Lingua
it.news

115.000 Contro l'Amoris Laetitia

L'iniziativa laica polacca Polonia Semper Fidelis ha raccolto oltre 115.000 firme contro l'Amoris Laetitia. I firmatari chiedono all'arcivescovo Stanislaw Gadecki, presidente della Conferenza Episcopale Polacca, di confermare gli insegnamenti della Chiesa sulla indissolubilità del matrimonio e sull'impossibilità dell'ammissione degli adulteri alla comunione.

Si fa riferimento esplicito alla confusione creaa dalla Amoris Laetitia. L'iniziativa è stata sottoscritta da professori, dottori, avvocati, attori famosi, giornalisti e scrittori.

Si sottolinea che l'Amoris Laetitia abbandona coloro che, nonostante tutte le difficoltà, rimangono fedeli all'indissolubilità del matrimonio.

Foto: © Jeffrey Bruno, CC BY-SA, #newsTcsbzbxyey

Scrivi un commento
Invece,in Italia non si prende alcuna iniziativa in difesa della sana dottrina cattolica, che Bergoglio &Co stanno stravolgendo!!!
A Spada piace questo.