Clicks18K

Il veggente che vide un futuro papa eretico e la "lista nera" delle eresie di Papa Bergoglio [aggiornata al 04.02.2019]

Il centro del “messaggio” delle Tre Fontane – e delle premonizioni del Cornacchiola – riguarda (come è palese dopo la pubblicazione dei diari del veggente ad opera del giornalista Saverio Gaeta) le minacce dell’eresia e dell’apostasia dalla vera fede cattolica.

Ma forse l’episodio più inquietante ed enigmatico è quello descritto così dal Cornacchiola, in data 21 settembre 1988:

“Quello che ho sognato non si avveri mai, è troppo doloroso e spero che il Signore non permetta che il Papa neghi ogni verità di fede e si metta al posto di Dio. Quanto dolore ho provato nella notte, mi si paralizzavano le gambe e non potevo più muovermi, per quel dolore provato nel vedere la Chiesa ridotta a un ammasso di rovine”.

Commenta Antonio Socci: «Ma è possibile? Il diritto canonico ha sempre ammesso la possibilità di un papa eretico, ma – a parte alcuni parziali episodi dei secoli passati – non si è mai verificato pienamente questo evento. La possibilità di un Papa che “nega ogni verità di fede e si mette al posto di Dio” ha un sapore apocalittico e richiama alcuni passi profetici delle Sacre Scritture» (A. SOCCI E LA "PROVA FINALE": il veggente delle Tre Fontane vide un futuro Papa eretico).

E richiama anche altre autorevoli profezie recenti. In particolare fa impressione questa di Anguera, di poco distante da noi (intendo a livello temporale):

"Un uomo orgoglioso ordinerà la modifica della Professione di Fede e le sue azioni compiaceranno gli uomini perversi. Sarà una grande offesa al mio figlio Gesù. Soffro per quello che vi attende. Pregate" (messaggio n. 4.424 di N. S. di Anguera, 31.1.2017).

Ebbene: non è assolutamente imprudente né temerario, arrivati a questo punto, dire che queste profezie sembrano non riguardare più il futuro bensì il nostro attualissimo (e drammaticissimo) momento presente, con tutte le conseguenze che ne derivano.

Continuando la lettura troverete, in modo palese, la giustificazione di queste mie gravi affermazioni.

***

"LISTA NERA" DELLE ERESIE, SEMIERESIE, AFFERMAZIONI EQUIVOCHE E PROBLEMATICHE DI PAPA BERGOGLIO

Mi astengo da commenti ad eccezione di poche annotazioni perché renderei lungo e pesante l’articolo che ha lo scopo solo di raccogliere le principali dichiarazioni eretiche o che rasentano l'eresia di papa Bergoglio e presentarle all'attenzione di tutti in modo tale che sia dimostrato che chi ha gravi perplessità su questo pontificato e lo critica ha più che ragione e chi continua a difenderlo si trova in stato di palese (e difficilmente giustificabile) ignoranza o, peggio, in malafede o, peggio di tutto, di eresia manifesta o camuffata!...)

***

1 ottobre 2013: "Non esiste un Dio cattolico"

20 dicembre 2013: "La Madonna ha sempre taciuto, anche ai piedi della Croce... Il Vangelo non ci dice nulla: se ha detto una parola o no. Era silenziosa, ma dentro il suo cuore, quante cose diceva al Signore! 'Tu, quel giorno - questo è quello che abbiamo letto - mi hai detto che sarà grande; tu mi ha detto che gli avresti dato il Trono di Davide, suo padre, che avrebbe regnato per sempre e adesso lo vedo lì!'. LA MADONNA ERA UMANA! E FORSE AVEVA VOGLIA DI DIRE: 'BUGIE! SONO STATA INGANNATA!'..."

7 luglio 2014: “Vivi e lascia vivere è il primo passo per la felicità” (11° comandamento?..., ndr).

11 MAGGIO 2015: “Le religioni ci aiutano tutte perché tutte hanno un Comandamento che è comune: amare il prossimo” (Giovanni 14, 6 “Io sono la via, la verità e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me", ndr)

29 maggio 2015: "Se una persona è gay chi sono io per giudicare"?

17 novembre 2015 “[NEL GIORNO DEL GIUDIZIO] NON TI SARÀ CHIESTO SE SEI ANDATO A MESSA […] MA SE LA TUA VITA L’AVRAI USATA PER FARE MURI O PER SERVIRE […] Tutti noi battezzati, luterani e cattolici, siamo in questa scelta: il servizio, l’essere servo” (S. Bernardo: "si merita di più ascoltando devotamente una S. Messa, che col distribuire ai poveri tutte le proprie sostanze e col girare pellegrinando su tutta la terra"; S. Curato d'Ars: "Il martirio non è nulla in confronto alla Messa, perché il primo è il sacrificio dell'uomo a Dio, mentre la seconda è il sacrificio di Dio per l'uomo!", ndr.).

28 novembre 2015 : "In tasca porto sempre con me la storia del fallimento di Dio. E' una via Crucis, una piccola via Crucis".

7 febbraio 2016 : "L'Europa è come Sara", la moglie Sterile di Abramo, "che prima si spaventa ma poi sorride di nascosto" e la speranza è che l'Europa "sorrida di nascosto" agli immigrati.

7 febbraio 2016 : "Tra i grandi dell'Italia di oggi" ci sono il capo dello Stato emerito, Giorgio Napolitano e l'ex ministro Emma Bonino" (Napolitano comunista Bonino assassina abortista e propagandatrice di droghe e eutanasia).

12 aprile 2016 “Dio vuole salvare tutti, LA SALVEZZA È PER TUTTI, ANCHE PER GIUDA CHE LO HA TRADITO. Eppure Giuda era pentito, ma se si era pentito allora Dio lo ha perdonato” (Matteo 26 ,24: “Il Figlio dell'uomo se ne va, come è scritto di lui; ma guai a quell'uomo dal quale il Figlio dell'uomo è tradito! Meglio sarebbe per quell'uomo se non fosse mai nato”, ndr.).

1 giugno 2016: "A noi tutti piace la madre terra perchè è quella che ci ha dato la vita"

4 giugno 2016: "Il cristianesimo e l'islam hanno 'la stessa radice', musulmani e cristiani sono 'fratelli per la pace'"

16 giugno 2016: “GESÙ NELL'EPISODIO DELL'ADULTERA FA UN PO’ LO SCEMO… SALVANDOLA DALLA LAPIDAZIONE HA MANCATO VERSO LA MORALE. GESÙ CHE NON ERA UNO ’PULITO’”.

18 giugno 2016: "La grande maggioranza dei nostri matrimoni sacramentali sono nulli".

20 giugno 2016: "Chi non accoglie non è cristiano e non sarà accolto nel regno dei cieli" (12° comandamento?..., ndr).

26 giugno 2016 “Io credo che le intenzioni di Martin Lutero non fossero sbagliate. In quel tempo la Chiesa non era proprio un modello da imitare: c’era corruzione, c’era mondanità, c’era attaccamento ai soldi e al potere. E per questo lui ha protestato. Poi era intelligente ed ha fatto un passo avanti, giustificando il perché facesse questo. LUI HA FATTO UNA ‘MEDICINA’ PER LA CHIESA. Io credo che le intenzioni di Martin Lutero non fossero sbagliate: ERA UN RIFORMATORE” (“Ma io voglio farti vedere il luogo dove Martin Lutero è condannato e la pena che subisce in castigo del suo orgoglio” - L’angelo a Suor Maria Serafina Micheli, beatificata il 28 maggio 2011 -, ndr).

25 novembre 2016 “La dannazione eterna non è una sala di tortura, è lontananza da Dio".

29 novembre 2016 : "Il proselitismo è una solenne sciocchezza, non ha senso".

17 marzo 2017: "Anche dentro la santissima Trinità stanno tutti litigando a porte chiuse mentre fuori l’immagine è di unità".

4 aprile 2017: "Io porto la croce per far vedere che sono cristiano,non solo come distintivo, come se fosse una squadra, il distintivo di una squadra, come memoria di colui che si è fatto peccato, CHE SI È FATTO DIAVOLO, SERPENTE, PER NOI”.

