언어
클릭 수
2.4천
giovanipromanduria

"L'AQUILA DALLE CINQUE PENNE SOLARI STA AGENDO ..." (9 segreto-prima parte)


www.t.me/giovanipromanduria

Sia lodata la Vita che genera vita, Gesù Cristo.

Cara figlia, ascolta bene ciò che sto per dirti e ti chiedo di profetizzarlo al mondo, che ti creda o no. L’Aquila dalle cinque penne solari sta agendo, selezionando i cuori per preparare la strada alla Colomba Gloriosa.

Il Soffio verrà dall’Oriente, ma prima che la Colomba Gloriosa venga sulla terra, il sole non darà luce per un tempo di tre. Gli astri verranno inghiottiti dalle tenebre dello spazio. Le acque sommergeranno delle terre ed altre terre emergeranno. Le montagne si sposteranno cambiando ordinamento e allora l’uomo ricercherà la morte come oggi ricerca l’oro.

Quando la Colomba Gloriosa verrà, il fuoco della Giustizia si abbatterà sull’uomo, come un rapace dalla bocca affamata si lancia in picchiata sulla carne putrida del corpo morto, pronto ad ingerirla completamente.


Figli Miei, il tempo della scelta è arrivato. Io, Madre del Sommo Bene, prima che tutto ciò avvenga, vi invito ancora una volta a scongiurare il castigo di Dio. Vi chiedo con il cuore traboccante di dolore, agonizzante per questa terra malata, popolata da uomini che uccidono uomini, di fermare la mano sanguinaria, altrimenti quale popolo si salverà?

Io sono l’Àncora della vostra salvezza e chi spera e crede in Me ed in Mio Figlio, verrà salvato. Chi si ostinerà a perseverare nell’errore sarà per sempre gettato negli abissi insieme a Satana, incatenato alla fine dei tempi.

Guardate a Me con occhi benigni di fede e Iddio vi concederà la pace e la salvezza. Ti ringrazio di averMi corrisposta e benedico questa terra con la Mia materna benedizione.

(Durante l'apparizione ho sanguinato abbondantemente dai piedi. Sulle caviglie il sangue ha trasudato dando la scritta MIR e H (acca maiuscola).
la statua della Madonna, dopo la processione, ha lacrimato e tutti sono stati testimoni diretti di questi avvenimenti).


(9 segreto aperto - prima parte rivelata il 25 marzo 1993)