Clicks3.4K

La Madonna, Tre Fontane e un'anima mistica: "Da questo luogo stabilirò in Roma il trono della mia gloria"

A ricollegare indirettamente il possente richiamo alla conversione della Vergine delle Tre Fontane con il messaggio terribile e insieme salvifico di Fatima c’è un fil rouge eccezionale. Un ripetersi del miracolo del sole cui alla Cova da Iria avevano assistito esterrefatte 70.000 persone, fra cui anche atei e socialisti. Nel 1950, Papa Pio XII, alcuni giorni prima di proclamare il Dogma dell’Assunzione di Maria, stava passeggiando nei giardini vaticani, quando a un tratto il sole cominciò a roteare e mutare di colore.

Il Papa testimoniò: “Era il 30 ottobre 1950 (…). Fui colpito da un fenomeno, mai fino allora da me veduto. Il sole, che era ancora abbastanza alto, appariva come un globo opaco giallognolo, circondato tutto intorno da un cerchio luminoso senza riceverne la minima molestia. Una leggerissima nuvoletta trovavasi davanti (…)Il globo opaco muoveva all’esterno leggermente, sia girando, sia spostandosi da sinistra a destra e viceversa. Ma nell’interno del globo si vedevano con tutta chiarezza e senza interruzione fortissimi movimenti”.

Il Romano Pontefice conferma di aver assistito allo stesso fenomeno nei due giorni successivi, compreso quindi il 1° novembre, quando fu da lui proclamato il Dogma dell’Assunta ed infine l’8 novembre. Insomma, la presenza apocalittica – cioè Rivelatrice – di Maria SS. a Fatima sembra ripetersi anche in questa occasione e sappiamo che il Papa era convinto trattarsi di una conferma celeste all’approvazione del Quarto Dogma mariano.

«Da questo luogo stabilirò in Roma il trono della mia gloria». Questa fu l’espressione di congedo della Vergine Maria da Luigina Sinapi, anima mistica e prediletta dalla Madonna, che 10 anni prima delle apparizioni della Celeste Signora al miscredente Bruno Cornacchiola, ricevette la prima apparizione della Vergine alle Tre Fontane. Sembra proprio che quell’espressione di Maria debba riferirsi, da quanto detto finora, esattamente a quel Dogma proclamato tre anni dopo le apparizioni da Pio XII e che rappresenta in maniera plastica quel « trono di gloria » della Vergine Assunta nel mistero della sua esaltazione in cielo in corpo ed anima (1)

Come mai potrebbe escludersi che il messaggio che la Vergine della Rivelazione volle inviare a sua Santità tramite Bruno contenesse un deciso incoraggiamento perché proclamasse il 4° Dogma mariano?

Non solo tale ipotesi non può essere esclusa ma, al contrario, c’è da pensare che davvero Nostro Signore volesse esaltare la sua diletta Figlia proprio a Roma, il Cuore della Chiesa Cattolica e che tale glorificazione fosse in qualche modo legata alla vicenda di un povero miserabile, convertito dall’onnipotenza di Dio, in un’epoca di profonde mutazioni sociali e culturali che preparavano alla rivoluzione del ’68 e alla tragica esperienza della Chiesa nel post-concilio Vaticano II.

L’Assunzione di Maria in Cielo non è forse un bellissimo segno di speranza per l’umanità, un sentiero aperto a tutti noi per salvarci l’anima e andare in Cielo per cantare le lodi della Trinità e della Mistica Maria?

* * *

E cosa dire ora? Non è forse da pensare che sian maturi i tempi per la proclamazione del QUINTO DOGMA mariano che dovrà vedere la Vergine SS. coronata del diadema più splendido, quello che la riconosce davanti a tutti i popoli e a tutte le generazioni Corredentrice e Mediatrice del mondo?

Il vescovo di Haarlem-Amsterdam, monsignor Joseph Punt, nel maggio 2002, approvava ufficialmente le apparizioni di Amsterdam.

Nei messaggi affidati alla veggente Ida Peerdeman, la Madonna chiedeva in maniera esplicita un nuovo dogma, che dovrebbe attribuirle il titolo di Maria Corredentrice, Mediatrice e Avvocata. La "Signora di Tutti i Popoli", come si definì, prometteva solennemente che «Ella salverà il mondo sotto questo titolo» (20 marzo 1953).

