Clicks1.1K
it.news
6

Sinodo italiano: peccato e vizio sono i punti di partenza

Il cardinale di Perugia Gualtiero Bassetti, Presidente dei Vescovi Italiani, ha presentato a Francesco una proposta per un sinodo in Italia.

Francesco ha ricevuto Bassetti con altri quatto vescsovi italiani il 27 febbraio. Bassetti ha detto a VaticanNews.va che questo sinodo "ascolterà le vite delle persone per delineare proposte". Se il sinodo fosse stato Cattolico, funzionerebbe al contrario: si ascolterebbe la rivelazione di Dio per cambiare la vita alla gente."

Da anni, Francesco chiede ai vescovi italiani di aprire un sinodo, ma i vescovi l'hanno tirata per le lunghe. A gennaio, Francesco ha perso la sua famosa pazienza ordinando pubblicamente la "sinodalità" in maniera dittatoriale.

Finora, tutti i sinodi e le assemblee simili organizzate da Francesco sono state fumo negli occhi per approvare automaticamente decisioni già prese.

Foto: Vatican Media, #newsDdnwiueykx

lamprotes
Vedendo come vanno le cose, certo non mi rallegro ma penso che Dio ci stia dicendo qualcosa di veramente utile: molte strutture ecclesiastiche, che un tempo aiutavano le persone a seguire il Vangelo, oggi sono putride. Con la scusa della pastorale, il Vangelo stesso è stato adattato fino ad essere stato evacuato, esattamente come il corpo umano evacua quanto rimane del cibo dopo che ha fatto il …More
Vedendo come vanno le cose, certo non mi rallegro ma penso che Dio ci stia dicendo qualcosa di veramente utile: molte strutture ecclesiastiche, che un tempo aiutavano le persone a seguire il Vangelo, oggi sono putride. Con la scusa della pastorale, il Vangelo stesso è stato adattato fino ad essere stato evacuato, esattamente come il corpo umano evacua quanto rimane del cibo dopo che ha fatto il suo percorso digestivo.

Quanto Dio ci sta dicendo a chiare lettere è che queste strutture oramai putride non sono più la sua Chiesa che, comunque, rimane eternamente, secondo la sua promessa. La sua Chiesa, dunque, è presente laddove lo Spirito del Signore rimane in tutta la sua integrità, dove la Tradizione che lo veicola è rispettata e dove esiste la pietà e il timore di Dio.
Ciò che è umano, se non è vivificato dall'Alto, è destinato a decadere, e tale corruzione la si vede nei fatti, non nelle vuote parole celebrative che sono solo baggianate con le quali, però, alcuni si illudono di far passare per sano quello che è marcio e cadente.
Kiakiar
Un certo Gesù di Nazareth disse un giorno a un suo discepolo " Io sono la Via" . Per arrivare fino a Dio bisogna seguire Gesù infatti Gregorio di Nissa scrive " Che cosa significa poter vedere Dio soltanto di spalle, se non che ci è possibile incontrare Dio esclusivamente camminando dietro a Gesù; perciò solamente attraverso la sequela , che è un procedere sulle orme di Gesù, quindi alle spalle …More
Un certo Gesù di Nazareth disse un giorno a un suo discepolo " Io sono la Via" . Per arrivare fino a Dio bisogna seguire Gesù infatti Gregorio di Nissa scrive " Che cosa significa poter vedere Dio soltanto di spalle, se non che ci è possibile incontrare Dio esclusivamente camminando dietro a Gesù; perciò solamente attraverso la sequela , che è un procedere sulle orme di Gesù, quindi alle spalle di Dio?" Ma il clero attuale preferisce rivolgersi alla gente piuttosto che alle indicazioni del vangelo e dei Padri della Chiesa, in quanto questi ultimi non sono piu di moda....
Christoforus78
La Chiesa si adatta ai capricci degli uomini. Ergo questa non è chiesa ma sinagoga di Satana. La Chiesa Vera è sposa di Cristo e come tale a Lui sottomessa, la chiesa dei bassotti, dei tedeschi e dei satrapi argentini è sottomessa al principe di questo mondo.
N.S.dellaGuardia
...o di arrivo??
La Verità vi farà liberi
Ottimo articolo, purtroppo tutto vero!
lamprotes
Nomen omen: voliamo molto... bassetti!!!