Catholico civitate Dei
Die Monarchie des Gottmenschen: im Himmel und auf Erden - Pfarrer Hans Milch -Mainz, 31.10
01:45:09
Carlus shares this
102. H.H. Pfarrer Milch & Prof.Dr.May. hier sammle ich seine Predigten und alles was uns dieser heiligmäßige Priester hinterlassen hat.More
102. H.H. Pfarrer Milch & Prof.Dr.May.
hier sammle ich seine Predigten und alles was uns dieser heiligmäßige Priester hinterlassen hat.
Waagerl
Gibt es eine Sammlung der Katechesen des Pfarrer Hans Milch? Ich meinte als Hörbücher! Mir gefallen die Vorträge habe 2 Hörcasetten von ihm.
4 more comments
Stato Crociato - Introduzione. statocrociato.com www.facebook.com/crusaderstate La dottrina bimillenaria della Chiesa insegna che il romano pontefice è infallibile solo ove parlante ex cathedra, …More
Stato Crociato - Introduzione.
statocrociato.com www.facebook.com/crusaderstate La dottrina bimillenaria della Chiesa insegna che il romano pontefice è infallibile solo ove parlante ex cathedra, ovvero laddove vincoli la Chiesa universale facendo intendere chiaramente l’esercizio del carisma dell’infallibilità, in tutti gli altri casi egli insegnerebbe in qualità di dottore privato. Nondimeno tutto il magistero, ordinario e straordinario, è infallibile in re ipsa. In duemila anni, i pontefici di santa romana chiesa, hanno insegnato verità di fede infallibili, e con una perfetta continuità hanno insegnato la retta dottrina. Nel 1962 fu indetto il concilio vaticano secondo, un concilio (non, o almeno non totalmente, dogmatico) che si prefisse fin da subito lo scopo di “riformare alcuni aspetti della Chiesa”, attentando, di fatto, al sacro deposito della fede. Già papa pio v, nel xv secolo, in seguito al Concilio di Trento, scrisse la costituzione dogmatica chiamata quo primum tempore,…More
02:49
Francesco I
Il concilio Vaticano II fu un concilio meramente pastorale e, come tale, non vincola la fede. L'ultimo atto di Magistero Straordinario fu il pronunci…More
Il concilio Vaticano II fu un concilio meramente pastorale e, come tale, non vincola la fede. L'ultimo atto di Magistero Straordinario fu il pronunciamento ex Cathedra della costituzione apostolica "Munificentissimus Deus" da parte di Sua Santità Pio XII:
tutto il resto sono chiacchiere inutili e spesso dannose:
Proclamazione del Dogma dell'Assunzione.