Descriveva inoltre cosa accadrà: «Quando il dogma, l'ultimo dogma della storia mariana, sarà proclamato, allora la Signora di Tutti i Popoli donerà la Pace, la vera Pace al mondo» (31 maggio 1954).

Nella lista dei sostenitori del dogma di Corredentrice, Mediatrice e Avvocata ci sono nomi importanti come Vincenzo Pallotti, Anna Caterina Emmerich, Leopoldo Mandic, Massimiliano Kolbe, Edith Stein, Padre Pio e Madre Teresa. C'è chi fa notare che lo stesso san Giovanni Paolo Il ha usato più volte il titolo "corredentrice", ad esempio durante l'udienza generale dell'8 settembre 1982 («Maria, pur concepita e nata senza macchia di peccato, ha partecipato in maniera mirabile alle sofferenze del suo divin Figlio, per essere Corredentrice dell'umanità»).

Che il Signore dia a tutti noi la grazia di una sincera conversione e di una strenua perseveranza nella vera Fede in un contesto in cui, questa, diventa sempre di più come quell’unica luce in grado di rischiarare la vita dell’uomo, delle società, del mondo interno. Signore, conservarci nella santa fede!

Note:

(1) «Pertanto, dopo avere innalzato ancora a Dio supplici istanze, e avere invocato la luce dello Spirito di Verità, a gloria di Dio onnipotente, che ha riversato in Maria vergine la sua speciale benevolenza a onore del suo Figlio, Re immortale dei secoli e vincitore del peccato e della morte, a maggior gloria della sua augusta Madre e a gioia ed esultanza di tutta la chiesa, per l’autorità di nostro Signore Gesù Cristo, dei santi apostoli Pietro e Paolo e Nostra, pronunziamo, dichiariamo e definiamo essere dogma da Dio rivelato che: l’immacolata Madre di Dio sempre vergine Maria, terminato il corso della vita terrena, fu assunta alla gloria celeste in anima e corpo»: Pio XII, Costituzione Apostolica Munificentissimus Deus.