3 GIUGNO 2017 "L'opera del rinnovamento nasce non Cattolica ma ecumenica".

7 giugno 2017: Cari fratelli e sorelle, non siamo mai soli. Possiamo essere lontani, ostili, potremmo anche professarci “senza Dio”. Ma il Vangelo di Gesù Cristo ci rivela che Dio che non può stare senza di noi: Lui non sarà mai un Dio “senza l’uomo”; è Lui che non può stare senza di noi, e questo è un mistero grande! Dio non può essere Dio senza l’uomo: grande mistero è questo! E questa certezza è la sorgente della nostra speranza, che troviamo custodita in tutte le invocazioni del Padre nostro.

9 ottobre 2017: "Questo è il mistero di Cristo che si è fatto servo, si abbassò, si annientò e morì per noi. Gesù non passò oltre, andò da noi, feriti alla morte, si prese cura di noi, pagò per noi e continua a pagare e pagherà, quando verrà per la seconda volta" (secondo la fede cattolica mi risulti, con la seconda venuta, Cristo non dovrà pagare un bel niente… anzi saremo proprio noi a pagare, in quanto verrà come giudice giusto a dividere il grano dalla zizzania).

11 ottobre 2017: “Il cristiano sa che in quello stesso futuro c’è il ritorno di Cristo. Quando questo succederà, nessuno lo sa ma il pensiero che al termine della nostra storia, c’è Gesù Misericordioso, basta per avere fiducia e non maledire la vita. TUTTO VERRÀ SALVATO. TUTTO” (ecco riabilitata la dottrina dell’apocatastasi di Origene condannata in modo ufficiale dalla Chiesa nei secoli passati, ndr.)

25 ottobre 2017: "Ci vuole portare là [in Paradiso] con quel poco o tanto di bene che c’è stato nella nostra vita, perché nulla vada perduto di ciò che Lui aveva già redento. E NELLA CASA DEL PADRE PORTERÀ ANCHE TUTTO CIÒ CHE IN NOI HA ANCORA BISOGNO DI RISCATTO: LE MANCANZE E GLI SBAGLI DI UN’INTERA VITA (addio Purgatorio, ndr.). È questa la meta della nostra esistenza: che tutto si compia, e venga trasformato in amore".

29 novembre 2017: "Stima per tutti coloro che in Myanmar vivono secondo le tradizioni religiose del Buddismo. Attraverso gli insegnamenti del Buddha, e la zelante testimonianza di così tanti monaci e monache, la gente di questa terra è stata formata ai valori della pazienza, della tolleranza e del rispetto della vita, come pure a una spiritualità attenta e profondamente rispettosa del nostro ambiente naturale… “Le parole del Buddha offrono a ciascuno di noi una guida: ‘Sconfiggi la rabbia con la non-rabbia, sconfiggi il malvagio con la bontà, sconfiggi l’avaro con la generosità, sconfiggi il menzognero con la verità’ (accostare Buddha a San Francesco d’Assisi… mamma mia, ndr.). Sentimenti simili esprime la preghiera attribuita a San Francesco d’Assisi: ‘Signore, fammi strumento della tua pace. Dov’è odio che io porti l’amore, dov’è offesa che io porti il perdono, […] dove ci sono le tenebre che io porti la luce, dov’è tristezza che io porti la gioia’”.

27 gennaio 2018: "Ci benedica Dio: padre di tutti noi, PADRE DI TUTTE LE CONFESSIONI"....

10 maggio 2018: "Non dimenticatevi che Maria era laica. La prima discepola di Gesù, sua madre, era laica.." (Eccolo a sminuire nuovamente Maria, la Pura, la senza macchia, Ella era la nuova Eva,Tabernacolo vivente di Dio Incarnato, la Sapienza era in Lei, Lei nei pensieri di Dio prima ancora della creazione della terra… come papa Bergoglio sminuisce la dignità di Maria Immacolata per farla apparire "una come tutte le altre", il pallino fisso dei modernisti, ndr.)

15 maggio 2018: Il Signore ci chiama perché “andiamo e portiamo frutto” (cfr Gv 15,16). Nella pianta, il frutto è quella parte prodotta e offerta per la vita di altri esseri viventi. Non abbiate paura di portare frutto, di farvi “mangiare” dalla realtà che incontrerete, anche se questo “lasciarsi mangiare” assomiglia molto a uno sparire, un morire. Alcune iniziative tradizionali forse dovranno riformarsi o forse addirittura cessare: lo potremo fare soltanto sapendo dove stiamo andando, perché e con Chi.

16 giugno 2018: "Ma la famiglia immagine di Dio è una sola, quella tra uomo e donna. Può darsi che non siano credenti ma se si amano e uniscono in matrimonio sono a immagine e somiglianza di Dio. Per questo il matrimonio è un sacramento grande” (Dire che tutti i matrimoni sono ‘sacramento grande’ è contro la fede cattolica, in quanto solo il Sacramento Cattolico è l'unione voluta da Dio Uno e Trino che rispetta la Sua somiglianza, la Trinità di Dio. Con questa frase si lascia intendere erroneamente che tutti i matrimoni sono sacramentali "agli occhi di Dio", ndr.)

27 agosto 2018: "Per i bimbi gay tante cose da fare con la psichiatria" (in realtà non esistono bambini gay e nemmeno bambini omosessuali. Esistono solo bambini nati e cresciuti in ambienti malsani, poveri di amore e di attenzioni. Dio non crea omosessuali ma "maschi e femmina li creò". Mai un Papa aveva prima parlato di psichiatri e psichiatria, mai aveva sdoganato il termine 'gay', mai lo aveva associato a dei bambini, ndr.)

27 agosto 2018: “L’aborto non e’ problema religioso: non pensiamo quel che ne pensiamo perchè lo dice la religione ma per un problema umano studiare l’aborto come fatto religioso scavalca il pensiero. L’aborto va studiato dall’antropologia. Non permetto che si cominci dal fatto religioso. E’ un problema umano” (ed invece l'aborto non è primariamente un "problema" umano ma un peccato, un omicidio che va contro la Legge di Dio, ndr.)

7 dicembre 2018: “L’abete rosso che quest’anno è collocato in Piazza San Pietro, proveniente dalla foresta del Cansiglio, ci suggerisce un’ulteriore riflessione. Esso, con la sua altezza di oltre venti metri, simboleggia Dio che con la nascita del suo Figlio Gesù si è abbassato fino all’uomo…”

21 dicembre 2018: "Allora, chi è felice nel presepe? La Madonna e San Giuseppe sono pieni di gioia: guardano il Bambino Gesù e sono felici perché, dopo mille preoccupazioni, hanno accolto questo Regalo di Dio, con tanta fede e tanto amore. Sono “straripanti” di santità e quindi di gioia. E voi mi direte: per forza! Sono la Madonna e San Giuseppe! Sì, ma non pensiamo che per loro sia stato facile: santi non si nasce, si diventa, e questo vale anche per loro" (negazione dell'Immacolata Concezione di Maria, ndr.).

25 dicembre 2018: "Per questo il mio augurio di buon Natale è un augurio di fraternità. Fraternità tra persone di ogni nazione e cultura. Fraternità tra persone di idee diverse, ma capaci di rispettarsi e di ascoltare l’altro. Fraternità tra persone di diverse religioni. Gesù è venuto a rivelare il volto di Dio a tutti coloro che lo cercano. E il volto di Dio si è manifestato in un volto umano concreto. Non è apparso in un angelo, ma in un uomo, nato in un tempo e in un luogo. E così, con la sua incarnazione, il Figlio di Dio ci indica che la salvezza passa attraverso l’amore, l’accoglienza, il rispetto per questa nostra povera umanità che tutti condividiamo in una grande varietà di etnie, di lingue, di culture…, ma tutti fratelli in umanità!" (Con la giustificazione della fratellanza fra persone di diverse lingue, culture, religioni etc. si ribalta il senso stesso della manifestazione di Dio in Gesù Cristo. Il Figlio di Dio diventa solamente il mezzo attraverso cui Dio indica che la salvezza passa attraverso principi generici come l'amore, l'accoglienza, il rispetto, etc.. In nome di questi principi non siamo più fratelli in Cristo... bensì fratelli in umanità. L'umanità scalza Gesù cristo come via di salvezza, ndr.)

