Clicks845
it.news
1

2 + 2 = 5... Vaticano maschera il deficit

Il Vaticano nel 2020 è andato in deficit per 49,7 milioni di euro. Però CruxNow.com (24 febbraio) sottolinea che "la situazione è persino peggiore" anche se il Vaticano ha detto di aver abbattuto le spese del 14%.

Per la prima volta, le entrate del "Obolo di Pietro" sono state incluse nella contabilità annuale del Vaticano, mentre prima non era così.

Senza "Obolo di Pietro" il deficit del Vaticano sarebbe di quasi 82 milioni di euro.

Così, il debito del Vaticano supera un quarto delle entrate totali, mentre il debito dell'Italia, uno dei paesi più problematici della zona euro, ammonta a circa il 7,5% del Prodotto Interno Lordo.

A ciò si aggiunge il sistema pensionistico del Vaticano, gravemente carente di fondi.

Per CruxNow.com c'è solo una soluzione: il Vaticano deve licenziare un terzo degli impiegati per rimanere a galla.

Foto: © Mazur/catholicnews.org.uk, CC BY-NC-ND, #newsLactpjyrrc

kaspita
😂 chi lo dice a padre P che tra un Po gli toglieranno anche internet...