Clicks1K
it.news
12

Priore benedettino apostata si "sposa" con uomo di vent'anni più giovane

Anselm Bilgri,di 67 anno, ex priore del monastero benedettino di Andechs ("Birra Andechs") si unirà in un finto matrimonio aa un funzionario delle ferrovie il 12 marzo, è quanto riferiscono i media tedeschi.

Bilgri è diventato apostata a dicembre, abbandonando i "vecchi Cattolici" ormai morenti in Germania. È stato un benedettino per 30 anni e ha ravvivato la birreria e il ristorante (“Stüberl”) di Andechs, quando era priore.

Il suo finto matrimonio verrà celebrato da un amico di lunga data, il sindaco di Monaco Dieter Reiter, un socialista.

Bilgri si considerava omosessuale già nel monastero, ha detto a Bild.de: "Ma adesso non ho più la sensazione di essere nel peccato." Nonostante le sensazioni di Bilgri, l'omosessualità secondo la Bibbia è uno dei cinque peccati che gridano vendetta al cielo (vedi CCC 1867).

#newsHdkzijkmei

Mario Francescano Colucci shares this
1K
Nuovo carburante per le fiamme dell'inferno.
PanMer
A forza di ripetere questa menzogna sul discernimento e sui „cattolici adulti" ecco il risultato.
Christoforus78
Si perchè il peccato è una sensazione. Poveri insensati ingannati da satana e dai suoi collaboratori. La sodomia è un vizio terribile ma tutti quelli che la praticano fingono di avere la coscienza apposto, convincendosi di essere nel giusto a seguire i propri istinti, ma gli istinti sono reazioni condizionate in un mondo intossicato dalla menzogna e dal peccato.