27 gennaio 2019: "Io consiglio tante volte (alle donne che hanno abortito) quando hanno questa angoscia (di quello che hanno fatto): 'Tuo figlio è in cielo, parla con lui. Cantagli la ninna nanna che non hai potuto cantargli'. E lì si trova una via di riconciliazione della mamma con il figlio (in realtà la Dottrina ufficiale della Chiesa insegna l'esistenza del Limbo. Da secoli si è insegnata e mai ufficialmente è stata rigettata perchè possiede fondamenti solidissimi difficilmente scalzabili. Di certo non è cattolico affermare che tutti i bambini abortiti sono in Cielo; oltre che un fatto di fede lo è anche di ragione, di logica: bisognerebbe in tal modo canonizzare una madre assassina che ha compiuto 4 aborti perchè avrebbe spedito i suoi 4 figli in Paradiso... assurdo!, ndr.).

29 gennaio 2019: "Perché sia validamente contratto, il matrimonio richiede che si stabilisca in ciascuno dei nubendi una piena unità e armonia con l’altro, affinché, attraverso il mutuo scambio delle rispettive ricchezze umane, morali e spirituali – quasi a modo di vasi comunicanti – i due coniugi diventino una sola" (in realtà i requisiti per contrarre matrimonio secondo la legge vigente della Chiesa sono tre: consenso, capacità giuridica, forma stabilita. Il soggetto capace, che esprime un consenso valido nella forma stabilita dalla legge canonica lo fa validamente. Per la validità dell'atto è necessario che entrambi i nubenti pronuncino il loro consenso in presenza di questi tre elementi; se così è l'atto è valido e produttivo dei suoi effetti giuridici secondo il canone 1134. Il fantomatico impedimento tirato in ballo da papa Bergoglio è inesistente e fonte di confusione, soprattutto per le coppie in difficoltà che in tal modo possono sentirsi giustificate nel divorziare in quanto considerano il loro matrimonio invalido - secondo un criterio evidentemente soggettivo e non oggettivo, ndr.).

4 febbraio 2019: "IL PLURALISMO E LE DIVERSITA' DI RELIGIONE, di colore, di sesso, di razza e di lingua SONO UNA SAPIENTE VOLONTA' DIVINA, con la quale Dio ha creato gli esseri umani. Questa Sapienza divina è l’origine da cui deriva il diritto alla libertà di credo e alla libertà di essere diversi".

***

In questo articolo (Padre Paolo Siano, il coraggioso FFI: "Francesco ha ricevuto almeno 67 lodi da massoni di tutto il mondo!") il rev. do Padre Paolo Siano, uno dei più perseguitati Francescani dell’Immacolata e fedelissimo ai fondatori e all’autentico carisma FI riportò una decina di dichiarazioni ambigue e rasentanti l’eresia di papa Bergoglio, alcune delle quali non sono nell’elenco che ho proposto e che vanno, così, ad integrare la lista. Dateci un'occhiata.

***

CHIEDEREI GENTILMENTE AGLI AMICI UTENTI DI GLORIA TV DI AGGIUNGERE NELLO SPAZIO DEI COMMENTI AL POST ALTRE AFFERMAZIONI ERETICHE, SEMIERETICHE, AMBIGUE O PROBLEMATICHE DEL PAPA, ANCHE E SOPRATTUTTO DI QUELLE PIÙ RECENTI, IN MODO CHE POSSA INSERIRLE NEL CORPO DELL’ARTICOLO E AMPLIARE LA LISTA. LO SCOPO È CHE SI ABBIA IN UN SOLO ARTICOLO TUTTO IL NECESSARIO PER CAPIRE QUANTO LA PREMONIZIONE DEL CORNACCHIOLA SI SIA GIÀ COMPIUTA CON L’ATTUALE PONTEFICE ED AIUTARE ANCHE ALTRI A PRENDERE LE DISTANZE DAI DI LUI GRAVI E RIPETUTI ERRORI DOTTRINALI
Maath
Quando disse ad una protestante sposata con un cattolico che lui non era competente nel dire se una protestante potesse prendere insieme al marito la comunione cattolica meglio chiedere a kasper sommo teologo, ma forse si , si poteva, fate voi disse alla donna , io non oso dire di più altrimenti....(mi impalano sulla guglia più alta della cattedrale di Colonia)
Maath
Quando in una visita in una parrocchia di Roma per consolare un bambino piangente che gli chiedeva dove fosse ora il padre morto suicida disse "sicuramente è in cielo" (parte immaginata da me : il bimbo ma non è peccato il suicidio? non è all'inferno? o in purgatorio? non dobbiamo pregare per lui? bergoglio risponde : no piccolo non ti preoccupare, il purgatorio non esiste !! e neanche l'inferno …More
Quando in una visita in una parrocchia di Roma per consolare un bambino piangente che gli chiedeva dove fosse ora il padre morto suicida disse "sicuramente è in cielo" (parte immaginata da me : il bimbo ma non è peccato il suicidio? non è all'inferno? o in purgatorio? non dobbiamo pregare per lui? bergoglio risponde : no piccolo non ti preoccupare, il purgatorio non esiste !! e neanche l'inferno , al massimo l'anima di tuo padre si è disintegrata da sola come quella di tutti i dannati, Tranquillo!! Don't Worry be happy!! fatte'na canna che te distrae!)
One more comment from Maath
Maath
Manca la sparata di dimensioni cosmiche che fece in colombia (al Catama Park di Villavicencio 8 settembre 2017)nella messa quando commentando il brano della genealogia di Gesù riguardo alle Donne dell'antico testamento e al loro ruolo se ne uscì che " nelle vene di Gesù scorre sangue pagano" perchè secondo lui nella genealogia Ruth era pagana (penso io) oppure alcuni re di giuda si erano dati al …More
Manca la sparata di dimensioni cosmiche che fece in colombia (al Catama Park di Villavicencio 8 settembre 2017)nella messa quando commentando il brano della genealogia di Gesù riguardo alle Donne dell'antico testamento e al loro ruolo se ne uscì che " nelle vene di Gesù scorre sangue pagano" perchè secondo lui nella genealogia Ruth era pagana (penso io) oppure alcuni re di giuda si erano dati al paganesimo, come se la religione pagana si trasmettesse col sangue come una malattia. E purtroppo non si sentì il rumoreggiare della folla di fedeli che avrebbero dovuto passare dall'heeevviva all' eeeh ecche staaaiadddiii !!!
didio filippo likes this.
Le vere "sparate" sono quelle di questo post insulso
Evidentemente anche lei, come Bergoglio, è convinto che Gesù si sia fatto "diavolo", complimenti !
Bergoglio: "Gesù si è fatto diavolo" e nessuno dice nulla !
Tempi di Maria likes this.
Rev do padrepasquale, se non ritrova quanto meno un po' di buon senso, i suoi commenti non risultano graditi. Lei ha sposato una causa, quella della papolatria. Peccato che il cristiano può sposare una sola vera causa: la verità... Il post è forte ma vero, perché le affermazioni riportate sono cronaca. Se lei si sente a posto con la coscienza nello sposare queste affermazioni faccia pure ma... …More
Rev do padrepasquale, se non ritrova quanto meno un po' di buon senso, i suoi commenti non risultano graditi. Lei ha sposato una causa, quella della papolatria. Peccato che il cristiano può sposare una sola vera causa: la verità... Il post è forte ma vero, perché le affermazioni riportate sono cronaca. Se lei si sente a posto con la coscienza nello sposare queste affermazioni faccia pure ma... in tal caso abbiamo lampante ed ulteriore conferma che ci sono ormai due chiese ben distinte e separate, con tanto di seguaci dell'una e dell'altra; eppure solo una è Cattolica...
Stat Crux and one more user like this.
Stat Crux likes this.
Testimone82 likes this.
Padre Pasquale, perché non motiva mai le sue affermazioni?
Tempi di Maria likes this.
Per sostenere le sue teorie apocatastatiche, Bergoglio modifica anche le parabole di Nostro Signore:
Angelus dell'otto ottobre: Il Vangelo secondo Bergoglio
Ed i suoi manutengoli non sono da meno , modificano anche il Vecchio Testamento ad uso della cricca pluto-massonica:
Nunzio Galantino modifica anche la Bibbia , pur di essere dalla parte dei sodomiti !
elleccu
Si tratta davvero di negazione se si considera che vi fu poi la raccolta di pezzi avanzati nella misura di più ceste!
elleccu likes this.
Raffi2211
Quella che ha detto che la madre di dio non è nata santa??
C'è nella lista
Raffi2211 likes this.
Walter
Bergoglio e i suoi seguaci schifano la Religione Cattolica... però occupano il Trono... singolare come atteggiamento...
fidelis eternis likes this.
Walter and one more user like this.
Walter likes this.
Don Reto Nay likes this.
Il Papa non può decentrare le decisioni riguardanti la Dottrina alle conferenze episcopali. La Chiesa non è una federazione di Stati che decidono sulla dottrina e altro:
www.lastampa.it/…/pagina.html

