it.news
3224

Eroico arcivescovo brasiliano combatte il "drago del tradizionalismo"

Secondo l'arcivescovo di Aparecida (Brasile), Orlando Brandes, 75, la "destra" è violenta e ingiusta. Questo era il contenuto di una "omelia" che Brandes ha tenuto per 40'000 Cattolici alla Festa di …
mjj75
Squallido! Anche per lui la sentenza.
il vandea
Perche' non parla della sinistra anticristiana e dello stregone amico suo? Altro che violenza e ingiustizia .....c'e' tutto l'inferno.
Visualizza un altro commento.
it.news
1173

Mancano i preti? Davvero? Nessun dato per l'Amazzonia

Sandro Magister ha chiesto alla conferenza stampa del 14 ottobre per il Sinodo per l'Amazzonia perché i dati statistici sull'affiliazione religiosa nella regione amazzonica non sono stati resi …
Francesco I
I preti mancano soprattutto perché il Lìder Maximo quando si trova di fronte ad una congregazione che celebra la Messa di sempre e, per questo …Espandi
I preti mancano soprattutto perché il Lìder Maximo quando si trova di fronte ad una congregazione che celebra la Messa di sempre e, per questo motivo, attira molte vocazioni, si affretta a distruggerla.
Sancte Pie X, ora pro nobis et pro conversione "papae" Francisci
Francesco I
4104

Museo dell'immigrazione in Australia

È un piccolo museo, ma rappresenta bene lo spirito australiano.
nolimetangere
Quel che non capiscono, tutti i globalisti asservita alla massoneria, ed impegnati ad attuare il piano kalergi, che sappiamo leggere e scrivere, e …Espandi
Quel che non capiscono, tutti i globalisti asservita alla massoneria, ed impegnati ad attuare il piano kalergi, che sappiamo leggere e scrivere, e pensare e cercare e la storia dell'immigrazione nel Nuovo Mondo la conosciamo bene.
All'inizio in Australia ci mandavano i prigionieri che l'Inghilterra non voleva nemmeno nelle patrie galere. li spediva sulle navi e scontata la pena, dava loro terra da colonizzare e produrre. E si arricchiva. E gli aborigeni restavano a becco asciutto.
Nelle Americhe il discorso era lievemente diverso, perchè trovarono nativi bellicosi che difesero tenacemente la loro terra. Ma non riuscirono. La grande america del nord in mano a tribù pellerossa, era ed è un enorme territorio. E sconfitti che furono, messi nelle riserve, la grande immigrazione VOLUTA, richiesta perchè dopo l'abolizione della schiavitù, dei neri d'africa prelevati e usati per il lavoro, come schiavi, occorreva altra manodopera, specializzata e non per far grandi gli USA. C'erano accordi …Espandi
Ma come... e il prezioso meticciato che rinnova (=sostituisce, secundum piano kalergi...) i popoli (indesiderati) ??? Come sono rigidi e oscurantisti…Espandi
Ma come... e il prezioso meticciato che rinnova (=sostituisce, secundum piano kalergi...) i popoli (indesiderati) ???
Come sono rigidi e oscurantisti questi australiani.
Bisognerebbe mandarvi la valente capitana racket-e a speronargli qualche nave militare!
E soros non dice nulla riguardo a questo insulto alla "società aperta"??
"Immagine there's no country... and no religion too..." l'importante è che avvenga in Italia
Visualizza 2 altri commenti.

VISIONE PROFETICA DI SAN PIO X

Povero s. Pio X, in che modo lo raccontano i cattolici di Francesco Lamendola Pietro Scoppola (Roma, 1926-ivi, 2007) è stato uno storico e un politico cattolico di primo piano fra gli anni ’60 e i …Espandi
Povero s. Pio X, in che modo lo raccontano i cattolici
di
Francesco Lamendola
Pietro Scoppola (Roma, 1926-ivi, 2007) è stato uno storico e un politico cattolico di primo piano fra gli anni ’60 e i primi anni ’90, vale a dire dagli anni dell’egemonia democristiana a quelli della costruzione del compromesso storico fra i cattolici di sinistra e gli ex comunisti, non a caso elogiato da Giorgio Napolitano come un illuminato interprete del pensiero e del movimento cattolico, fautore del dialogo ecc.; e sappiamo bene quale sia il vero significato della parola “dialogo” per i progressisti, specialmente se cattolici o “amici” dei cattolici. Fin dagli anni ’60 Scoppola si era adoperato per l’approvazione di una legge a favore del divorzio e quando essa venne approvata, nel 1974 fu tra i fautori del “no”, contribuendo così al suo mantenimento. Eletto senatore dal 1983 al 1987 (nona legislatura) come indipendente nelle liste della DC, nel 1992, coerentemente con la sua storia di cattolico “…Espandi
A Christoforus78 e a 3 utenti piace questo.

