Clicks7.4K
Tempi di Maria
229

Papa Benedetto XVI e "Papa Francesco" nei messaggi di Anguera

Avevo qualche giorno fa pubblicato un articolo in cui ricordavo la clamorosa profezia del vescovo americano, il Venerabile Fulton Sheen, sull’avvento di un Neo-Giuda che tradirà la Chiesa e la consegnerà nelle mani dei nemici di Dio, così come l’Apostolo apostata tradì Nostro Signore consegnandolo nelle grinfie del sinedrio di Caifa assetato del suo sangue (leggi: F. Sheen, profezia compiuta? "La Chiesa avrà il suo Giuda Iscariota e sarà il Falso Profeta. Satana lo recluterà tra i nostri vescovi").
Il parallelo è illuminante e soprattutto profondamente inserito nella logica di una storia letta alla luce della Fede che vede e legge il cammino della Chiesa militante come una progressiva configurazione alla vita del Cristo suo Sposo, Signore e Maestro, ripercorrendone tutte le tappe, le fasi e l’intera Sua divina missione: solo allora “tutto sarà compiuto” (Gv 19, 30), la storia si chiuderà e Cristo, Giudice irresistibile alla fine dei Tempi, prenderà la sua fedele Sposa accanto a se nella gloria eterna.
Recentemente ad affrontare e precisare questo tema con numerosi dettagli sono soprattutto i messaggi profetici di Anguera in cui tra le variegatissime avvisaglie profetiche, l’Apparsa, sta da anni preparando la Chiesa ad affrontare questa dolorosissima situazione di tradimento che si compirà ai vertici della Chiesa del Cristo Signore.
Profezie che un tempo potevano considerarsi impossibili e incoerenti, si deve riconoscere, oggi, che tali non erano; al contrario, come una saetta di fuoco, senza che nessuna congettura umana abbia potuto crearle, sono state dal Cielo scagliate per premonire e preparare il gregge fedele degli ultimi tempi così che lo scandalo, sebbene profondo e lancinante, non l’avrebbe però potuto abbattere e, restando in piedi, continuasse la sua missione nella Chiesa che, anche se dilaniata da una siffatta guerra intestina, resta sempre e sempre resterà l’Unico ed Universale Strumento istituito da Nostro Signore per la salvezza del genere umano.
A seguire sarà possibile leggere la serie di impressionanti profezie di Anguera su questo delicatissimo tema; Ho voluto a beneficio di tanti raccogliere e allineare tali vaticini profetici che, certo, presi isolatamente potrebbero risultare di difficile deciframento ma, letti complessivamente offrono, nella sostanza, una chiara e netta demarcazione del nucleo del problema più grave che si sta consumando sulla terra:
“Colui che potrà essere Pietro diventerà Giuda. Aprirà le porte ai nemici e farà soffrire gli uomini e le donne di fede”.
Ho preferito seguire una scansione cronologica (riportando i messaggi in ordine di trasmissione) piuttosto che tematica in modo da seguire, sul filo temporale, la profezia che progressivamente si completa e si compie.

* * *

2.467 – 08.01.2005
"Cari figli, quando il re sarà tolto dal suo trono inizierà la grande battaglia e la luce perderà il suo splendore".

2.472 - 19.01.2005
Un uomo ben vestito entrerà nella casa di Dio e occuperà un posto di rilievo. A lui si uniranno i nemici di Dio e faranno grandi danni per tutta l’umanità. Questi avrà l’apparenza di un uomo buono e affascinerà molti”.

2.497 – 19.03.2005
Un regno diviso e una sedia vuota. L’esistenza di due re diffonderà grande confusione nel mondo, ma Dio verrà in soccorso del suo popolo”.

