Clicks2.1K

Libero fuori “dalla comunità dei giornalisti” per un titolo contro Bergoglio - Imola Oggi

Ieri il presidente dell’Ordine dei giornalisti, Carlo Verna, ha attaccato Libero, mettendolo fuori «dalla comunità dei giornalisti». Non ricordiamo se l’Ordine avesse preso provvedimenti nei confronti del Manifesto quando titolò con “Pastore tedesco” la prima pagina dell’edizione in cui dava notizia dell’ elezione di Papa Benedetto XVI al soglio pontificio. Né tantomeno siamo in grado di ricostruire se all’epoca Carlo Verna si fosse indignato al punto da trasformarsi in hater di cronisti, purché non appartenenti alle correnti di sinistra che lo hanno votato.

La tolleranza a senso unico proprio non coincide con le parole pronunciate da Papa Francesco durante l’omelia a Santa Marta del 16 settembre 2019: «Si deve pregare per l’altro, per quello che ha un’opinione diversa dalla mia».

Speriamo che l’Ordine non intenda darsi alla caccia alle streghe con il pretesto di punire il vilipendio alla religione cattolica attraverso l’offesa al Papa. Anche perché nell’articolo e nel titolo finiti sotto la lente del Sant’Uffizio dei Giornalisti non ve n’era traccia.
Comitato di Redazione di Libero.

imolaoggi.it
Ogni giorno un Santo Rosario con intenzione la caduta del governo attuale, prima possibile, e per la sconfitta di Bergoglio e del suo entourage di eretici, apostati, traditori di Cristo).
antiprogressista and one more user like this.
antiprogressista likes this.
nolimetangere likes this.
ricgiu
Questa tristezza è il clima di regime. E' inutile meravigliarsi ogni volta: anzi incrementa il dolore.
Memorare
Che tristezza dire che Gesù si è fatto serpente, che tristezza dire che in Gesù scorreva sangue pagano,che tristezza dire che la Madonna non era Santa...vada avanti lei Padre Pasquale
Francesco Federico likes this.
Difatti per Bergoglio non vi è differenza tra Nostro Signore ed il diavolo:
Bergoglio: "Gesù si è fatto diavolo" e nessuno dice nulla !
I suoi eroi preferiti sono Martin Lutero e Giuda Iscariota:
Bestemmie di Bergoglio! .........Domine, miserere nobis ! "Gesù fa un po' lo scemo" Giuda Iscariota è in Paradiso
E quello che è peggio, i suoi manutengoli fanno di tutto per nascondere i suoi misfatti: …More
Difatti per Bergoglio non vi è differenza tra Nostro Signore ed il diavolo:
Bergoglio: "Gesù si è fatto diavolo" e nessuno dice nulla !
I suoi eroi preferiti sono Martin Lutero e Giuda Iscariota:
Bestemmie di Bergoglio! .........Domine, miserere nobis ! "Gesù fa un po' lo scemo" Giuda Iscariota è in Paradiso
E quello che è peggio, i suoi manutengoli fanno di tutto per nascondere i suoi misfatti:
Il sito del Vaticano si trova costretto a censurare le incredibili "sparate" di Bergoglio
Persino il cattolicissimo Vittorio Messori è insorto nei confronti di tanta stolta iniquità:
Un mostro in Vaticano ! (di Vittorio Messori)
nolimetangere likes this.
Ogni parola trova il suo significato nel suo contesto. Estrapolare le parole dal contesto significa mistificare la verità.
fidelis eternis likes this.
@padrepasquale

Solo che ogni parola non può trovare un significato esattamente contrario:
" in claris non fit interpretatio !"
Legga cosa dice il Santo Vangelo secondo San Matteo al cap 21:
33 Aliam parabolam audite. Homo erat pater familias, qui plantavit vineam et saepem circumdedit ei et fodit in ea torcular et aedificavit turrim et locavit eam agricolis et peregre profectus est.
34 Cum …More
@padrepasquale

