it.news
22K

Sinodo degenerato dei vescovi spinge omosex e finte "pretesse"

Il «Sinodo dei vescovi» ha pubblicato su vari social media a settembre vignette che di promozione omosex e orgoglio senza alcuna decenza, con anche donne vestite da "prete" con casula e stola.

Le vignette imitavano lo stile dell'attivismo di sinistra di 60 anni fa. Gli slogan nelle vignette erano: "Animare la missione fiorente che è più grande di ognuna di noi. Vogliamo essere nei consigli in cui si decide". Ancora: "Siamo i giovani del futuro e il futuro è adesso." I giovani Cattolici, però, non apprezzano la militanza di sinistra di vecchia data.

L'odio che la sinistra nutre per la libertà personale e di parola è evidente nel segretario generale del Sinodo, Mario Grech, che blocca i Cattolici sui social media, dimostrando cosa intende lui con "accompagnare" e "ascoltare".

#newsOcyjhbdktm





Don Andrea Mancinella
Ma se fumano puro le "canne"? Me sa tanto de sì, come li 'cannoni' de li 'Centri Sociali' a Roma.
W er Che (Guevara), w la Rivoluzzione, hasta la victoria siempre!
El pueblo/ unido / hamas serà vencido!
A richiamate gl'Inti Illimani, n'atra vota...
Gesù, Maria SS.ma, San Giuseppe, salvateci dai sessantottini clericali!
Eremita della Diocesi di Albano
La Verità vi farà liberi
Il ruolo della donna nella Chiesa lo insegna la Madonna, è sufficiente imitare lei.