2.505 – 04/04/2005
“Cari figli, pregate con il cuore e non allontanatevi dalla verità. Arriverà il giorno in cui ci sarà disprezzo nella casa di Dio e ciò che è sacro sarà gettato fuori. Uno xino sarà sul trono scontentando molti, ma Dio è il Signore della Verità. Ciò che vi dico adesso non potete comprenderlo, ma un giorno vi sarà rivelato e tutto sarà chiaro per voi. Lo specchio: ecco il mistero. Come bambini, abbiate fiducia. Come servi, siate fedeli. Dio ha tutto sotto controllo”.
Commento
Il mistero di questo messaggio è stato svelato direttamente dal veggente Pedro Regis. La parola “xino”, che meglio sarebbe scrivere “xyno”, va letta allo specchio e diventa “onyx” in latino onice, pietra nera (e proprio "pietra nera" è l'appellativo con cui viene designato il generale dei Gesuiti): un papa gesuita, dunque, sarà sul trono... Nel 2005 non lo si poteva comprendere ma il tempo ha dischiuso il mistero. Abbiamo assistito “in presa diretta” alla realizzazione della profezia. Molto importante è pure quell’inciso del messaggio: “ciò che è sacro sarà gettato fuori”. Le confusioni dottrinali e spirituali emerse sotto l’attuale pontificato sono sotto gli occhi d tutti coloro che non ce li hanno bendati...


2.512 - 19.04.2005
“Cari figli, pregate per il nuovo successore di Pietro [eletto nel giorno 19-4-2005 Benedetto XVI°, ndr]. Con lui la Chiesa avanzerà, ma sarà perseguitata dai nemici. Il Santo Padre sperimenterà il calvario, perché molte delle sue posizioni andranno a contrastare i nemici della Chiesa”.

2.539 – 24 Giugno 2005
“Il sole di mezzogiorno sarà considerato più importante di quello della sera. Un uccello del palazzo andrà ad abitare in un altro nido. Uccello pericoloso del paese dei re; terra di peccati. Ascoltate con attenzione ciò che vi dico. Pregate sempre e pregate molto. È bene pregare per Papa Benedetto XVI. La pietra della pietra sarà spezzata”.
Commento
Si tratta di un messaggio davvero molto interessante. Il messaggio giunge un paio di mesi dopo l’elezione di Benedetto XVI e preannuncia già, come sembra, una fine di pontificato piuttosto “cruenta”
(“la pietra della pietra sarà spezzata”…). Il Papa infatti, come si sa, si dimetterà compiendo un gesto inaspettato e inaudito. Si parla, poi, di un “uccello pericoloso del paese dei re e del palazzo” che rimanda con chiarezza al Vaticano, palazzo del papa, dal momento che ad Anguera quando si allude al o ai Pontefici si usa il termine “Re”, anche ma non solo metaforico (il Papa è un vero Re: possiede una vera potestas iurisditionis nella Chiesa per istituzione divina). Il termine uccello nell’originale portoghese sin scrive “passaro”, ovvero passero. Una sottigliezza di Maria…? Sembrerebbe, se si considera che nel continente americano è molto diffuso il genere “cardinalis”, un passeriforme a cui appartiene anche il “cardinalis cardinalis” o “cardinale rosso” o “cardinale della Virginia” poiché molto diffuso in Nord America. Con questa allusione, così, la Madonna non solo starebbe parlando di un cardinale ma probabilmente di un cardinale americano. Pergiunta il “sole di mezzogiorno”, giovane e splendente, compare nella bandiera argentina e nel suo stemma araldico…
"Andrà a dabitare in un altro nido": Santa Marta?...

2.566 - 25.08.2005
“Un ordine sarà dato a un cardinale. L’obbedienza ai nemici causerà grande confusione. Dalla sorpresa, uno spavento, dolore e distruzione”.

2.944 - 17/01/2008
“Il mio Gesù fu tradito da uno dei suoi eletti e consegnato ai nemici. Arriverà il giorno in cui la sua Chiesa sarà tradita da uno di quelli eletti per difenderla”.

2.951 - 02/02/2008
Cari figli, un regno si dividerà e sorgerà un altro regno, causando grande confusione. UN RE SARÀ TOLTO DAL SUO TRONO e il popolo di Dio perderà. Io sono vostra Madre e voglio dirvi che questi sono i momenti decisivi per l’umanità. La Chiesa del mio Gesù soffrirà un grande tradimento".

