it.news
21.1K

Perché la procura del Vaticano ha pubblicato il messaggio di Becciu "Francesco mi vuole morto"?

"Non pensavo si arrivasse a tanto: [Francesco] mi vuole morto", ha scritto il cardinale Angelo Becciu in un messaggio datato 22 luglio 2021 e inviato a Giovanna Pani, sua parente (Ansa.it, 25 novembre).

Il messaggio è stato pubblicato dall'ufficio della procura del Vaticano durante il processo in corso contro Becciu.

Becciu ha scritto anche: "[Francesco] non vuole fare brutta figura per via della prima sentenza che ha imposto su di me" e "non avrei mai pensato che un uomo, figuriamoci un Papa, si spingesse a tanto".

@Steven O'Reilly (RomaLocutaEst.com) si chiede come mai la procura (e non la difesa) abbia fatto trapelare questa informazione, che ritrae Becciu come un innocente che subisce i torti degli altri.

La risposta non è difficile: la procura vuole mostrare che Becciu parlava male di Francesco e quindi va punti, perché giustificare Francesco a ogni costo sembra essere l'unico fine del "sistema giuridico" in Vaticano.

Foto: Angelo Becciu © Mazur, CC BY-SA, #newsBwtucmsnhx

RICCARDO CARIAGGI
Risus abundat in ore stultorum.......ride bene chi ride ultimo!
Giorgio Tonini
Chissà quale grande sollazzo traggono gli atei da queste esternazioni al vertice del Cattolicesimo. Ridono di più che alle puntate di “Su scherzi a parte…”.