Se è opera di Dio, darà frutti e prospererà.
Gentili Lettori. Se desiderate commentare questo articolo, siete pregati di farlo nell’apposito spazio sull’Isola di Patmos isoladipatmos.com

Il Sinodo Pantedesco celato dietro al Sinodo Panamazzonico: quella vecchia voglia di dare moglie …

9 pages
Insomma: si può essere così empi da usare come pretesto l’Amazzonia per celebrare un Sinodo il cui unico scopo è di portare a compimento l’ennesimo colpo di stato di quella frangia di episcopato …More
Insomma: si può essere così empi da usare come pretesto l’Amazzonia per celebrare un Sinodo il cui unico scopo è di portare a compimento l’ennesimo colpo di stato di quella frangia di episcopato tedesco che di cattolico, ormai, ha solo il nome? La cosa è infatti a tal punto evidente nella propria palese sfacciataggine, che due sole sono le soluzioni: o abbiamo a che fare con ingenui, oppure — Dio non voglia! — con autentici delinquenti. Perché a chi davvero non fosse chiaro è bene ricordare che questo non è il Sinodo Panamazzonico, bensì null’altro che il Sinodo Pantedesco che, usando a pretesto l’Amazzonia e la rassicurante formula ad experimentum, vuol dare l’ennesimo colpo di grazia all’intera Chiesa universale.
Gentili Lettori. Se desiderate commentare questo articolo, siete pregati di farlo nell’apposito spazio sull’Isola di Patmos isoladipatmos.com

Politica e morale: la città di Roma è allo sfacelo e l’Italia segue le stesse sorti? Non è colpa …

16 pages
Il Sommo Pontefice ci ha più volte ricordato che «anche gli italiani, sono stati un popolo di immigrati», ed è vero. Però con questa “piccola” differenza: gli immigrati italiani erano accolti a …More
Il Sommo Pontefice ci ha più volte ricordato che «anche gli italiani, sono stati un popolo di immigrati», ed è vero. Però con questa “piccola” differenza: gli immigrati italiani erano accolti a lavorare per quindici ore al giorno nelle miniere di carbone del Belgio, non erano accolti negli alberghi, non gettavano via i cibi della Caritas e non facevano i bagni nelle piscine degli hotel come i giovanottoni africani che, solo a livello fisico, tutto ricordano fuorché delle persone fuggite da guerre, carestie e fame. E mentre questo accade, i nostri anziani italiani indigenti cercano qualche cosa tra gli scarti dei mercati della frutta e verdura …
Gentili Lettori. Se desiderate commentare questo articolo, siete pregati di farlo nell’apposito spazio sull’Isola di Patmos isoladipatmos.com

«Il confessionale non dev’essere una sala di tortura», ma può essere una sala operatoria nella …

6 pages
«Il confessionale non dev’essere una sala di tortura», può essere però un pronto soccorso presso il quale ci si reca perché una ferita di lieve entità può necessitare di essere chiusa con due o tre …More
«Il confessionale non dev’essere una sala di tortura», può essere però un pronto soccorso presso il quale ci si reca perché una ferita di lieve entità può necessitare di essere chiusa con due o tre punti di sutura. Ma può essere però, il confessionale, anche una sala operatoria per i grandi interventi, all’interno della quale si asportano le metastasi di un tumore maligno. Eppure vi dirò: esistono e, purtroppo, seguiteranno ad esistere persone che, pur dinanzi alla possibilità di essere sanati e salvati con un efficace intervento di alta chirurgia, preferiscono le metastasi di un tumore maligno, pur di non entrare in una sala operatoria …
Gentili Lettori. Se desiderate commentare questo articolo, siete pregati di farlo nell’apposito spazio sull’Isola di Patmos isoladipatmos.com