Fatima.
92

ECCO LA POLVERE CHE SPIA

“Smart dust”, un pulviscolo composto di miriadi di microchip. Usata in segreto in Afganistan
di
Federico Rampini
SAN FRANCISCO – Gli scienziati californiani l’hanno battezzata smart dust, “polvere intelligente”. Il Pentagono la definisce “Ia tecnologia strategica dei prossimi anni”. Un giorno cambierà Ia nostra vita; intanto sta già cambiando il modo di fare la guerra e potrebbe avere un test decisivo in Iraq. Ilpulviscolo intelligente è fatto di miriadi di computer microscopici. Ognuno misura meno di un millimetro cubo ma incorpora sensori elettronici, capacità di comunicare via onde radio, software e batterie.

ECCO LA POLVERE CHE SPIA | NoGeoingegneria