Nessuno più grande di Lei

11:19
Nessuno più grande di Lei I tanti grazie che dobbiamo dire a Dio. Tra i molti dovuti, e tra i più grandi, c'è quello di ringraziarlo per aver creato la Madonna, tanto pura, tanto bella e tanto …Espandi
Nessuno più grande di Lei
I tanti grazie che dobbiamo dire a Dio. Tra i molti dovuti, e tra i più grandi, c'è quello di ringraziarlo per aver creato la Madonna, tanto pura, tanto bella e tanto grande che solo Dio può scrutarla e conoscerla perfettamente. Guardare i suoi occhi con amore e lasciarsi guardare da Lei è il segreto più grande per raggiungere salvezza e santità. Omelia Sabato 12 Ottobre 2019, XXVIII domenica del tempo ordinario, santa Messa prefestiva
A N.S.dellaGuardia e a 2 utenti piace questo.
cartusialover
34,8K

La visita del Papa a Serra San Bruno 9 ottobre 2011

01:46:07
La visita del Papa a Serra San Bruno 9 ottobre 2011 BY TELEPACEEspandi
La visita del Papa a Serra San Bruno 9 ottobre 2011
BY TELEPACE
A onda e a 2 utenti piace questo.

MESE DEL SS.ROSARIO Beato Alano della Rupe LO SPLENDORE E IL VALORE DEL SANTISSIMO ROSARIO (…

"Come nacque la Confraternita del Rosario di Maria, e i suoi frutti." (seconda parte) "E dunque, mentre Domenico predicava (ciò), subito, mediante le sue preghiere, i (loro) cuori insensibili e …Espandi
"Come nacque la Confraternita del Rosario di Maria, e i suoi frutti."
(seconda parte)
"E dunque, mentre Domenico predicava
(ciò), subito, mediante le sue preghiere, i
(loro) cuori insensibili e diabolici si
intenerirono, (e) promisero che avrebbero
fatto penitenza per l’avvenire, e di voler
iniziare al più presto la Santa Confraternita. E, gettatisi in ginocchio, anche con grandi grida e lacrime, imploravano perdono e aiuto. Allora il devoto Padre disse loro: “Ecco, ora vi farò vedere il consueto Divino Aiuto”. E subito, stesa la mano destra contro il vento, disse: “In nome di Gesù Cristo e per intercessione di Maria, piissima Madre Sua, taci e prontamente ammutolisci”. Cosa meravigliosa! Come se mai ci fossero stati i venti e le onde del mare, così furono subito placati l’aria e il mare. Ma, dal momento che, dall’urto contro uno scoglio, s’erano rotti il timone e la prima parte della nave, e la nave squarciata si riempiva dei grandi flutti delle acque, tanto che già quasi tutta la …
Espandi
"... tutti i beni dei Meriti, che saranno fatti dai (Con)fratelli e dalle (Con)sorelle di questa Confraternita, saranno comuni a tutti, anche come …Espandi
"... tutti i beni dei Meriti, che saranno fatti dai (Con)fratelli e dalle (Con)sorelle di questa Confraternita, saranno comuni a tutti, anche come ricompensa, e non solo come rallegramento di gioia e di amore condiviso.
Le seguenti pratiche religiose non faranno commettere alcun peccato, nè mortale, nè veniale, a chi non le manterrà, ma (avranno) solo questa penalità: essi, per giustizia, saranno privati di partecipare alla ricompensa delle buone opere fatte dagli altri Confratelli, che loro per negligenza abbandonarono."
Adelita
14435

Esorcista Don Ambrogio VILLA omelia

10:26
Esorcista Don Ambrogio Villa Omelia
nolimetangere
Grazie.
A Veritasanteomnia e a 3 utenti piace questo.
Tesa
12
blogspot.com

A te ricorriamo, esuli figli di Eva: Quanto è potente Maria nel difendere chi la invoca nelle …

Blog Tradizione Cattolica Apostolica Romana.
signummagnum
A signummagnum e a un altro utente piace questo.