2.969 – 13.03.2008
“La discordia tra due fratelli causerà grande dolore per la Chiesa del Mio Gesù”.

2.996 – 13/05/2008
Ecco i tempi che vi ho annunciato in passato. Arriverà per la Chiesa il momento della sua grande agonia. Dall’alta montagna scenderà il sangue dei fedeli consacrati. La Chiesa del mio Gesù vivrà il dolore del calvario. Un uomo vestito di bianco sarà perseguitato e condotto alla morte (Benedetto XVI?...). Nella festa di un grande martire, i fedeli avranno di che piangere e lamentarsi.

3.005 - 03/06/2008
Sorgerà un nuovo ordine e il suo principale obiettivo sarà perseguitare la Chiesa del mio Gesù. Apparentemente sarà un movimento benefico e attrarrà molti uomini e donne di fede. Riuscirà a coinvolgere molti consacrati e la sofferenza sarà grande per i miei poveri figli”.
Commento:
Nuovo ordine: nuovo paradigma? Neo-magistero della neo-chiesa che risponde al progetto massonico dell’inclusione della Chiesa nell’ “Ordine Sinarchico” mondiale?...


3.046 - 29/08/2008
COLUI CHE POTRÀ ESSERE PIETRO DIVENTERÀ GIUDA. Aprirà le porte ai nemici e farà soffrire gli uomini e le donne di fede”.

3.082 - 15/11/2008
“La Chiesa del mio Gesù sarà colpita. Un uomo ben vestito entrerà nella casa di Dio e ingannerà molti”.

3.083 – 16 /11/2008
Un uomo ribelle uscirà dal palazzo, in fretta, e si unirà ai nemici. Farà soffrire i fedeli e causerà grande divisione
Commento
Nel linguaggio profetico dei messaggi i Anguera il “palazzo” è il Vaticano, sede del Papa. Per cui i questo messaggio sembra delinearsi, come in numerosi altri, il tema della divisione e della ribellione di
un uomo del palazzo, un cardinale che probabilmente risiede oppure ha un compito in Vaticano…

3.093 - 09/12/2008
ARRIVERÀ IL GIORNO IN CUI SUL TRONO DI PIETRO SARÀ SEDUTO COLUI CHE CAMBIERÀ PER SEMPRE GLI ORIENTAMENTI DELLA CHIESA

3.098 - 23/12/2008
“ARRIVERÀ IL GIORNO IN CUI CI SARANNO DUE TRONI, MA SOLO SU DI UNO SIEDERÀ IL VERO SUCCESSORE DI PIETRO. Sarà questo il tempo della grande confusione spirituale per la Chiesa. Restate con la verita”.

3.148 – 17/04/2009
“Cari figli, un re orgoglioso dividerà la Chiesa. I suoi ordini saranno obbediti e ciò che è prezioso verrà rigettato”.
Commento
Re = Papa, come la Madonna ha spiegato al veggente Pedro Regis e come lui stesso ha riferito in una sua catechesi sui messaggi di Anguera concernenti la crisi della Chiesa, ndr.


3.782 – 28/03/2013
“Camminate verso un futuro di grandi tribolazioni spirituali. La Barca di Pietro affronterà grandi tempeste e il trono tremerà. Pietro camminerà tra le spine. Le direzioni della Chiesa cambieranno e molti che sono fedeli si laveranno le mani (…). La guerra verrà da dove dovrebbe venire la pace”.

3.785 - 5 /03/2013
“Il cammino del calvario porta sofferenza, ma la resurrezione porta gioia. La barca di Pietro ondeggerà e ci sarà grande confusione. Pietro e il segreto: ecco la risposta. Coraggio. Non tiratevi indietro”.

