Clicks1.3K
it.news
6

I falsi profeti - Di Marziale Stilita

A Fatima ed a Kibeho il sole sembrò impazzire. A Lourdes sgorgò per la salute dei corpi una sorgente di acqua salutare.

A Guadalupe la Santissima lasciò la Tilma. A Civitavecchia la statua in gesso della Vergine di Medjugorje lacrimò sangue tra le braccia del Vescovo.

A Medjugorje segni palpabili e tangibili si contano a centinaia.

Quando il Cielo vuol dare un segno di veridicità per avvalorare con un suo sigillo delle apparizioni, lo dà: e perché mai non dovrebbe? Non è capace di operare il miracolo?

Dio sa che nell'uomo sovrabbonda la carne mentre lo spirito è latente.

Quando cerca di farsi credere ed ubbidire, come fece Gesù Cristo, va sempre anche a colpire i sensi dell'uomo, con il segno tangibile e constatabile, percepibile dai sensi: con il miracolo pubblico ed il segno eclatante.

Lui ci conosce molto bene: «Se non vedete segni e prodigi, voi non credete» e «Se non volete credere a me, credete almeno alle opere ( ai segni, miracoli)».

Questo può aiutarci a riconoscere una vera o falsa apparizione Celeste in questo ultimo tempo in cui ogni giorno qualcuno si sveglia affermando di aver fatto colazione con la Madre di Dio.
Kiakiar
" Adempio al mio dovere ubbidendo al comando di Cristo ( Gv 5.39) (....)
Se infatti a dire dell' apostolo Paolo , Cristo è potenza di Dio e sapienza di Dio, colui che non conosce le scritture, non conosce la potenza di Dio, ne la sua sapienza. Ignorare le scritture significa ignorare Cristo"
Dal prologo al commento del profeta Isaia di San Girolamo

"Quanto più ciascun uomo santo progredisce nell…More
" Adempio al mio dovere ubbidendo al comando di Cristo ( Gv 5.39) (....)
Se infatti a dire dell' apostolo Paolo , Cristo è potenza di Dio e sapienza di Dio, colui che non conosce le scritture, non conosce la potenza di Dio, ne la sua sapienza. Ignorare le scritture significa ignorare Cristo"
Dal prologo al commento del profeta Isaia di San Girolamo

"Quanto più ciascun uomo santo progredisce nella Sacra Scrittura, tanti piu questa stessa Sacra Scrittura progredisce in lui, (.....) perché le parole divine crescono con chi le legge "
Da " Omelia su Ezechiele I, 7, 8 di San Gregorio Magno

L' essenziale per un cristiano e per un vero devoto di Maria è conoscere per davvero Gesù, Suo Figlio, per poterlo veramente seguire, amare e far conoscere ad altri. Io temo chi non studia giorno per giorno le sacre scritture non chi non crede a delle rivelazioni private.
Sancte Joseph
E allora non siamo mai contenti..
Quando non c'è perché non c'è e quando c'è perché c'è. Dettiamo noi l'agenda alla Madonna?
Spera
Marziale...ti farebbe bene fare una pausa...e stare un pò in silenzio...
Massimo M.I.
A Manduria i " segni e i doni sono stati innumerevoli, io stesso sono stato guarito giorni fa grazie all'unione dell'olio benedetto!
Simone68
Ho dei dubbi sulle apparizioni di Anguerra non mettono pace ma ansia
AvisObservans
Potrebbe anche aver ricevuto grazia per la fede sua o di qualcuno vicino. Prudenza massima in questi tempi di falsità.