Dio non sempre risolve i problemi ma... li rende RIDICOLI! (riflessione geniale)

Questa - lo confessiamo - non la conoscevamo. Ci riferiamo ad una frase del pensatore colombiano Nicolas Gomez Davila (1913-1994). La frase dice così: “La fede in Dio non risolve i problemi, ma li …
A lauragafforio e a un altro utente piace questo.

DIO CI STA PARLANDO! Ascoltate, questo messaggio è importante

06:42
13 ottobre, Fatima, il mese del Rosario... Solo coincidenze?... EVIDENTEMENTE NO. Guardate ed ascoltate... * * * Per integrare ed approfondire il concetto espresso in queste poche parole vi sugge…Espandi
13 ottobre, Fatima, il mese del Rosario... Solo coincidenze?...
EVIDENTEMENTE NO.
Guardate ed ascoltate...
* * *

Per integrare ed approfondire il concetto espresso in queste poche parole vi suggerisco di ascoltare due brevi riflessioni da me fatte nei mesi scorsi e, se condividete, di seguire le proposte che vi faccio:
Ho un messaggio, per tutti voi, da parte di Dio. Ascoltate...
Ma cosa sta davvero succedendo nel mondo? Ascoltate, amici, la mia (originale) analisi
_____________________ PER APPROFONDIRE Le 10 DOMANDE più frequenti su Fatima 1. COS'È IL MESSAGGIO DI FATIMA? l Messaggio di Fatima consiste in un numero di precise predizioni, richieste, avvertimenti e promesse riguardanti la Fede e il Mondo, che sono stati trasmessi dalla Beata Vergine a tre pastorelli - Lucia, Jacinta e Francisco - in una serie di apparizioni avvenute a Fatima, Portogallo, da maggio a ottobre del 1917. 2. PERCHÉ DOVREI CREDERE AL MESSAGGIO DI FATIMA? Devi credere al Messaggio di Fatima …Espandi
A nolimetangere e a 3 utenti piace questo.
wordpress.com

Una simpatica testimonianza

Oggi voglio proporvi una simpatica testimonianza, trovata in rete, di una signora che ci parla dei suoi ricordi d’infanzia, riguardanti il suo …
A nolimetangere piace questo.