Cambiamento di Paradigma - tirato in campo da card Parolin come richiesta fatta da Papa Francesco vedi:
www.iltimone.org/…/la-chiesa-catto…
Tempi di Maria and one more user like this.
Tempi di Maria likes this.
Walter likes this.
Le nuove divinità di Bergoglio:
Tempi di Maria likes this.
Questa me l'ero persa!...
Pietro da Cafarnao likes this.
Ma che eresia e' questa? Dio è Dio da sempre. Questo gerarca ha una capacità di rendere ovvio ciò che non lo è e per di più occorre passare al setaccio ogni sua parola, visto che il suo buonismo misericordioso rende un dio idolo, un qualcosa da usare secondo i propri scopi e non il Dio grande Santo maestoso e glorioso. Queste operazioni diminutive di Dio della Madonna e dopo? Che altro ancora?
Giuseppe Di Tullio and one more user like this.
Giuseppe Di Tullio likes this.
Sergio Guidotto likes this.
@padrepasquale
Cosa vuol dire con questo? Forse che non è vero che Bergoglio abbia emesso un francobollo in onore dell'eretico Lutero ed del satanista Melantone? Guardi che al riguardo il Bergoglio non ha fatto un cattivo affare, ha guadagnato molto più dei trenta denari che Giuda Iscariota (che secondo lui è un santo del paradiso) ha ottenuto per aver tradito Nostro Signore: La speculazione …More
@padrepasquale
Cosa vuol dire con questo? Forse che non è vero che Bergoglio abbia emesso un francobollo in onore dell'eretico Lutero ed del satanista Melantone? Guardi che al riguardo il Bergoglio non ha fatto un cattivo affare, ha guadagnato molto più dei trenta denari che Giuda Iscariota (che secondo lui è un santo del paradiso) ha ottenuto per aver tradito Nostro Signore: La speculazione di Bergoglio
nolimetangere and one more user like this.
nolimetangere likes this.
Giuseppe Di Tullio likes this.
@padrepasquale per come si potrebbe interpretare la sua frase almeno per questa volta sarei d'accordo con lei
TommasoG and one more user like this.
TommasoG likes this.
Giovanni da Rho likes this.
Questo modo di parlare su Papa Francesco è semplicemente fuorviante dalla Chiesa.
TommasoG and one more user like this.
TommasoG likes this.
Giovanni da Rho likes this.
Ma lei, P.P.capisce cosa sta succedendo? Per lei va tutto bene?
Dimenticavo: nell'anno centenario delle apparizioni della Beata Vergine Maria a Fatima, Bergoglio non ha trovato di meglio che far emettere un francobollo che celebra un eretico ed un satanista!
La Fede quotidiana: ""Il francobollo vaticano su Lutero scherzo del demonio"
@lella63 E' già illuminata
lella63
"Avrei potuto essere lì, e invece no, il Signore mi ha dato una grazia che i miei peccati e le mie mancanze siano state perdonate e non viste, non so." (7/02/2019 discorso al personale carcere Regina Coeli)
Peccato e crimine sociale sono la stessa cosa? E' una grazia che il peccato e il crimine rimangano nascosti? Il vero pentimento per un crimine non prevede nessuna forma di "risarcimento …More
"Avrei potuto essere lì, e invece no, il Signore mi ha dato una grazia che i miei peccati e le mie mancanze siano state perdonate e non viste, non so." (7/02/2019 discorso al personale carcere Regina Coeli)
Peccato e crimine sociale sono la stessa cosa? E' una grazia che il peccato e il crimine rimangano nascosti? Il vero pentimento per un crimine non prevede nessuna forma di "risarcimento sociale ed espiazione" cristianamente parlando?
Ora se fossi un criminale incallito a leggere questa affermazione reputerei una Grazia divina la scaltrezza nel non farmi beccare.
Non è un fare le pulci alle parole, ma la parola di un pontefice ha un peso e andrebbe sempre calibrata con attenzione.
Qualcuno m'illumini.
Tempi di Maria likes this.
Ma tanto la strada è dura lo stesso
@Diodoro Sta insistendo troppo su questa questione. Non possiamo giudicarlo con certezza. Invece possiamo giudicare con certezza le cose sbagliate che fa e che dice.
Diodoro
@Tempi di Maria Come crede. Io credo di avere argomentato la mia affermazione
@Tempi di Maria @Diodoro @Francesco I Mi sembra che possano logicamente (e prudentemente, con una prudenza non conigliesca e non nemica della verità dei fatti) coesistere questi commenti se consideriamo che vengono fatti da "semplici battezzati", che non hanno la responsabilità di valutare processualmente i gravissimi indizi per poi con autorità darne un'interpretazione autentica al popolo …More
@Tempi di Maria @Diodoro @Francesco I Mi sembra che possano logicamente (e prudentemente, con una prudenza non conigliesca e non nemica della verità dei fatti) coesistere questi commenti se consideriamo che vengono fatti da "semplici battezzati", che non hanno la responsabilità di valutare processualmente i gravissimi indizi per poi con autorità darne un'interpretazione autentica al popolo cristiano.

La saggia maturazione di una certezza morale per coerenza porta a certi comportamenti individuali, fra cui appunto fornire in una discussione ragionevoli argomenti a sostegno della certezza personalmente raggiunta, ma allo stato quella tesi potrebbe benissimo rimanere non dimostrabile diciamo così "matematicamente".

Nel caso specifico personalmente, fra fatti di pubblico dominio che se avessero il significato e l'origine asseriti dalla larga maggioranza sarebbero inconciliabili (essendo uno la negazione di un altro), alla fine, non avendo la possibilità di accertare tutto ciò che vorrei aver la possibilità di accertare, fra le diverse teorie proposte per dare un'interpretazione a quei fatti ne ho scartate alcune per arrivare con criteri euristici ad una mia certezza morale sulla validità di una piuttosto di un'altra .
Insomma, fin quando un'Autorità (e allo stato attuale ben ha detto recentemente @CooperatoresVeritatis che "i canonisti non sanno che pesci pigliare") in modo cristallino e convincente per la palese assenza di arbitrarietà politica, non ci proporrà LA soluzione al rebus, ritengo che ci sia in definitiva una certa irriducibile soggettività nella maturazione di una certezza morale.
Indizi che sono in retta coscienza sufficienti per un individuo possono (non per ragioni di comodo ... cioè da struzzi, ovvero da novelli vocati improvvisamente al misticismo certosino ;-) non essere valutati sufficienti per un altro individuo.
Diodoro
@Acchiappaladri Grazie, carissimo.
Sono però di diverso avviso: io non "processo", non ho mai "processato", colui che si veste di Bianco. Io non sono un giudice, tanto meno del supposto Papa.
Mi limito a sottolineare che si tratta di una persona -eletta dal Partito che sappiamo- che dedica OGNI azione e OGNI discorso all'affermazione della vecchissima (ottocentesca) agenda massonica e all'…More
@Acchiappaladri Grazie, carissimo.
Sono però di diverso avviso: io non "processo", non ho mai "processato", colui che si veste di Bianco. Io non sono un giudice, tanto meno del supposto Papa.
Mi limito a sottolineare che si tratta di una persona -eletta dal Partito che sappiamo- che dedica OGNI azione e OGNI discorso all'affermazione della vecchissima (ottocentesca) agenda massonica e all'equiparazione della Chiesa a "una fra le mille confessioni (???) religiose(??)".
Esorto inoltre a non perdere tempo, energie, serenità informandosi sugli atti di questa persona, per poi dire (per la millesima volta) "siamo ridotti male".
Non siamo ridotti male: o la Chiesa NON È MAI ESISTITA, come dicevo, oppure la situazione attuale è grave, ma non è seria.
lauragafforio and one more user like this.
lauragafforio likes this.
Giuseppe Di Tullio likes this.
Diodoro
O è Papa o no
Bergoglio non è un alieno capitato qui per caso. È da più di mezzo secolo che i massoni si sono impadroniti di Santa Romana Chiesa. Benedetto XVI fece riconsacrare la cappella paolina. Che motivo avrebbe avuto di farlo se non si fossero fatti riti satanici?