Solo che ogni parola non può trovare un significato esattamente contrario:
" in claris non fit interpretatio !"
Legga cosa dice il Santo Vangelo secondo San Matteo al cap 21:
33 Aliam parabolam audite. Homo erat pater familias, qui plantavit vineam et saepem circumdedit ei et fodit in ea torcular et aedificavit turrim et locavit eam agricolis et peregre profectus est.
34 Cum autem tempus fructuum appropinquasset, misit servos suos ad agricolas, ut acciperent fructus eius.
35 Et agricolae, apprehensis servis eius, alium ceciderunt, alium occiderunt, alium vero lapidaverunt.
36 Iterum misit alios servos plures prioribus, et fecerunt illis similiter.
37 Novissime autem misit ad eos filium suum dicens: “Verebuntur filium meum”.
38 Agricolae autem videntes filium dixerunt intra se: “Hic est heres. Venite, occidamus eum et habebimus hereditatem eius”.
39 Et apprehensum eum eiecerunt extra vineam et occiderunt.
40 Cum ergo venerit dominus vineae, quid faciet agricolis illis? ”.
41 Aiunt illi: “ Malos male perdet et vineam locabit aliis agricolis, qui reddant ei fructum temporibus suis ”.
42 Dicit illis Iesus: “ Numquam legistis in Scripturis:
"Lapidem quem reprobaverunt aedificantes,
hic factus est in caput anguli;
a Domino factum est istud
et est mirabile in oculis nostris" ?
43 Ideo dico vobis quia auferetur a vobis regnum Dei et dabitur genti facienti fructus eius.
44 Et, qui ceciderit super lapidem istum confringetur; super quem vero ceciderit, conteret eum ”.
45 Et cum audissent principes sacerdotum et pharisaei parabolas eius, cognoverunt quod de ipsis diceret;
46 et quaerentes eum tenere, timuerunt turbas, quoniam sicut prophetam eum habebant.

Invece Bergoglio: asserisce esattamente il contrario di quanto dice Nostro Signore :
Angelus dell'otto ottobre: Il Vangelo secondo Bergoglio

Non vi sono parole che possano giustificare l'indifendibile Bergoglio.
nolimetangere likes this.
Per chi conosce già quelle parole anche il contesto è ben noto. Non vi é alcuna mistificazione né estrapolazione, piuttosto una specie di metonimia : se dico "Madonna postina", o "Vangelo dello squilibrio", o "la Trinità litigano a porte chiuse", ecc. tutti sanno quando sono state pronunciate, in che contesto, a che scopo, quale era il resto del discorso.
Altro è invece pensare che chi parla sia …More
Per chi conosce già quelle parole anche il contesto è ben noto. Non vi é alcuna mistificazione né estrapolazione, piuttosto una specie di metonimia : se dico "Madonna postina", o "Vangelo dello squilibrio", o "la Trinità litigano a porte chiuse", ecc. tutti sanno quando sono state pronunciate, in che contesto, a che scopo, quale era il resto del discorso.
Altro è invece pensare che chi parla sia semi analfabeta e che occorra sempre un traduttore che tenda esplicito ogni suo pensiero troppo astruso.
Gaetano2 and one more user like this.
Gaetano2 likes this.
nolimetangere likes this.
nolimetangere likes this.
Memorare likes this.
@padrepasquale
La vera "tristezza" è che si può impunemente calunniare l'unico vero papa, Sua Santità Benedetto XVI, mentre se invece si prova, con obiettività, a denunciare i misfatti dell'argentino, arrivano sanzioni da tutte le parti !

Domine, miserere nobis !
Solo fandonie!
Gaetano2 likes this.
Fandonie? Altro che fandonie ! Il "Caro leader" Bergoglio si sente persino di modificare gli insegnamenti di Nostro Signore !
Vuole modificare l'unica preghiera che ci ha insegnato Gesù:
1) Come (volendo) si sarebbe potuto cambiare il Pater Noster liturgico
Distorce completamente il significato dei brani evangelici
2)Angelus dell'otto ottobre: Il Vangelo secondo Bergoglio
Proferisce un mucchio …More
Fandonie? Altro che fandonie ! Il "Caro leader" Bergoglio si sente persino di modificare gli insegnamenti di Nostro Signore !
Vuole modificare l'unica preghiera che ci ha insegnato Gesù:
1) Come (volendo) si sarebbe potuto cambiare il Pater Noster liturgico
Distorce completamente il significato dei brani evangelici
2)Angelus dell'otto ottobre: Il Vangelo secondo Bergoglio
Proferisce un mucchio di stoltezze.
3)Pot- pourri delle frasi celebri di Bergoglio
Guardi ed ascolti questo video; dice un mucchio di sciocchezze di cui neppure lui ne conosce il significato.
nolimetangere and 2 more users like this.
nolimetangere likes this.
Gaetano2 likes this.
fidelis eternis likes this.
nolimetangere and one more user like this.
nolimetangere likes this.
fidelis eternis likes this.
Che tristezza! Strumentalizzare e manipolare il pensiero di Papa Francesco! Un "Libero" che mistifica la libertà!
Gaetano2
L'importante è non manipolare la Verità, per esempio cambiare le parole della preghiera insegnarci da Nostro Signore Gesù Cristo, come ha intenzione di fare Bergoglio.
nolimetangere and one more user like this.
nolimetangere likes this.
fidelis eternis likes this.
Sempre peggio...
nolimetangere likes this.
Chissà chi è quel "qualche politico che merita insulti" a cui si riferisce la citazione della frase di bergoglio...
Sicuramente è uno di sinistra o un pentastellato...
N.S.dellaGuardia and one more user like this.
N.S.dellaGuardia likes this.
nolimetangere likes this.
Fatima. and one more user like this.
Fatima. likes this.
Luciano diacono likes this.