3.790 – 16/03/2013
“La Chiesa del mio Gesù cammina verso un futuro di grandi prove ma, come ho già detto, Gesù ha tutto sotto controllo. Pietro nella terra di Pietro. Quello che dico non lo potete capire adesso, ma tranquillizzate i vostri cuori, perché il mio Gesù cammina con voi. Il re soffrirà a causa dei suoi sudditi. Non temete. Sono vostra Madre e supplicherò il mio Gesù per voi. La strada sarà breve per il re, come l’attraversare della famosa piazza”.

3.805 – 14/04/2013
IL TRADIMENTO ARRIVERÀ AL TRONO DI PIETRO e il dolore sarà grande per gli uomini e le donne di fede. Quello che vi ho annunciato in passato si realizzerà. Non tiratevi in dietro. Dio ha tutto sotto controllo”.

3.836 – 22/06/2013
CARI FIGLI, PIETRO INCONTRERÀ GIUDA SUL SUO CAMMINO. PIETRA SU PIETRA. Vi chiedo di intensificare le vostre preghiere per la Chiesa del mio Gesù. Il fumo del demonio è entrato nella Chiesa e ha accecato molti consacrati”.

4.061 – 18/11/2014
“Cari figli, il segreto di un uomo sarà rivelato e ci sarà grande confusione e divisione nel Palazzo (cf. 3.785 - 5 /03/2013: “Pietro e il segreto: ecco la risposta”)”.

4.062 – 20/11/2014
“Porte si apriranno per i nemici e ci sarà grande confusione. CHIAVE CONDIVISA, VITTORIA DEI NEMICI. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi attende.

4.578 – 02/01/2018
"Cari figli, Sono la vostra Madre Addolorata e soffro per quello che vi attende. UN UOMO VESTITO DI BIANCO PORTERÀ LA MORTE A MOLTI CONSACRATI. La mancanza di ordine nella Casa di Dio si diffonderà per il mondo e molti Ministri di Dio saranno contaminati dalle false dottrine. Ecco il mistero del passato".

CONCLUSIONE
La parte finale di questo messaggio mi sembra che si presti bene a chiusura della carrellata profetica: sono parole che chiamano alla militanza spirituale con le armi della Fede: obbediamo alla Madre Celeste!:

“Siate fedeli a Gesù.
Non allontanatevi dalla verità.
Pregate.
Solo con la forza della preghiera potete sperimentare la vittoria.
Vi chiedo di vivere i miei appelli.
Non dimenticate: il demonio è forte e sa come ingannare, ma voi potete vincerlo con le armi della vittoria: Confessione, Eucarestia, Sacra Scrittura, santo rosario, consacrazione al mio Cuore Immacolato, penitenza, amore alla verità e fedeltà al vero Magistero della Chiesa.
Camminate verso un futuro di guerra spirituale.
State pronti.
Non tiratevi indietro”.
Ho in mente gli appunti di Benedetto sull'esperimento di una chiesa che è fallita . Che è attuale ma è già fallita quindi che cosa dobbiamo temere? La spada, la fame,la nudità, il pericolo? Ma noi siamo vincitori in Cristo
Nulla abbiamo da temere
Tempi di Maria likes this.
maria immacolta likes this.
Troverà un albero anche lui....
Ma sta scherzando?
nolimetangere and one more user like this.
nolimetangere likes this.
elleccu likes this.
Francesco Federico
D'altra parte per il lider maximo Giuda Iscariota è in paradiso !
Ritengo che egli si faccia buona compagnia con l'altro eroe di Bergoglio;
Martin Lutero, ed i due saranno lieti di accogliere il loro manutengolo nel loro seno il giorno in cui esalerà l'ultimo respiro !
maria immacolta and 2 more users like this.
maria immacolta likes this.
solosole likes this.
unodeitanti likes this.
VanillaFlower and one more user like this.
VanillaFlower likes this.
claudio. likes this.
luca78
Almeno Giuda decise di farsi da parte, ma in questo caso la vedo molto molto dura ahimè
nolimetangere and 5 more users like this.
nolimetangere likes this.
unodeitanti likes this.
Acchiappaladri likes this.
VanillaFlower likes this.
Spada likes this.
Istruzione Cattolica likes this.
CooperatoresVeritatis likes this.
Basterebbe leggere la situazione attuale della Chiesa alla luce del suo Magistero infallibile, e, si fidi il sacerdote, il risultato sarebbe assai più deprimente, rispetto a quello che esce fuori usando presunte rivelazioni e apparizioni.
DolceMente and 2 more users like this.
DolceMente likes this.
solosole likes this.
luca78 likes this.
E' incredibile quanta incredulità si debba constatare nella classe sacerdotale dai più alti ranghi ai più umili sulla questione apparizioni, locuzioni, messaggi e quant'altro che riguardi la Madonna (e Gesù). E' un'incredulità trasversale e costituisce uno zoccolo duro per l'opera di Corredenzione della Madonna in particolare (infatti il dogma è stato assolutamente trascurato e rigettato). Cari …More
E' incredibile quanta incredulità si debba constatare nella classe sacerdotale dai più alti ranghi ai più umili sulla questione apparizioni, locuzioni, messaggi e quant'altro che riguardi la Madonna (e Gesù). E' un'incredulità trasversale e costituisce uno zoccolo duro per l'opera di Corredenzione della Madonna in particolare (infatti il dogma è stato assolutamente trascurato e rigettato). Cari consacrati, ci considerate proprio un popolo minuto e bue?
vincenzo angelo and 3 more users like this.
vincenzo angelo likes this.
muntcarimell likes this.
Sam Gamgee likes this.
solosole likes this.
Luca16,29-31
alda luisa corsini likes this.
fidelis eternis likes this.
Massimo M.I.
@padrepasquale mi dispiace costatare la costante di questo suo pensiero che é poi diffusissimo miei sacerdoti. Credo che si possa applicare questa frase della S. Scrittura a questo vostro atteggiamento mentale: " la pietra che gli edificatori hanno scartato é testata d'angolo" in fatti gli stessi pregiudizi e critiche che venivano fatte a Gesù dalla classe sacerdotale, avviene ora verso lo …More
@padrepasquale mi dispiace costatare la costante di questo suo pensiero che é poi diffusissimo miei sacerdoti. Credo che si possa applicare questa frase della S. Scrittura a questo vostro atteggiamento mentale: " la pietra che gli edificatori hanno scartato é testata d'angolo" in fatti gli stessi pregiudizi e critiche che venivano fatte a Gesù dalla classe sacerdotale, avviene ora verso lo Spirito Santo. Che grazia più grande degli insegnamenti che la Madonna stessa ci viene ad insegnare?. Non è forse vero che nella preparazione dei seminari le rivelazioni non è materia di studio. Il fanalino di coda anzi meno. Eppure se la Chiesa in questi ultimi tempi avesse ascoltato le richieste del cielo non avrebbe apostatata. " Ti ringrazio Padre perché hai nascosto queste cose ai grandi e agli intelligenti e le hai rivelate ai piccoli fanciulli, si Padre perché così ti é piaciuto. Eppure anche San Paolo raccomanda di ricercare il dono maggiore: la profezia.
1Cor 14:39 Dunque, fratelli miei, aspirate alla profezia e, quanto al parlare con il dono delle lingue, non impeditelo.

