언어
클릭 수
1.3천
giovanipromanduria

MANDURIA: IL CONTENUTO DEI SEGRETI E L'IMMAGINE DELLA VERGINE


www.t.me/giovanipromanduria

La veggente, anche a distanza di anni, ha confermato quanto ebbe a dire all’eremita, e, non avendolo mai smentito, ci offre la possibilità di riportare il dialogo intercorso.

“Cominceranno bene o male?”

“Non sarebbero stati piacevoli, ma avrebbero fatto un bene enorme…”

“Erano terribili?”(con volto preoccupato)

“Non erano terribili, ma avrebbero fatto molta paura alla gente, soprattutto a quella che aveva ricevuto Grazie, ma non le aveva corrisposte”.

“Coinvolgevano cose naturali?”

“I primi segreti, riguardanti una diretta successione tra loro, rispondevano ad una Interrogazione Divina mediante tre fasi”.

“Cosa si intende per “fasi”? E questo riguarda tutti i segreti o solo i primi”?

I primi segreti sono piuttosto un avvenimento unico che avanza per corso soprannaturale. Passando non danneggerà, ma muterà molte cose anche naturali.

“Puoi specificare meglio le fasi?”

(con un certo fastidio) “Se mi passa un fuoco in testa, oltre a restare sconvolta mi preoccupo su cosa è e su cosa devo fare… poi la paura di non stare bene dentro, aggiunge il resto… solo una “consolazione miracolosa” può alleviare la piaga del mondo in queste ore”.

“Ci sarà una grazia o un segno di consolazione?”

“Sì . So che sarà data una prova di Misericordia dopo il grande richiamo o avviso.”

In uno dei tuoi segreti si annovera una qualche grazia evidente per tutto il mondo?
(con sconcertante sicurezza)Sì, un segno importante per tutto il mondo.”

Oltre non volle dire. Alcuni hanno tentato di venire a conoscenza di qualche altre notizia che meglio spiegasse i segreti per poi magari raffrontarli con altri messaggi segreti ricevuti in altre Rivelazioni. Su questo Debora ha detto che nonostante possano esserci accadimenti comuni, le modalità e le circostanze possono essere diverse.
A questo proposito ella ha dichiarato di non sapere con precisione tutti i dettagli di alcuni segreti: sarà il suo angelo custode a comunicarglieli nel tempo stabilito dalla Madonna. Di altri invece conosce lo sviluppo globale.

Dai messaggi mensili trapelano chiare indicazioni su alcuni eventi che sono dei segreti.
Di sicuro sappiamo che dei 9 segreti due servono da forte appello al risveglio e di speciale conoscenza interiore;

il terzo e/o quarto potrebbe essere un segno sul luogo delle Apparizioni, vicino alla Cappella, non direttamente correlato col mirabile luminoso segno visibile per tutta l’umanità, e non necessariamente conseguente ai primi due in tempo di date.

Considerato l’appello all’unità dei cristiani, altri segreti riguarderanno il Papa, la Chiesa e alcune religioni.

Gli altri riguarderanno i mutamenti geografici e gli sviluppi decisivi della vita economica, sociale e spirituale di speciali regioni del mondo.

Su due c’è massimo riservo, per cui è logico pensare che una parte dell’umanità pagherà il frutto del suo rifiuto a Dio.

Sul 9° pure non sono mai stati fatti commenti e non è errata la considerazione che faccia da ponte ai messaggi profetici.

Negli ultimi anni delle Apparizioni pubbliche Debora è apparsa particolarmente sofferente e mai come in quei mesi ha fatto dichiarazioni pertinenti a sconvolgimenti naturali, al potere politico-economico e al cambiamento di cose inimmaginabili. Dalla fine del 2005 la sua testimonianza è stata ritenuta importante e valida per poter affrontare uno dei più grandi disastri: il crollo economico.

Nell’Apparizione del 23 ottobre 2005, durata più a lungo del solito, la ragazza è apparsa piangente, impressionando la folla che le è rimasta accanto. I giorni successivi è stata colta da uno strano malessere, che spiegherà come conseguenza del ricordo degli ultimi segreti.

L'IMMAGINE DELLA VERGINE LEGATA AI SEGRETI
Dai dialoghi con Mons. Paolo Maria Hinilica (amico e confessore della veggente) è emerso che un segreto è legato proprio all’immagine di Maria, apparsa con l’emblema eucaristico e lo stemma di Giovanni Paolo II. Entrambi infatti sono materia del Segno annunciato già in vari luoghi.

L’umanità riceverà un Segno meraviglioso che ricorderà il dono del Corpo di Gesù Cristo immolato sulla Croce il Venerdì Santo, ma offerto incruentemente e misticamente il Giovedì, che è culminato nelle ore strazianti delle tenebre.

Appare probabile che la manifestazione abbia una qualche coincidenza con l’uomo definito nei messaggi come il Papa del Passaggio, il Martire bianco della Consacratio mundi, il Santo che svela la missione della stella dorata collocata nello stesso punto dello stemma sulla veste della Signora di Fatima.


(3 parte)