Un assalto lungo cent’anni- 5° Cap- L’uomo che potrebbe portare la Chiesa ad uno Scisma
........
Riti satanici, droga e orge in Vaticano

More
Bergoglio non è un alieno capitato qui per caso. È da più di mezzo secolo che i massoni si sono impadroniti di Santa Romana Chiesa. Benedetto XVI fece riconsacrare la cappella paolina. Che motivo avrebbe avuto di farlo se non si fossero fatti riti satanici?

Un assalto lungo cent’anni- 5° Cap- L’uomo che potrebbe portare la Chiesa ad uno Scisma
........
Riti satanici, droga e orge in Vaticano

La Santa Messa è esattamente come il sacrificio della croce. L'unica differenza è che mentre il sacrificio della messa è incruento, il sacrificio sulla croce è cruento.
Cambiata la Messa, cambiata la religione: affermava secoli fa Martin Lutero, e papa Montini fece tesoro di questo motto per attuare la sua politica di protestantizzazione della Chiesa (passando anche per la progressiva demolizione dell’istituzione papale, come dimostrato dall’abbandono di molti simboli: dal triregno alla sedia gestatoria, ecc.), affidando l’incarico della riforma liturgica a monsignor Bugnini (quasi certamente affiliato alla massoneria), ed affiancandogli sei “pastori” protestanti in veste di consiglieri (ovviamente al fine di rendere il nuovo rito quanto più possibile gradito ai protestanti stessi).

Paolo VI avrebbe voluto, in un primo momento, modificare col nuovo rito la formula della Consacrazione delle specie eucaristiche e, quindi, di fatto, ridimensionare la “presenza reale” di Nostro Signore Gesù Cristo nell’Ostia consacrata, ma ciò provocò le proteste di un clero non ancora sufficientemente “normalizzato”, e così Montini dovette desistere da questo suo rivoluzionario progetto, ripiegando su di un ibrido rito “catto-protestante” che trovò il parziale consenso dei protestanti e l’iniziale stupore dei cattolici, di cui molti finirono col rifiutarlo.
Il passaggio dal latino, bimillenaria lingua liturgica universale della Chiesa, alle lingue volgari nazionali, più facilmente adatte a manipolare e falsificare la Sacra Scrittura, è stato anch’esso uno strumento di eccezionale efficacia, per i modernisti, per raggiungere la meta da loro a lungo agognata, cioè la protestantizzazione della Chiesa Cattolica, primo passo verso l’obiettivo finale, la creazione di un’unica religione mondiale, braccio religioso da affiancare al governo unico mondiale massonico, un moderno cesaropapismo alla rovescia, cioè ispirato e guidato dal Nemico di Dio e dell’umanità, anziché da Nostro Signore Gesù Cristo.

Il nuovo rito, anche se “annacquato” rispetto alle originarie intenzioni di Montini, non mancò di suscitare le proteste di alcuni prelati legati alla Tradizione cattolica. I cardinali Bacci ed Ottaviani, in particolare, presentarono il famoso “Breve esame critico del Novus Ordo Missae” a papa Paolo VI, con richiesta di un incontro chiarificatore, senza ottenere alcuna risposta (un caso analogo a quello dei “dubia” sull’ortodossia di Amoris Laetitia, presentati da quattro cardinali a papa Francesco,
Senza la pessima riforma liturgica del massone Montini non sarebbero state
possibili queste "strane messe" di cui parlava la beata Anna Katharina Emmerick.

blog.messainlatino.it/…/horror-missae-i…

"Messa" al circo !

Per finire guardate la seguente fotografia:

1966: durante un incontro ecumenico nella Basilica romana di San Paolo Fuori le Mura, Paolo VI dona il suo anello papale al (massone) Dr. Michael Ramsay (1904-1988), Arcivescovo di Canterbury, e lo invita a «benedire» i Vescovi e i Cardinali presenti. E pensare che nel 1896, con la Lettera Apostolica Apostolicæ Curæ, Papa Leone XIII (1810-1903) aveva decretato invalide le ordinazioni anglicane...
fidelis eternis likes this.
Diodoro
Vorrei che fosse chiaro che se il Biancovestito fosse Papa, la Chiesa non solo sarebbe cessata (l' 8/12/2015, per dare un riferimento), ma NON SAREBBE MAI ESISTITA, essendo fondata sulla Pietra INDEFETTIBILE. Se la Pietra si rivelasse defettibile, significherebbe che si è trattato di una montatura umana. Assurdo ed evidentemente falso.
Se qualcuno vuole, può guardare i miei commenti a "Pluralismo…More
Vorrei che fosse chiaro che se il Biancovestito fosse Papa, la Chiesa non solo sarebbe cessata (l' 8/12/2015, per dare un riferimento), ma NON SAREBBE MAI ESISTITA, essendo fondata sulla Pietra INDEFETTIBILE. Se la Pietra si rivelasse defettibile, significherebbe che si è trattato di una montatura umana. Assurdo ed evidentemente falso.
Se qualcuno vuole, può guardare i miei commenti a "Pluralismo di religioni..."
Il commento di certa Carlotta che faccio, tristemente, completamente mio  :
"Questa mattina presto, come faccio sempre, ho letto anche dalla nuova bussola quotidiana e sono rimasta molto, molto delusa. Pur capisco che Stefano Fontana deve limitarsi perché è direttore dell’osservatorio di cui è presidente un vescovo, ma questo parlare di Gesù Cristo loro, senza che il documento firmato …More
Il commento di certa Carlotta che faccio, tristemente, completamente mio  :
"Questa mattina presto, come faccio sempre, ho letto anche dalla nuova bussola quotidiana e sono rimasta molto, molto delusa. Pur capisco che Stefano Fontana deve limitarsi perché è direttore dell’osservatorio di cui è presidente un vescovo, ma questo parlare di Gesù Cristo loro, senza che il documento firmato dal papa sia stato mai citato, è come voler stare con un piede là ed uno di qua.
Anche nel loro editoriale non si fa menzione al silenzio su Gesù nel documento, ma loro lo spiegano come se il musulmano Imam e il papa lo avessero voluto sottointendere, ma così allora si può spiegare tutto e il suo contrario. E’ un compromesso vergognoso perché ci si vergogna di Gesù e si ha paura di perdere il posto. Che la Mamma divina ci aiuti e venga presto a trionfare e ci mantenga la sua mano sulle nostre teste, affinchè non cadano per vigliaccheria, ma per martirio."
cronicasdepapafrancisco.com/…/bergoglio-firma…
Tempi di Maria likes this.
CooperatoresVeritatis likes this.
Ahimé dopo sei anni di accumulo di fattacci storici vari e di rifiuto di chiarirli e correggerli, concordo che la prudenza cristiana richiede a ciascuno che sia venuto a conoscenza di tali fattacci di valutarli complessivamente senza pregiudizi, nei limiti della scienza e della responsabilità di ciascuno in relazione a note predizioni, scritturali o legate a papi, santi o apparizioni approvate …More
Ahimé dopo sei anni di accumulo di fattacci storici vari e di rifiuto di chiarirli e correggerli, concordo che la prudenza cristiana richiede a ciascuno che sia venuto a conoscenza di tali fattacci di valutarli complessivamente senza pregiudizi, nei limiti della scienza e della responsabilità di ciascuno in relazione a note predizioni, scritturali o legate a papi, santi o apparizioni approvate dalla Chiesa
IMHO oggi 4 Febbraio 2019 A.D. è il contrario (il non voler vedere per non sentire male al cuore, ovvero il fare dotte acrobazie di ermeneutica della assurdità ;-) per trovare il vero là dove è ripetutamente detto il falso) ad essere imprudente.

