Sulla PERSECUZIONE che debbono sopportare i cristiani anche in tempo di pace

(…) Nessuno dovrebbe dire: “Non posso essere martire perché i cristiani non sono perseguitati” (…). Ascolta il Cristo in persona che dice: “Io sono la via, la verità, la vita” (Gv 14, 6). Se …More
(…) Nessuno dovrebbe dire: “Non posso essere martire perché i cristiani non sono perseguitati” (…). Ascolta il Cristo in persona che dice: “Io sono la via, la verità, la vita” (Gv 14, 6). Se Cristo è la verità, soffre per Cristo chiunque viene condannato per la verità e riceve il giusto premio. Nessuno dunque accampi scuse: tutti i tempi sono aperti ai martiri.
Nessuno deve dire neppure che i cristiani non sono perseguitati. L'affermazione dell'Apostolo non può essere annullata (…). Egli infatti dice: “Tutti coloro che vogliono vivere secondo la fede e uniti a Cristo, saranno perseguitati” (2 Tm 3, 12). Tutti, dice; non esclude nessuno, non eccettua nessuno. Se vuoi sperimentare la verità di ciò che dice, comincia a vivere fedele a Dio e unito a Cristo e vedrai ch'è vero quanto dice. Forse (…) non infuria il diavolo? L'antico avversario è sempre instancabilmente all'opera contro di noi, perciò non dobbiamo dormire (…).
Se uno (…) ti costringesse a testimoniare il falso senza dirti:…More
Mario Sedevacantista Colucci shares this
5