Clicks1.2K
it.news
6

Francesco confonde i suoi nemici: "La tradizione garantisce il futuro"

Criticando quanto lui stesso aveva fatto fin dalla sua elezione a pontefice, Francesco ha detto al Capitolo Generale degli Agostiniani Scalzi (12 settembre) che "per essere moderni, alcuni credono che sia necessario rompere con le proprie radici, questa è la loro rovina".

Poi ha raddoppiato: "Le radici, la tradizione sono la garanzia del futuro".

Francesco ha aggiunto che la "vera tradizione è come le radici che portano all'albero la linfa che gli permette di crescere, fiorire e dare frutto".

“Mai rompere con le proprie radici per essere moderni, è un suicidio", ha ammonito i suoi ascoltatori.

Dalla bocca di Francesco, la cui ostilità verso le radici cattoliche è proverbiale, questo può essere solo un tentativo per confondere i suoi critici e per nascondere le sue tracce.

#newsXfmlyrtvjp
jack67
è molto semplice.... lui non sa che la Santa Tradizione precede la Scrittura, e dice banalità a nastro. Excusatio non petita.... un Papa non lo puntualizza in un discorso, per lui dovrebbe essere normale; ovvero lo afferma in una Enciclica, dopo una bella professione di Fede, di cui avrebbe bisogno Bergoglio... e cmq non ha alcun valore, sembra uno di quei bimbi che dicono al compagno dopo …More
è molto semplice.... lui non sa che la Santa Tradizione precede la Scrittura, e dice banalità a nastro. Excusatio non petita.... un Papa non lo puntualizza in un discorso, per lui dovrebbe essere normale; ovvero lo afferma in una Enciclica, dopo una bella professione di Fede, di cui avrebbe bisogno Bergoglio... e cmq non ha alcun valore, sembra uno di quei bimbi che dicono al compagno dopo avergli fatto male : " picchia anche me e non dirlo alla mamma, che sennò son dolori per tutti e due".... è patetico e non credibile.
Serena exanonimi
"per essere moderni, alcuni credono che sia necessario rompere con le proprie radici, questa è la loro rovina" Secondo me Bergoglio si riferiva alle "tradizioni" indigene dei popoli dell'Amazzonia (e altre consimili "tradizioni" pagane). Il contesto in cui dice le cose non ha importanza, lui è lungimirante, vede molto oltre o, per meglio dire, molto in "profondo" (intendo verso il basso...)
N.S.dellaGuardia
Dipende se la Tradizione è il portato di millenni di storia e di vite, o se invece comincia da un anno particolare, che so il 1969 o magari il 2013, non sia mai che qualcuno un domani decida di non includere nella Tradizione questi ultimi anni densi di successi personali...
Francesco Federico
padrepasquale
Condivido quanto detto da Papa Francesco. Quel "Criticando quanto lui stesso aveva fatto fin dalla sua elezione a pontefice" è fuori luogo.
DiscepoloGAU
No, è la solita strategia: dire tutto ed il contrario di tutto, per mettere i fedeli gli uni contro gli altri. E' proprio una tecnica satanica.