E comunque per prudente umiltà, manteniamoci sempre disponibili a mutare opinione di fronte ad auspicabili buoni fatti nuovi.

Concordo insomma con:

"... Ebbene: non è assolutamente imprudente né temerario, arrivati a questo punto, dire che queste profezie sembrano non riguardare più il futuro bensì il nostro attualissimo (e drammaticissimo) momento presente, con tutte le conseguenze che ne derivano..."
Tempi di Maria likes this.
@cla bru Ringrazio per l'intervento ma si tratta proprio della lista che ho poc'anzi eliminato (si veda commento sotto). Non è attendibile.
Spieghi perché "non è attendibile" visto che è corredata di date, luoghi e omelie/discorsi di riferimento, grazie.
Le sono stati fatti alcuni esempi da @Antonietta Capone, le cui annotazioni e riserve sono giuste. Intere espressioni non corrisondono alle reali affermazioni. Mi dispiace ma su queste cose bisogna stare molto attenti. Lei non ha dimostrato scientificità nel lavoro fatto. Ed invece sarebbe potuto essere molto utile se fosse stato preciso e puntuale nelle critiche e non criticando un po' tutto …More
Le sono stati fatti alcuni esempi da @Antonietta Capone, le cui annotazioni e riserve sono giuste. Intere espressioni non corrisondono alle reali affermazioni. Mi dispiace ma su queste cose bisogna stare molto attenti. Lei non ha dimostrato scientificità nel lavoro fatto. Ed invece sarebbe potuto essere molto utile se fosse stato preciso e puntuale nelle critiche e non criticando un po' tutto anche quando non vi era ragione per farlo.
Acchiappaladri likes this.
E su questo delicato e doloroso argomento, a fini del discernimento cristiano (personale per tutti e, per chi ne ha l'autorità, invece eventualmente da proporre al gregge cristiano) e della serietà scientifica, più che tre milioni ;-) di casi "dubbi" citati con approssimazione giornalistica, conta molto di più anche una sola fattispecie di testimonianza di una fede eterodossa quando si trattasse…More
E su questo delicato e doloroso argomento, a fini del discernimento cristiano (personale per tutti e, per chi ne ha l'autorità, invece eventualmente da proporre al gregge cristiano) e della serietà scientifica, più che tre milioni ;-) di casi "dubbi" citati con approssimazione giornalistica, conta molto di più anche una sola fattispecie di testimonianza di una fede eterodossa quando si trattasse di una testimonianza reiterata, palese come da precisa documentazione inoppugnabile anche in tribunale se servisse (e non servono per questo formali dichiarazioni su pergamena con ceralacche e araldi che la annuncino con squilli di tromba), resistente alla correzione cristiana, con ragionevole presunzione quindi di volontarietà.
cla bru
QUI TROVATE 276 CITAZIONI IN ODOR DI DUBIA E/O ERESIA

www.difendiamolaverita.it/…/difendiamo-indi…

Walter likes this.
AVVISO AGLI AMICI LETTORI: DEVO PURTROPPO CONSTATARE CHE LA LISTA OFFERTA DA @Francescomorena E' PIENA DI ERRORI (E A QUESTO PUNTO SONO ANCHE COSTRETTO A DUBITARE SULLA BUONA FEDE DI CHI L'HA STILATA). PARADOSSALMENTE DIVENTA UN BOOMERANG E RISCHIA DI FA PERDERE CREDIBILITA' ALL'INTERO POST. CHI LEGGE POTRA' FACILMENTE PENSARE CHE CHI LO HA PUBBLICATO E' …More
AVVISO AGLI AMICI LETTORI: DEVO PURTROPPO CONSTATARE CHE LA LISTA OFFERTA DA @Francescomorena E' PIENA DI ERRORI (E A QUESTO PUNTO SONO ANCHE COSTRETTO A DUBITARE SULLA BUONA FEDE DI CHI L'HA STILATA). PARADOSSALMENTE DIVENTA UN BOOMERANG E RISCHIA DI FA PERDERE CREDIBILITA' ALL'INTERO POST. CHI LEGGE POTRA' FACILMENTE PENSARE CHE CHI LO HA PUBBLICATO E' PREVENUTO E FA STRANE MANOVRE PER GIUSTIFICARE LA SUA POSIZIONE PRECONCETTA. INVECE COSì NON E'. PER CUI MI SENTO IN DOVERE DI RIMUOVERE LA LISTA ONDE EVITARE PROBLEMI. RINGRAZIO @Antonietta Capone PER AVER AVUTO LA PAZIENZA DI CONFRONTARE I VARI PUNTI E AVER NOTATO LE GRAVI IRREGOLARITÀ
Antonietta Capone likes this.
Cari signori, sono tutte dichiarazioni di J.M Bergoglio con tanto di Testi (e video delle omelie disponibili su youtube) dei suoi bei discorsi. Nessuna invenzione.
@Testimone82 Nel mio processo di discernimento hanno un certo peso episodi come questi: trovare da ridire sull'espressione "L'Eucaristia è rimedio" vuol dire accanirsi a tutti i costi. Da sempre il Sacerdote alla Comunione mormora: "Non diventi per me giudizio di condanna ma per Tua Misericordia sia "Rimedio" e difesa dell'anima e del corpo". Dov'è la gravità nel dire che l'Eucaristia è …More
@Testimone82 Nel mio processo di discernimento hanno un certo peso episodi come questi: trovare da ridire sull'espressione "L'Eucaristia è rimedio" vuol dire accanirsi a tutti i costi. Da sempre il Sacerdote alla Comunione mormora: "Non diventi per me giudizio di condanna ma per Tua Misericordia sia "Rimedio" e difesa dell'anima e del corpo". Dov'è la gravità nel dire che l'Eucaristia è rimedio?
Questa forma di accanimento, come "ogni" accanimento e come ogni menzogna, è cosa diabolica. Allora nel mio discernimento questi episodi mi fanno chiedere: Perché il diavolo si accanisce tanto?
@Testimone82 Comunque lei derubrica alcune cose "false"
alla categoria delle inesattezze. La verità splende senza bisogno degli orpelli della menzogna. Se la menzogna interviene così prepotentemente e noi, supinamente, l'accettiamo c'è qualcosa che non torna,,,
@Antonietta Capone il mio era un invito per il suo cammino personale. Poi se lei vuole stare a sviscerare ogni formula sbagliata o malintesa qui su gloria.tv può benissimo farlo perchè è pur sempre una forma di carità, nulla da dire in proposito; l'invito mio però era di guardare più a fondo, oltre le pagliuzze e riconoscere dov'è la trave in questo momento nella chiesa.
Un "Papa" che dice che …More
@Antonietta Capone il mio era un invito per il suo cammino personale. Poi se lei vuole stare a sviscerare ogni formula sbagliata o malintesa qui su gloria.tv può benissimo farlo perchè è pur sempre una forma di carità, nulla da dire in proposito; l'invito mio però era di guardare più a fondo, oltre le pagliuzze e riconoscere dov'è la trave in questo momento nella chiesa.
Un "Papa" che dice che la madonna è dovuta diventare santa. Che discernimento può mai avere questa frase?
Solo il diavolo può dire una cosa del genere perchè odia profondamente l'Immacolata.
Francescomorena and 3 more users like this.
Francescomorena likes this.
fidelis eternis likes this.
Giovanni da Rho likes this.
Tempi di Maria likes this.
@Testimone82 Appunto è una cosa tanto grave che non c'è bisogno di altro per renderla più grave...
Tempi di Maria likes this.
@Antonietta Capone è forma di carità avvertire i fratelli del pericolo di certe affermazioni fatte da qualcuno che dovrebbe d'ufficio essere sempre preciso e ortodosso nel suo parlare..
o mi vuole negare anche questo?
fidelis eternis likes this.
@Testimone82 Lei ha ragione: la situazione è gravissima alleggeriamola proclamando le Verità da proclamare (come ad esempio il Dogma dell'Immacolata Concezione) senza bisogno di ritoccare fatti e fatterelli stravolgendoli. La Madonna è nata Santa perché in lei non c'era peccato originale. Questo va gridato.
Anche noi dobbiamo ricordare che il linguaggio deve essere essenziale e il di più viene …More
@Testimone82 Lei ha ragione: la situazione è gravissima alleggeriamola proclamando le Verità da proclamare (come ad esempio il Dogma dell'Immacolata Concezione) senza bisogno di ritoccare fatti e fatterelli stravolgendoli. La Madonna è nata Santa perché in lei non c'era peccato originale. Questo va gridato.
Anche noi dobbiamo ricordare che il linguaggio deve essere essenziale e il di più viene dal maligno
alda luisa corsini and 2 more users like this.
alda luisa corsini likes this.
Tempi di Maria likes this.
Testimone82 likes this.
alda luisa corsini likes this.
@Testimone82 Anche secondo me certi pensieri possono provenire solo da una mente abitata dalle potenze infernali: ad esempio, che la croce sia il fallimento di Dio, o che la Tutta Santa abbia potuto lamentarsi con Dio (sotto la croce!!!) per essere stata ingannata, o che il miracolo della moltiplicazione dei pani e dei pesci non sia vero.
Fin qui le travi. Se altri preferiscono recriminare …More
@Testimone82 Anche secondo me certi pensieri possono provenire solo da una mente abitata dalle potenze infernali: ad esempio, che la croce sia il fallimento di Dio, o che la Tutta Santa abbia potuto lamentarsi con Dio (sotto la croce!!!) per essere stata ingannata, o che il miracolo della moltiplicazione dei pani e dei pesci non sia vero.
Fin qui le travi. Se altri preferiscono recriminare per le pagliuzze - e ce ne sono -, non smetteremo certo di metterci in guardia dalle guide cieche.
Tempi di Maria and one more user like this.
Tempi di Maria likes this.
Testimone82 likes this.
padrepasquale and one more user like this.
padrepasquale likes this.
TommasoG likes this.
@Antonietta Capone con tutto il rispetto, lei giustamente fa notare delle inesattezze, e non posso biasimarla, ma in fondo sono solo inesattezze in un mare di inesattezze dette prima da Bergoglio che minano la Sana Dottrina e la salvezza delle anime. Ciò nonostante condivido il volere fare più chiarezza possibile ma la invito ad usare la stessa sua premurosità, senza troppi scrupoli umani, …More
@Antonietta Capone con tutto il rispetto, lei giustamente fa notare delle inesattezze, e non posso biasimarla, ma in fondo sono solo inesattezze in un mare di inesattezze dette prima da Bergoglio che minano la Sana Dottrina e la salvezza delle anime. Ciò nonostante condivido il volere fare più chiarezza possibile ma la invito ad usare la stessa sua premurosità, senza troppi scrupoli umani, soprattutto verso questo "alto esponente" della Chiesa che sta creando una confusione senza precedenti e da quanto ho capito lei ancora non riesce a discernere il personaggio.
Le cose sbagliate scritte su gloria.tv si possono correggere, le cose dette sbagliate da Bergoglio possono mandare all'inferno le anime... tanto per intenderci...
El vidente de Tre Fontane vio un futuro Papa herético: ¡aquí está la "lista negra" de las herejías del Papa Bergoglio!

