Clicks960
it.news
3

Cardinale di Newark si inventa "Ave Maria" giusta per il suo non-credo

Per fortuna, i prelati modernisti non riescono a resistere all'istinto di introdurre cambiamenti che fanno capire anche i più semplici di mente che i modernisti non fanno parte della Chiesa, ma si sono inventati un gruppo tutto loro.

Il cardinale di Newark (USA) Joseph Tobin ha scritto su Twitter (May 9): Ave Maria, piena di grazie, il Signore è con te, tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.” Prega per noi, Madre Benedetta, aiutaci ad amare Dio e tutti i nostri fratelli e tutte le nostre sorelle con cuore generoso e gioioso.

Così Tobin ha eliminato la santità della Madonna ("Santa Maria"), la Madre di Dio, i nostri peccati, il nostro bisogno delle Sue preghiere, il riferimento alla morte: tutte cose tabù per la nuova chiesa modernista.

#newsCqhjcchhff

Franco Toscano
Avrebbe dovuto dire : Chi sono io per giudicare ? ma non dimentichiamo che il peccato impuro contro natura è uno dei quattro che gridano vendetta al cospetto di Dio.
N.S.dellaGuardia
In realtà a forza di non pregare più si è dimenticato le parole.
E poi si sa che i peccatori non ci sono più, "fratelli perdonati tutti"...
Sarà la prossima preghiera a subire cambi politicamente corretti??
fidelis eternis
Dalle mie parti si usa dire, ironicamente "si no i xe mati, no i voemo"