Instaurando un rapido parallelo con Lourdes, si noti come lì l’Immacolata, con le apparizioni, confermò il Dogma della sua Immacolata Concezione; qui alle Tre fontane, invece, lo precede suggerendo al Sommo Pontefice il momento opportuno per la definizione dogmatica di quel suo straordinario privilegio.
Mag77 and one more user like this.
Mag77 likes this.
antos likes this.
Kiakiar
Intanto si potrebbe cominciare a fare qualcosa di concreto firmando la lettera che si può leggere cliccando su questo link;
openletterformary.com/italian/
E recitare quotidianamente la preghiera alla Signora di tutti i popoli, riportata qui sotto;
digilander.libero.it/…/SignoraDiTuttiP…
Per il resto tenetemi informata perfavore su altre iniziative collettive di preghiera, o di opere , indirizzate…More
Intanto si potrebbe cominciare a fare qualcosa di concreto firmando la lettera che si può leggere cliccando su questo link;
openletterformary.com/italian/
E recitare quotidianamente la preghiera alla Signora di tutti i popoli, riportata qui sotto;
digilander.libero.it/…/SignoraDiTuttiP…
Per il resto tenetemi informata perfavore su altre iniziative collettive di preghiera, o di opere , indirizzate al sollecito della proclamazione di questo dogma, se fosse possibile vorrei partecipare anche io. Grazie
alda luisa corsini likes this.
Fatto, Grazie. Recito la preghiera tutti i giorni dal 2015.
Kiakiar likes this.
Marziale and one more user like this.
Marziale likes this.
Tempi di Maria likes this.
tyrondavid and 2 more users like this.
tyrondavid likes this.
Suari likes this.
Kiakiar likes this.
Kiakiar
Armandosi di santa pazienza, invocando con frequenza lo Spirito Santo, affinche' scenda a torrenti su di noi per illuminare le menti e dar nuova vivacità all' intelletto , applicandosi ad uno studio attento all' etimologia di alcune parole, su passaggi chiave della sacra scrittura tradizionalnente riferiti alla Madonna sia nella liturgia che nell' apologetica patristica, è possibile , rinvenire …More
Armandosi di santa pazienza, invocando con frequenza lo Spirito Santo, affinche' scenda a torrenti su di noi per illuminare le menti e dar nuova vivacità all' intelletto , applicandosi ad uno studio attento all' etimologia di alcune parole, su passaggi chiave della sacra scrittura tradizionalnente riferiti alla Madonna sia nella liturgia che nell' apologetica patristica, è possibile , rinvenire nel Nuovo e nel Vecchio Testamento le radici bibliche del dogma della Corredenzione Mariana. C ' e anche un riferimento a Maria ,di Pio IX sfuggito a molti , nella sua Ineffabil Deus, che se opportunamente approfondito getterebbe nuova luce sull' orizzonte della Mariologia. Nel procedere di questo lavoro certosino, sarebbe necessaria la consultazione e il confronto con esperti di ebraismo e greco antico, perché è nel linguaggio usato dagli autori biblici che viene dipinta, come un arazzo, la verita' , non a tutti immediatamente visibile e deducibile, perche' veicolata tramite simboli, immagini e metafore, legati alla cultura del tempo. Prendo a prestito la teoria di Giustino che parla di "semi " del Verbo presenti al difuori del Cristianesimo. Usando un parallelo , anche se improprio, a me piacerebbe parlare di "semi di verità " presenti proprio nelle Sacre Scritture che debitamente coltivati tramite l' azione dello Spirito Santo, possono crescere e trasformarsi nel loro frutto maturo, nella pienezza della rivelazione; i dogmi. Potrebbe essere cosi anche per il quinto, e spero che teologi, studiosi, specialisti di Mariologia non si sottraggano all' onere di questa ricerca. Nei tempi attuali dove predomina un certo orientamento post- conciliare, non credo però che , almeno ai vertici ecclesiastici, sarà accolta la richiesta della Madonna di proclamare il quinto dogma, richiesta tra l' altro esposta durante un apparizione riconosciuta dalla Chiesa. Quale contraddizione!! Speriamo che in un modo o nell' altro le parole di nostro Signore , nonostante gli ostacoli, dopo una lunga attesa, infine si realizzino " Lo Spirito di verità vi guiderà alla Verita tutta intera" . Ma lo Spirito Santo rivela i propri segreti non ai dotti, ossia a coloro che sono pieni solo di sapienza umana, come affermava il buon padre Montfort, ma ai veri imitatori di Maria....pieni della sua sapienza celeste.
Banack and 4 more users like this.
Banack likes this.
Veritasanteomnia likes this.
tyrondavid likes this.
nolimetangere likes this.
Tempi di Maria likes this.
N.S.dellaGuardia likes this.
Una domanda forse ingenua: noi fedeli possiamo fare opera di pressione per ottenere questo riconoscimento alla Madonna o non abbiamo nessuna voce in capitolo? E in caso affermativo, cioè se ci fosse qualcuno all'ascolto delle nostre richieste e pressioni, a chi possiamo rivolgerci?
Si possiamo, nei dovuti limiti e spazi a noi concessi, così come fecero i fedeli prima che fossero proclamati dalla Chiesa gli altri Dogmi (si può ancora usare questa parola, vero?), acclamandoli a gran voce. Anzi mi verrebbe da dire che dobbiamo farlo!