SAPPIAMO CHI SEI

Sappiamo chi sei di Francesco Lamendola Da quando sei stato eletto da un conclave truccato, e dopo che oscure manovre di palazzo avevano costretto il tuo predecessore a dimettersi, sei anni e …Espandi
Sappiamo chi sei
di
Francesco Lamendola
Da quando sei stato eletto da un conclave truccato, e dopo che oscure manovre di palazzo avevano costretto il tuo predecessore a dimettersi, sei anni e mezzo fa, i cattolici, che non avevano capito, che non erano informati, che addirittura riponevano in te grandi speranze, sono passati da un turbamento all’altro, da un’amarezza all’altra, da una confusione all’altra.
Tutto quel che potevi fare per confondere, amareggiare, turbare i fedeli, lo hai fatto e lo stai facendo: senza sprecare un giorno, un’ora del tuo tempo e sfruttando tutte le occasioni, tutte le circostanze.
Lo hai fatto e lo fai con le parole, con gli atti con le omissioni, e perfino coi sottintesi, con quel che non dici ma suggerisci, con quel che non esprimi, ma lasci capire. In genere, il lavoro più sporco lo lasci fare ad altri: lasci che altri dicano e facciano le cose più terribili, le più anticattoliche, le più contrarie alla dottrina e alla morale del Vangelo, e non …Espandi
Diodoro
@N.S.dellaGuardia Sì. In due parole propongo la seguente valutazione dei fatti: abbiamo avuto "il Papa" (Pietro, la Roccia, il Vicario di Nostro …Espandi
@N.S.dellaGuardia Sì. In due parole propongo la seguente valutazione dei fatti: abbiamo avuto "il Papa" (Pietro, la Roccia, il Vicario di Nostro Signore... la persona costituita tale in seguito all'elezione a Vescovo di Roma, che non è un'importante città, bensì è l'Urbe "che dell'Orbe fece Urbe", ed è il luogo in cui riposano i Santi Pietro e Paolo) - pur in tempi gravi e sotto l'ossessivo ricatto morale dei due grandi Mostri, cioè la Piovra massonica occidentale e il Comunismo occupante l'Oriente. L'abbiamo avuto fino al 2013
In effetti leggendo i vari interventi qui sotto, più le altre volte in cui l'argomento è emerso nella sua attualità, con argomentazioni ed opinioni …Espandi
In effetti leggendo i vari interventi qui sotto, più le altre volte in cui l'argomento è emerso nella sua attualità, con argomentazioni ed opinioni assai contrastanti, sarebbe bene affrontare, magari in più riprese ed interventi, la questione della canonizzazione o delle considerazioni generali sui papi post Pio XII.
Personalmente ho già espresso alcune considerazioni (non esaustive per carità, non sono uno storico) sulle figure di papa Luciani e Paolo VI, soprattutto degli anni post Humanae Vitae, nonché sulla personale devozione a papa Wojtyla e la continuità portata da papa Benedetto xvii.
Aldilà di scelte più o meno condivisibili, errori più o meno conclamati, mi sembra di poter avere dubbi solo su due questioni: la canonizzazione di papa Giovanni xxiii e la mancata canonizzazione di Papa Pio XII.
Ma ripeto il tema è complesso e vasto e andrebbe approfondito a più riprese col contributo di tutti, esperti e semplici devoti.
Visualizza 9 altri commenti.
Se ancora ce ne fosse bisogno in questa ennesima intervista all'organo ufficiale dei globalisti egli conferma di essere l'agente della sinistra incistato in una chiesa agonizzante. Nella sua …Espandi
Se ancora ce ne fosse bisogno in questa ennesima intervista all'organo ufficiale dei globalisti egli conferma di essere l'agente della sinistra incistato in una chiesa agonizzante. Nella sua esaltazione del meticciato emerge un odio per tutto quello che c'è di buono e bello in Dio, nella Patria e nella Famiglia. Dio non ci chiama a mescolarci con altri popoli. Egli aveva fatto uscire Abramo dalla sua terra per farne un popolo nuovo, ha tratto gli Israeliti dall'Egitto ed ha comandato loro di non mescolarsi con gli usi empi di altri popoli pagani. Ora qui abbiamo un ribaltamento della Parola di Dio, un altro vangelo che non viene dal Padre ma dall'uomo. Che Dio ci salvi dai falsi profeti!
repubblica.it

Papa Francesco: "La xenofobia distrugge anche il popolo di Dio"

"Si vuole bloccare quel processo così importante che dà vita ai popoli e che è il meticciato. Costruire muri significa condananrsi a
Dio abbia pietà di noi. Mai avrei pensato di ascoltare queste mostruosità ripetute all'infinito come un disco rotto... dal papa.Espandi
Dio abbia pietà di noi.
Mai avrei pensato di ascoltare queste mostruosità ripetute all'infinito come un disco rotto... dal papa.
Se Dio voleva il meticciato avrebbe creato gli uomini usando per tutti lo stesso stampo! Quest' uomo con la sua mania di onnipotenza, megalomania, …Espandi
Se Dio voleva il meticciato avrebbe creato gli uomini usando per tutti lo stesso stampo!
Quest' uomo con la sua mania di onnipotenza, megalomania, ego smisurato il credersi capace di dettare leggi, di dare consigli, di dire e prevedere chissà cosa, ma si rende conto che lo si qualifica come una persona fortemente disturbata?
Insiste?
Vuole che lo si odi?
mjj75 condivide questo.

Voce nel deserto: vescovo brasiliano parla contro il documento del Sinodo

Il vescovo spagnolo José Luís Azcona, vescovo emerito della Prelatura Amazzonica di Marajó, ha detto a CruxNow.com (14 ottobre) che il documento operativo del Sinodo per l'Amazzonia, Instrumentum …
A Ninoliva e a 3 utenti piace questo.