2P 1:21 poiché non da volontà umana fu recata mai una profezia, ma mossi da Spirito Santo parlarono quegli uomini da parte di Dio.
padrepasquale
Leggere la storia della Chiesa alla luce di presunte rivelazioni profetiche, oltre che non scientifico, è mancanza di rispetto per la stessa verità storica. E' un grave errore metodologico!
Gesu' Cristo ci spiazza sempre e ci sorprende.2000 anni fa i farisei stavano tra i conservatori.Oggi stanno tra i preti progressisti intellettualoidi ma in realta' molto e pesantemente carnali .Se lei non fosse accecato da superbia e ignoranza le basterebbe leggere Malachia per capire dove siamo oggi.Si vergogni. Luca 16,29-31
@vincenzo angelo Preferisco leggere la storia con altri criteri, alla luce della Parola di Dio, con la retta ragione e il magistero della Chiesa. Diffido dalle molteplici presunte rivelazioni.
Capisco e mi scuso.Ma per esempio,il miracolo del sole a Fatima,ufficiale,non e' un senso tipico delle offerte di Elia nel primo libro dei Re,bagnate dall'acqua e poi gradite da Dio?Madonna di Fatima uguale Monte Carmelo,Madonna nuovo Elia,la gente bagnata e poi asciugata dal fuoco (il sole9 che sembra preciparle addosso... I dettagli del libro di Malachia,ultimo dell'A. T.come ultimo e' l'…More
Capisco e mi scuso.Ma per esempio,il miracolo del sole a Fatima,ufficiale,non e' un senso tipico delle offerte di Elia nel primo libro dei Re,bagnate dall'acqua e poi gradite da Dio?Madonna di Fatima uguale Monte Carmelo,Madonna nuovo Elia,la gente bagnata e poi asciugata dal fuoco (il sole9 che sembra preciparle addosso... I dettagli del libro di Malachia,ultimo dell'A. T.come ultimo e' l'Apocalisse nel N. T.,Dio che invoca la chiusura delle chiese perche' non vi si accendano le candele per il sacrificio che non gradisce...la fedelta' coniugale...le deviazioni dei sacerdoti nell'insegnamento.... eppero' il dare ancora un margine di tempo...l'Illuminazione delle coscienze,o Avvertimento, contenuta in profezie bimillenarie di santi e mistici: quanto a Garabandal,non e' ufficiale,ma e' una miniera di conferme e non e' un fenomeno costruito.Buon proseguimento
Giuseppe Di Tullio
È strano che El Papa non ha ancora censurato o addirittura scomunicato Pedro Regis!!
maria immacolta and 2 more users like this.
maria immacolta likes this.
VanillaFlower likes this.
solosole likes this.
Tempi di Maria
@Stev33 Capisco la questione. A me sembra un inciso che indica "irreversibilità": orientamenti così drasticamente in contrasto con la fede di sempre che le forze umane della "parte sana" nella Chiesa non sarano più nelle condizioni di remare indietro... E sarà presumibilmente quello il momento in cui un intervento diretto di Dio si esigerà per la salvezza della Chiesa
VanillaFlower and one more user like this.
VanillaFlower likes this.
Stev33 likes this.
Stev33
Non capisco quel "per sempre " del messaggio 3.093.Se colui che un giorno siederà sul trono di Pietro cambierà le cose in peggio quel "per sempre" non è comprensibile poiché Dio ,quando vorrà,ripristinera' tutto secondo la sua volontà.
VanillaFlower and 2 more users like this.
VanillaFlower likes this.
Mi cha el likes this.
Spada likes this.
Diodoro
@lu io Grazie mille! Mi sembra che il concetto sia chiaro... ma soprattutto che NESSUNO -ripeto, nessuno- possa vivere normalmente in un inferno mediatico come quello che descrivevo.
VanillaFlower and one more user like this.
VanillaFlower likes this.
lu io likes this.
Carlo Maria
In realtà il vero Papa è ancora Benedetto XVI in quanto non si è dimesso l'11 febbraio 2013 (infatti è rimasto Papa a tutti gli effetti) e poi il 28 febbraio 2013 non ha fatto alcunché che lo potesse far passare da essere Papa a essere ex-Papa. Di conseguenza Jorge Mario Bergoglio è ancora soltanto un Cardinale. Inoltre già da tempo si poteva facilmente inferire che il Cardinale Jorge Mario …More
In realtà il vero Papa è ancora Benedetto XVI in quanto non si è dimesso l'11 febbraio 2013 (infatti è rimasto Papa a tutti gli effetti) e poi il 28 febbraio 2013 non ha fatto alcunché che lo potesse far passare da essere Papa a essere ex-Papa. Di conseguenza Jorge Mario Bergoglio è ancora soltanto un Cardinale. Inoltre già da tempo si poteva facilmente inferire che il Cardinale Jorge Mario Bergoglio è caduto in eresia manifesta e molteplice.
Potete trovare maggiori dettagli in quest'opera:
Pace C. M., "Il vero Papa è ancora Benedetto XVI", Youcanprint 2017:
books.google.com/…/Il_vero_Papa_%C…

