Clicks30
Fatima.

Nuova Zelanda, approvata la legge sull’aborto più estrema al mondo.

Il sospetto che pandemia da Covid19 costituisca un’arma di distrazione di massa per velocizzare l’instaurazione dell’agenda abortista più radicale trova ogni giorno nuove conferme.

Ma in nessun luogo del mondo questa affermazione si è dimostrata tragicamente vera come in Nuova Zelanda. Per sincerarsene è sufficiente leggere l’articolo pubblicato il 18 marzo scorso su Righttolife, che vi proponiamo nella traduzione di Wanda Massa.


https://www.sabinopaciolla.com/nuova-zelanda-approvata-la-legge-sullaborto-piu-estrema-al-mondo/