El centro del "mensaje" de las Tres Fuentes - y de las premoniciones de Cornacchiola - concierne (como queda claro después de la publicación de los diarios del vidente por el periodista Saverio Gaeta) sobre las amenazas de herejía y apostasía a la verdadera fe católica.

Pero …More
El vidente de Tre Fontane vio un futuro Papa herético: ¡aquí está la "lista negra" de las herejías del Papa Bergoglio!

El centro del "mensaje" de las Tres Fuentes - y de las premoniciones de Cornacchiola - concierne (como queda claro después de la publicación de los diarios del vidente por el periodista Saverio Gaeta) sobre las amenazas de herejía y apostasía a la verdadera fe católica.

Pero quizás el episodio más perturbador y enigmático es el descrito por Cornacchiola como tal, el 21 de septiembre de 1988:

"Lo que soñé nunca se hace realidad, es demasiado doloroso y espero que el Señor no permita que el Papa niegue toda verdad de fe y se ponga en el lugar de Dios. Cuánto dolor sentí en la noche, mis piernas estaban paralizadas y no Podría moverme más, debido al dolor que sentí al ver a la Iglesia reducida a un montón de ruinas ".

Apariciones marianas autorizadas por la iglesia local, que permite su culto: 1947..Roma, Italia (Abadía de Tre Fontane) Nuestra Señora de la Revelación. Vidente: Bruno Cornacchiola.Roma, Italia (Abadía de Tre Fontane) Nuestra Señora de la Revelación. Vidente: Bruno Cornacchiola. www.corazones.org/maria/apariciones_aprobadas.htm
Gesù è con noi likes this.
Congratulazioni per la tanto coraggiosa quanto incontestabile esposizione.
Tempi di Maria likes this.
Grazie. Spero solo che possa essere d'aiuto a tante persone
Testimone82 likes this.
demaita
Buona iniziativa, grazie. Avevo già segnalato in precedenza il sito: Denzinger Bergoglio (che elenca tutte le maggiori affermazioni di J.M.Bergoglio contrarie al Denzinger, (testo scolastico che raccoglie tutte le definizioni di Fede della Chiesa, Papi, e Concili).
Alcune affermazioni errate già segnalate in: I Volti pericolosi: di Francesco I, e del Vat. II.
Il Nuovo Magistero Pontificio’ (…
More
Buona iniziativa, grazie. Avevo già segnalato in precedenza il sito: Denzinger Bergoglio (che elenca tutte le maggiori affermazioni di J.M.Bergoglio contrarie al Denzinger, (testo scolastico che raccoglie tutte le definizioni di Fede della Chiesa, Papi, e Concili).
Alcune affermazioni errate già segnalate in: I Volti pericolosi: di Francesco I, e del Vat. II.
Il Nuovo Magistero Pontificio’ (non-cattolico).

-“Io credo in Dio, non in un Dio cattolico, non esiste un Dio cattolico.
-Si può incontrare Dio in ogni religione.
-Anche gli atei, che seguono la loro coscienza, si salvano.
-Il proselitismo è una solenne sciocchezza, …è un’ingiustizia ed un peccato .. è veleno per l’ecumenismo.
-A me non importa se i giovani sono educati secondo il cristianesimo, islam, ebraismo, o induismo. Basta che si riempia loro la pancia e si tolga loro la fame.
-Dio non può essere Dio senza l’uomo.
-Nessuno può essere condannato per sempre, perché questa non è la logica da Vangelo ((e che lascia sottintendere che perciò tutti si salvano)),
-Le anime dei peccatori non pentiti, si annichilano al morire.
-Chi sono io per giudicare i gay? (Per Francesco I, la Sacra Scrittura non esiste?).
-Elogio ed appoggio ad Emma Bonino, abortista e responsabile della Legge che legalizza l’aborto in Italia; la premiazione con l’Ordine Pontificio di San Gregorio, della politica olandese pro aborto e pro eutanasia, Lilianne Ploumen.
-Martin Lutero è "un vero testimone del Vangelo”, "vero testimone della Fede".
-Ha approvato l'accordo coi luterani del 31/10/16 in cui al n. 154 si impegna a "non adottare il termine transustanziazione" (cf. PUGNALATA A GESU'-EUCARISTIA ).
-Coerentemente, luteranamente, non crede più nella Presenza Reale in Corpo Sangue Anima e Divinità del Signore Gesù nell'Eucaristia. Infatti non si inginocchia mai, né dopo la consacrazione, né di fronte a Gesù Eucaristico esposto. Però si inginocchia per altri motivi.
-Anche i divorziati risposati possono accedere all’Eucaristia (Lettera del Papa di approvazione ai vescovi della regione di Buenos Aires sull’interpretazione della nota 329 di Amoris Laetitia).
ecc. ecc.
Dal primo Papa: San Pietro, fino a Pio XII, chiunque cattolico: fedele, sacerdote, vescovo o cardinale, che avesse fatto questa serie di affermazioni, sarebbe stato dichiarato eretico e scomunicato, cioè dichiarato non più in comunione con la Fede e la Chiesa cattolica.