oppure:
www.youcanprint.it/…/il-vero-papa-an…
fasoms and 2 more users like this.
fasoms likes this.
luca78 likes this.
Don Reto Nay likes this.
Diodoro
Aggiungo -non per tormentare i lettori ma per cercare di dare una mano- : bisogna DISTOGLIERE L'ATTENZIONE dall'opera di demolizione in corso.
"Non si può vivere e guardare/qualcosa che fa male", diceva Pino Daniele in una canzone. Nessuno può alzarsi ogni mattina pensando "Vediamo il disastro della giornata odierna", e restare sereno, sensato, disposto bene verso Dio e verso le persone.
De-costr…More
Aggiungo -non per tormentare i lettori ma per cercare di dare una mano- : bisogna DISTOGLIERE L'ATTENZIONE dall'opera di demolizione in corso.
"Non si può vivere e guardare/qualcosa che fa male", diceva Pino Daniele in una canzone. Nessuno può alzarsi ogni mattina pensando "Vediamo il disastro della giornata odierna", e restare sereno, sensato, disposto bene verso Dio e verso le persone.
De-costruzione in corso! Lo sappiamo... e dedichiamo il tempo e le energie a qualcosa di positivo.

Sentivo ieri a TeleBuonConsiglio che don Dolindo Ruotolo (morto da molti anni) diceva: "Quando le cose si complicano, di' con il cuore "Gesù, pensaci tu", e poi DISTRAITI: non devi restare fisso su ciò che ti turba".
vincenzo angelo and 4 more users like this.
vincenzo angelo likes this.
VanillaFlower likes this.
Spada likes this.
Sancte Joseph likes this.
lu io likes this.
Dima
Patriarca Elia: Lettera a Benedetto XVI www.youtube.com/watch
Acchiappaladri
Un dettaglio rilevante in: "... Il mistero di questo messaggio è stato svelato direttamente dal veggente Pedro Regis. La parola “xino”, che meglio sarebbe scrivere “xyno”..." è che il sig. Regis sostiene che l'uso di "xyno" per simboleggiare un gesuita NON è una sua interpretazione. Almeno una volta, in una sua conferenza fatta in Italia (della quale trovai il video su Youtube), il sig. Regis …More
Un dettaglio rilevante in: "... Il mistero di questo messaggio è stato svelato direttamente dal veggente Pedro Regis. La parola “xino”, che meglio sarebbe scrivere “xyno”..." è che il sig. Regis sostiene che l'uso di "xyno" per simboleggiare un gesuita NON è una sua interpretazione. Almeno una volta, in una sua conferenza fatta in Italia (della quale trovai il video su Youtube), il sig. Regis sostiene che a seguito del suo sconcerto per quella predizione strana che egli non riusciva a capire chiese in occasione di una successiva "visione" chiarimenti all'entità che gli si manifesta (mi esprimo così per prudenza: è noto che Regis è convinto che sia la B.V. Maria che gli fa la grazia di apparire e parlare) e l'interpretazione autentica gli sarebbe stata spiegata in quella visione.

Per me rimane un segno ancora più rilevante di autentica straordinarietà di quelle "visioni" del sig. Regis la celebre menzione di molti anni fa di "KASPER" (che per un periodo fu "censurata" il "K" nei testi pubblicati dei messaggi di Anguera ma lo scorso anno in un suo video il sig. Regis ha chiarito che sentì il nome "KASPER"). In questo caso non si tratta di una simbologia da interpretare ma di un nome esplicito.
VanillaFlower and 3 more users like this.
VanillaFlower likes this.
Fatima. likes this.
fasoms likes this.
Tempi di Maria likes this.
solosole likes this.