it.news
71.4K

Schneider: un eretico rimane Papa

È impossibile che un Papa perda automaticamente la sua funzione, per esempio insegnando eresie, ha detto il vescovo Schneider a LiveFatima.io (14 maggio), contraddicendo teorie puramente ipotetiche di St Robert Bellarmin e Cajetan. Schneider spiega che la struttura della Chiesa è gerarchica e che i leader non possono essere deposti come con i Protestant, gli Ortodossi o come nei partiti politici. Un Papa non riceve l'incarico dai cardinali che lo eleggono, ma da Dio. Quindi un Papa non può perdere il ruolo "automaticamente", perché: "Chi può pronunciare un giudizio finale sul capo della Chiesa?"

#newsGhtbjiscra

08:50
la verdad prevalece
CHI PRONUNCIA GIUDIZIO SU UN ERETICO? IL MAGISTERO DELLA CHIESA.
la verdad prevalece
L'altro peccato che i bergogliani commettono si chiama BERGOGLIO-IDOLATRIA perché mettono Bergoglio al di sopra della LEGGE DI DIO E DELLA CHIESA.
la verdad prevalece
Il Magistero della Chiesa ha decretato in perpetuo che l'elevazione di un eretico è invalida e nulla, ecco perché Bergoglio non è papa perché era già eretico, apostata e scismatico in Argentina. Se credono che Bergoglio sia rimasto impunito dalla scomunica automatica in Argentina, ciò equivale a dire che trattano Bergoglio come un dio capace di violare impunemente la Legge di Dio e della Chiesa …More
Il Magistero della Chiesa ha decretato in perpetuo che l'elevazione di un eretico è invalida e nulla, ecco perché Bergoglio non è papa perché era già eretico, apostata e scismatico in Argentina. Se credono che Bergoglio sia rimasto impunito dalla scomunica automatica in Argentina, ciò equivale a dire che trattano Bergoglio come un dio capace di violare impunemente la Legge di Dio e della Chiesa in Argentina. Vale a dire che superando il passato eretico di Bergoglio che lo squalifica ad essere PAPA, i bergoglio hanno messo Bergoglio sul piedistallo dell'idolatria al di sopra delle LEGGI DI DIO E DELLA CHIESA.
Laus Tibi Christe
Gli eretici non possono essere nemmeno laici, sono fuori dalla Chiesa Cattolica. Schneider è un falso pastore che porta le pecore nel fuoco eterno. Inoltre, "Chi prega con gli eretici è eretico." ... E infine, gli ultimi sei falsi papi non sono solo eretici ma anche idolatri. Basta documentarsi.
Giosuè
In realtà è S.Paolo stesso che risponde a questa obiezione. Non si può cambiare il Vangelo di Cristo per compiacere gli uomini. Chi lo fa anche se fa parte della cerchia degli apostoli va considerato anatema, che significa , maledetto. Ma questa è anche la definizione (anatema sit) per definire chi è protestante alla maniera di Lutero nel Concilio di Trento.
E non conta se il falso annuncio (…More
In realtà è S.Paolo stesso che risponde a questa obiezione. Non si può cambiare il Vangelo di Cristo per compiacere gli uomini. Chi lo fa anche se fa parte della cerchia degli apostoli va considerato anatema, che significa , maledetto. Ma questa è anche la definizione (anatema sit) per definire chi è protestante alla maniera di Lutero nel Concilio di Trento.
E non conta se il falso annuncio (vangelo) viene dato da uno della cerchia degli apostoli ("noi stessi") o un'entità spirituale ("angelo"). Quindi i successori degli apostoli sanno cosa devono fare, visto che hanno così paura che avvenga uno scisma. Ma loro non agiscono. Sperano in un intervento divino. E quando Gesù li accoglierà nel trapasso dirà forse "voi vescovi e sacerdoti: avete difeso Me e il mio Vangelo davanti agli uomini e anch'io vi difendero' davanti a Dio padre"?

S. Paolo, Galati 1,6-10
"Mi meraviglio che così in fretta da colui che vi ha chiamati con la grazia di Cristo passiate ad un altro vangelo. In realtà, però, non ce n'è un altro; solo che vi sono alcuni che vi turbano e vogliono sovvertire il vangelo di Cristo. Orbene, se anche noi stessi o un angelo dal cielo vi predicasse un vangelo diverso da quello che vi abbiamo predicato, sia anàtema! L'abbiamo già detto e ora lo ripeto: se qualcuno vi predica un vangelo diverso da quello che avete ricevuto, sia anàtema! Infatti, è forse il favore degli uomini che intendo guadagnarmi, o non piuttosto quello di Dio? Oppure cerco di piacere agli uomini? Se ancora io piacessi agli uomini, non sarei più servitore di Cristo!"
LiberaNosDomine
Bergoglio non ha mai ricevuto il MUNUS, ergo non è mai stato papa e mai potrà esserlo perché scomunicato dalla legge canonica
giovanna delbueno
Ma la domanda è: Francesco è Papa? il Munus gli sarebbe stato trasferito per un impossibile lascito testamentario? Non è possibile. Allora gli manca qualcosa che viene dallo Spirito Santo. Insegni pure eresie, faccia quello che crede, ne risponderà in Alto.