Certo temo che ci vorrà qualcun altro sul soglio di Pietro per proclamarli, un vero papa, che quindi sia un papa Mariano (anche se dovrebbe …More
Si possiamo, nei dovuti limiti e spazi a noi concessi, così come fecero i fedeli prima che fossero proclamati dalla Chiesa gli altri Dogmi (si può ancora usare questa parola, vero?), acclamandoli a gran voce. Anzi mi verrebbe da dire che dobbiamo farlo!
Certo temo che ci vorrà qualcun altro sul soglio di Pietro per proclamarli, un vero papa, che quindi sia un papa Mariano (anche se dovrebbe essere scontato, da 7 anni a questa parte non lo è).
Veritasanteomnia and 2 more users like this.
Veritasanteomnia likes this.
alda luisa corsini likes this.
Tempi di Maria likes this.
N.S.dellaGuardia likes this.
Dio la benedica, lei è un'anima autenticamente cattolica e innamorata di Gesù, di Maria SS, e della Chiesa. Ho letto le sue risposte all'utente @Giosia che non capisco che posizioni abbia, sinceramente. Complimenti. E grazie della sua presenza
N.S.dellaGuardia and 3 more users like this.
N.S.dellaGuardia likes this.
Veritasanteomnia likes this.
nolimetangere likes this.
alda luisa corsini likes this.
Grazie ma posso chiederLe di essere più concreto e darmi un suggerimento?
nolimetangere likes this.
Nel concreto affidiamoci allo Spirito Santo, invochiamolo come diceva San Paolo.
Parliamone in famiglia, in parrocchia.
Affidiamoci allo studio di esperti come suggerisce @Kiakiar, accompagnandoli col nostro studio personale e la preghiera, soprattutto per i nostri pastori (quelli che lo fanno oltre che esserlo...).
In ultima ratio se ogni parrocchia scrivesse al suo/i vescovo/i... Soprattutto …More
Nel concreto affidiamoci allo Spirito Santo, invochiamolo come diceva San Paolo.
Parliamone in famiglia, in parrocchia.
Affidiamoci allo studio di esperti come suggerisce @Kiakiar, accompagnandoli col nostro studio personale e la preghiera, soprattutto per i nostri pastori (quelli che lo fanno oltre che esserlo...).
In ultima ratio se ogni parrocchia scrivesse al suo/i vescovo/i... Soprattutto tutti uniti ed insieme sotto il Manto (anche quello di San Giuseppe può fare molto).
Un caro saluto
Kiakiar likes this.
@Tempi di Maria la ringrazio di cuore ma io sono un misero peccatore che ha avuto in dono dalla famiglia la devozione (per quanto imperfetta) a Maria Santissima Nostra Madre.
Sono io che devo ringraziarla per quanto fa, con la sua presenza e il canale che è al servizio della Regina del Cielo, e che tanto bene porta avanti la sua devozione e le tematiche così tanto attaccate in questi tempi bui. …More
@Tempi di Maria la ringrazio di cuore ma io sono un misero peccatore che ha avuto in dono dalla famiglia la devozione (per quanto imperfetta) a Maria Santissima Nostra Madre.
Sono io che devo ringraziarla per quanto fa, con la sua presenza e il canale che è al servizio della Regina del Cielo, e che tanto bene porta avanti la sua devozione e le tematiche così tanto attaccate in questi tempi bui. Sarei onorato se potessi essere utile alla vostra missione.
Tempo fa proposi qui su gloria.tv di iniziare un tempo di preparazione per una Consacrazione dell'Italia al Cuore Immacolato di Maria, da celebrarsi in una data significativa (festa Mariana o altro, per noi "devoti di Medjugorie" un 25 del mese, o anche un 2, o un 13 in onore di Fatima).
Molte cose che ho scritto all'utente da lei menzionato mi sono costate, perché erano al limite dell'aggressività, ma spesso mi sembrava di non avere altra scelta se non usare ironia o decisione.
Pur non capendo il fine ultimo (o sperando di non averlo capito...), molti suoi interventi mi sembravano malintenzionati, volti alla sola confusione o messa in discussione di punti nodali, come solo un non cattolico farebbe.
Comunque non sta a me dire fino a che punto ci sia spazio per"contestare" qui su gloria.
Cercherò di fare più Opere di Misericordia Spirituale, tipo la sesta...
La ringrazio. Nel mio caso il mio parroco mi reciterebbe una frase che ama molto: "Non si è mai fatto in passato..." Io sono un panzer e molto, molto concreta. Mi inventerò qualcosa, cercherò l'adesione delle mie sorelle dell'Apostolato della Preghiera di cui faccio parte, scriverò personalmente come ho fatto qualche anno fa a Benedetto XVI. Mi chiedo, con la nuova signorina del centralino la …More
La ringrazio. Nel mio caso il mio parroco mi reciterebbe una frase che ama molto: "Non si è mai fatto in passato..." Io sono un panzer e molto, molto concreta. Mi inventerò qualcosa, cercherò l'adesione delle mie sorelle dell'Apostolato della Preghiera di cui faccio parte, scriverò personalmente come ho fatto qualche anno fa a Benedetto XVI. Mi chiedo, con la nuova signorina del centralino la mia lettera arriverà mai sulla sua scrivania?
N.S.dellaGuardia likes this.
nolimetangere and one more user like this.
nolimetangere likes this.
Marziale likes this.