Però l’inventore e problema non è J.M.Bergoglio, ma il Conc. Vat. II, voluto ‘pastorale’ e non ‘dogmatico’, ma che ha fatto il grave errore di rifiutare il biblico bi-millenario Cristo-centrismo per sostituirlo con l’uomo-centrismo; con tutte le conseguenze.
L’aveva già denunciato con precisione e chiarezza 55 anni fa mons M.Lefebvre, le cui chiare e inoppugnabili constatazioni si possono ascoltare con le nostre orecchie qui (con sottostante traduzione in italiano): Il Vat. II massonico vuole protestantizzarci
Quanti decenni avremo ancora bisogno per capirlo?
Fino a che punto di ulteriore apostasia da N.S. Gesù Cristo dovremo arrivare per accettare la Verità evidente?
Giovanni da Rho likes this.
Testimone82 likes this.
@Francescomorena se non sbaglio credo che manchi nell'elenco una delle ultime e più gravi affermazioni mai fatte da Bergoglio: Maria è dovuta diventare santa.
chiesaepostconcilio.blogspot.com/…/la-vergine-mari…

questa supera tutte ed è di una gravità assoluta perchè mina il dogma dell'Immacolata Concezione.,
infatti se la Madonna è dovuta diventare santa, quindi prima cos'era???? non in grazi…More
@Francescomorena se non sbaglio credo che manchi nell'elenco una delle ultime e più gravi affermazioni mai fatte da Bergoglio: Maria è dovuta diventare santa.
chiesaepostconcilio.blogspot.com/…/la-vergine-mari…

questa supera tutte ed è di una gravità assoluta perchè mina il dogma dell'Immacolata Concezione.,
infatti se la Madonna è dovuta diventare santa, quindi prima cos'era???? non in grazia??
Avrebbero dovuto come minimo mobilitarsi tutti i vescovi per una altra "correctio filialis", ma alla fine nessuno ha fatto niente perchè purtroppo pochi se ne sono accorti della grave eresia o meglio blasfemia.
Tempi di Maria likes this.
C'è nell'articolo. Verso la fine
Francescomorena likes this.
Vuol dire che si dovrà aggiungere al già lunghissimo elenco.
@Francescomorena Grazie mille! E benvenuto, vedo che si è appena registrato... Ad maximam Dei gloriam.
@Tempi di Maria con tutta la stima che ho per Lei devo ricordare che La Gloria di Dio è fatta di Verità. Nell'elenco che segue ci sono menzogne. La menzogna è del diavolo e non va a Gloria di Dio.
@Antonietta Capone Mi dica pure quali sarebbero queste menzogne. Proverò a chiarire
Nell'elenco di Francescomorena. Ne ho elencate solo alcune nei commenti fatti.
Ma quell'elenco l'ho lasciato come commento non ho inserito nulla nell'articolo. Intanto grazie delle sue precisazioni.
Antonietta Capone likes this.
Antonietta Capone argomenti quelle che lei definisce "menzogne del diavolo".
O (come i farisei) tira la pietra e nasconde la mano?
Pio V likes this.
NOTIZIE DAL PASSATO
La Chiesa è sempre più grande...

I PEGGIORI PAPI DELLA STORIA

Medevial News ha stilato la classifica dei cinque peggiori papi della storia della Chiesa. Eccoli:

1. Stefano VI (896-897). Nel gennaio dell’897, Stefano VI ordinò un processo per sacrilegio, chiamato poi “sinodo del cadavere”: l’imputato fu infatti il cadavere riesumato del defunto Papa Formoso, ritenuto …More
NOTIZIE DAL PASSATO
La Chiesa è sempre più grande...

I PEGGIORI PAPI DELLA STORIA

Medevial News ha stilato la classifica dei cinque peggiori papi della storia della Chiesa. Eccoli:

1. Stefano VI (896-897). Nel gennaio dell’897, Stefano VI ordinò un processo per sacrilegio, chiamato poi “sinodo del cadavere”: l’imputato fu infatti il cadavere riesumato del defunto Papa Formoso, ritenuto colpevole di essere salito al soglio pontificio grazie all’appoggio del partito filogermanico. Il cadavere fu spogliato degli abiti pontificali e le dita della mano destra gli vennero amputate. Il processo, con il conseguente strazio del cadavere, suscitò una rivolta popolare in tutta Roma. La rivolta si concluse con la cattura di Stefano, che venne deposto e imprigionato a Castel Sant’Angelo, e ucciso per strangolamento nell’ottobre dello stesso anno.

2. Giovanni XII (955-964). Eletto Papa a soli 18 anni, è celebre per la sua depravazione, che trasformò il palazzo del Laterano in una vera e propria casa di piacere frequentata da belle donne e bei ragazzi. Ma le accuse che gli venivano mosse erano numerose: diceva messa senza comunione; ordinava i diaconi nelle stalle; faceva pagare le nomine religiose; faceva sesso con un lungo elenco di signore, compresa l’amante di suo padre e sua nipote; aveva accecato il suo consigliere spirituale e castrato un cardinale. Morì all’età di 27 anni, secondo alcuni per un colpo apoplettico; altri riferiscono che fu sorpreso in flagrante adulterio con Stefanetta, moglie dell’oste presso cui alloggiava, e che il marito lo gettò da una finestra.

3. Benedetto IX (1032-1048). Pronipote di Giovanni XII, condivideva con il suo predecessore lo stile di vita dissoluto. È famoso per aver venduto il titolo di pontefice al suo padrino, forse per il desiderio di sposarsi. Benedetto si pentì presto della vendita – forse perché non gli fu più concessa la mano della fanciulla – e fece ritorno a Roma per cercare di deporre il nuovo Papa. Le parole di Pier Damiani lo descrissero come “sguazzante nell’immoralità, un diavolo venuto dall’Inferno travestito da prete”.

4. Bonifacio VIII (1294-1303). Aspramente criticato da Dante, che lo relegò all’Inferno nel girone dei simoniaci, Bonifacio VIII fu determinante nel convincere il suo predecessore, Celestino V, a ritirarsi. Una volta arrivato al Soglio Pontificio, fece catturare Celestino V, che fu imprigionato fino alla sua morte avvenuta dieci mesi dopo. Bonifacio VIII fu anche un Papa dedito al culto della propria immagine: si fece ritrarre, ancora in vita, in tantissime immagini, cosa che nessun Pontefice prima di lui aveva mai fatto. Accusato dai suoi contemporanei di aver negato l’immortalità dell’anima e di aver autorizzato alcuni sacerdoti alla violazione del segreto confessionale, Bonifacio VIII fu a sua volta fatti prigionerio (il celebre “schiaffo di Anagni”).

5. Alessandro VI (1492-1503). Forse non fu responsabile di tutte le nefandezze mostrate dalla miniserie “I Borgia”, ma Alessandro VI fu senza dubbio un uomo dissoluto e un libertino impenitente. Ebbe numerosi figli, ovviamente tutti illegittimi, due dei quali avuti durante il pontificato. Fu l’unico papa ad avere sia una “moglie” che un’amante ufficiale, Giulia Farnese. Questa relazione era di pubblico dominio, tanto che chi voleva favori dal Pontefice poteva rivolgersi direttamente a lei. Una delle note positive ascrivibili al suo papato si deve al mecenatismo: sotto il suo pontificato fu commissionata a Michelangelo la Pietà, mentre gli appartamenti Borgia furono affidati al Pinturicchio, che realizzò il celebre (e ben poco cristiano) ciclo di affreschi dei palazzi vaticani.
Pio V
Hai dimenticato Paolo VI è Francesco
Pio V
E Francesco volevo dire
unodeitanti likes this.