Dichiarazioni di Padre Martín Lasarte Topolanski, uruguaiano in missione in Angola, che partecipa …

04:01
La tesi secondo cui i preti sposati sono necessari per raggiungere le cosiddette "comunità lontane" rivela "un clericismo radicato", questo secondo padre Martín Lasarte Topolanski, un uruguaiano in …Espandi
La tesi secondo cui i preti sposati sono necessari per raggiungere le cosiddette "comunità lontane" rivela "un clericismo radicato", questo secondo padre Martín Lasarte Topolanski, un uruguaiano in missione in Angola e che partecipa al Sinodo amazzonico. Secondo Lasarte, in Amazzonia, è stata creata una chiesa in cui c'è poco o nessun senso di appartenenza. Scrive: "Ho l'impressione che vogliamo clericalizzare i laici". E, "La nostra fede, come cristiani, è radicata nel battesimo, non nell'ordinazione sacerdotale".
Lasarte nota che la Chiesa di Corea è nata dall'evangelizzazione dei laici.
Il laico Yi Seung-hun, battezzato in Cina, diffuse la Chiesa in tutto il paese, battezzandosi. Per i primi 50 anni fino al 1835, la Chiesa coreana fu evangelizzata dai laici, con la presenza occasionale di un sacerdote. Quella comunità cattolica fiorì e si diffuse in lungo e in largo, nonostante la terribile persecuzione.
Lo stesso avvenne in Giappone. La chiesa fu fondata da San Francesco Saverio …Espandi

Uno stato di polizia schiavo dell'Europa - Danilo Quinto - 14.10.'19

Dalle notizie che emergono sulla manovra finanziaria, risulta che dopo settant'anni siamo ancora nelle mani dell'ideologia comunista, che è diventata "post", ma non ha perso i suoi connotati. Mi …
Diodoro
@BrAlexisBugnolo L'ottimo è nemico del bene
Sia assicurato delle mie preghiere.....per la Sua salute.... e per L'Italia.... secondo me l'opposizione fatta dal Salvini è troppo debole...la …Espandi
Sia assicurato delle mie preghiere.....per la Sua salute.... e per L'Italia.... secondo me l'opposizione fatta dal Salvini è troppo debole...la minaccia è gravissima...
Visualizza 3 altri commenti.

La RELIGIONE APOSTATICA è in mezzo a noi (San John Henry Newman)

29:16
Una mia trasmissione radiofonica andata in onda su radio Buon Consiglio giovedì 10 ottobre 2019 ASCOLTATE... * * * Anche il novello santo John H. Newman ha parlato della drastica separazione tra …Espandi
Una mia trasmissione radiofonica andata in onda su radio Buon Consiglio giovedì 10 ottobre 2019
ASCOLTATE...

* * *
Anche il novello santo John H. Newman ha parlato della drastica separazione tra religione e Stato come preludio all’affermarsi di una “religione naturale” il cui Credo abbandonerà un intero lato del Vangelo, trattenendone solo gli aspetti più graditi alla sensibilità dominante.
In parte simile al Cristianesimo, questa religione sarà in realtà la sua più acerrima nemica. Ecco come è descritta in un suo sermone intitolato “The Religion of the Day”
A nolimetangere piace questo.

Chiesa liberale seguita da liberali: "Sedurre bambini fa poco male"

Il quotidiano di Melbourne "The Age" (18 settembre), ha ammesso di aver fornito una piattaforma allo psicologo neo-freudiano Ronald Conway (+2009), uno dei più importanti banalizzatori delle …
nolimetangere
La fine del mondo....! Raccapricciante! L' inferno ha aperto i battenti.... Sono davvero favorevole per la reintroduzione della pena di morte per …Espandi
La fine del mondo....!
Raccapricciante!
L' inferno ha aperto i battenti....
Sono davvero favorevole per la reintroduzione della pena di morte per stupratori e pedofili ( quelli veri e non quelli accusati ingiustamente!).
mjj75 condivide questo.

La carta era sotto lo zucchetto di Francesco

Don Gianfranco Priori, 66, chiamato anche “don mago”, era tra i 70 Cappuccini italiani ricevuti da Francesco il 10 ottobre nella sala Nervi in Vaticano per un'udienza privata. Priori è stato invitato…
Dio li fa e poi l'accoppia
da mettersi le mani nei capelli
Visualizza un altro commento.