Clicks2.2K
it.news
52

Le accuse contro il Vice Segretario di Stato Vaticano

La Fede Quotidiana (22 ottobre) ha pubblicato estratti del documento che incrimina l'arcivescovo Edgar Peña Parra, il nuovo Sostituto del Segretario di Stato Vaticano. Eccone i punti principali:

• Peña è un protetto dell'arcivescovo emerito Robert Lükert León, che è stato il suo parroco nella Basilica di Nostra Signora di Chiquinquirà, Venezuela.

• Prima di entrare in seminario, Peña ha avuto una storia con Delsy Fuentes, una parrocchiana.

• Con l'aiuto di don Lückert, Peña è diventato seminarista in San Cristobal, dove ha avuto una storia omosessuale con un altro seminarista. Ma il rapporto sull'incidente, che descriveva Peña come una persona con "difetti morali molto seri", non ha raggiunto il suo arcivescovo Domingo Roa di Maracaibo, perché Lükert, che era diventato vicario generale di Roa, lo ha intercettato. Con l'aiuto di una riproduzione della carta originale e di un calligrafo che ha falsificato le firme, Lückert ha prodotto un nuovo rapporto.

• Peña è stato trasferito a un seminario a Caracas, dove ha goduto della protezione del rettore Jesus Enrique Hernandez Bracho, chiamato ”Chulique” (”carino”).

• A La Vega, Caracas, Peña ha avuto una storia con una donna portoghese.

• Là è diventato amico di don Figueroa Albornoz (oggi vescovo di Puerto Cabello), di cui conosceva "molti particolari", così che Figueroa ha raccomandato l'ordinazione di Peña.

• Intorno al 1989, Peña e un altro sacerdote non identificato sono andati con due studenti di medicina (di età compresa tra i 22 e i 23 anni) per una gita al lago Maracaibo. I due studenti hanno toccato un cavo elettrico e hanno subito una scarica elettrica. I loro corpi sono stati recuperati nudi. In seguito, entrambi i sacerdoti hanno lasciato il paese. Peña è andato a Roma e l'altro sacerdote negli Stati Uniti.

• Mentre studiava alla Gregoriana a Roma, Peña ha avuto una storia con la moglie di un accademico venezuelano, che ne ha parlato ad altri.

• Dopo una vacanza nella ex Jugoslavia, Peña si è trasferito in un delizioso appartamento in una zona esclusiva di Maracaibo, insieme a una signora della zona.

• Al cardinale Parolin è stato detto del "comportamento indecente" di Peña quando era nunzio a Caracas.

Foto: Benedictus XVI, Edgar Peña, 2011, #newsFelhiswllk
Maath
A Me non sembrano pettegolezzi ma fatti circostanziati con nomi e cognomi. Bergoglio lo ha fatto Sostituto alla Segreteria di Stato niente meno, ormai è chiaro che bergoglio favorisce questi depravati come MC Carric a tutti i livelli
Walter and one more user like this.
Walter likes this.
Sul Golghota likes this.
nolimetangere and one more user like this.
nolimetangere likes this.
tyrondavid likes this.
TommasoG
@Araba-Fenice Perché è bravo a predicare! Anziché criticare provi ad ascoltarle, spesso sono belle, e le farebbe bene!
@padrepasquale I pettegolezzi però vanno verificati; qui si è ammucchiata tanta roba ma un fondo di verità mi sa che purtroppo c’è.
Mi cha el and 3 more users like this.
Mi cha el likes this.
Don Reto Nay likes this.
Veritasanteomnia likes this.
nolimetangere likes this.
Araba-Fenice
@padrepasquale se gloria.tv non le piace perchè vi pubblica le sue omelie?
nolimetangere likes this.
padrepasquale
Un documento pieno di pettegolezzi, da esplorare. E gloria.tv fa da cassa di risonanza.