Logo Vaticano da specialista di massaggi

Il logo del Vaticano per l'Anno Santo 2025 è stato progettato da un certo Giacomo Travisani, riferisce TraniLive.it, mostrandolo alla presentazione del logo, con un orecchino.

Il design di Travisani è stato scelto, chissà per quale motivo, tra 294 proposte, provenienti da 213 città, di 48 nazioni diverse. L'età dei partecipanti andava dai 6 agli 83 anni.

L'arcivescovo Fisichella ha affermato che è stato "davvero commovente" passare i disegni fatti a mano dei bambini, frutto di Fede semplice.

Usando il nome e la foto di Travisani, Don Zuhlsdorf (wdtprs.com) ne ha scoperto su internet anche il lavoro: è uno specialista i varie tecniche di massaggio, tra cui:

- Massaggio Base Svedese;
- Massaggio Ayurvedico Abyangam;
- Massaggio Californiano Emozionale;
- Massaggio Hawaiano Lomi Lomi Nui;
- Massaggio Thai Oil;
- Massaggio Sportivo;
- Massaggio Decontratturante;
- Massaggio Thai Tradizionale;
- Massaggio Anticellulite.

#newsNrbijljacd

La vostra liberazione è vicina...
Trenino arcobaleno abbracciati di spalle, più chiaro di così...
Marziale
L’esorcista don Vincenzo Togati: “dietro la bandiera Arcobaleno si nasconde una lobby satanica.”
Ancora non conoscere cosa è la bandiera arcobaleno nell'era dell'informazione vuol dire proprio amare l'ignoranza.
E l'ignorante non conoscerà mai Dio Verità.More
L’esorcista don Vincenzo Togati: “dietro la bandiera Arcobaleno si nasconde una lobby satanica.”

Ancora non conoscere cosa è la bandiera arcobaleno nell'era dell'informazione vuol dire proprio amare l'ignoranza.
E l'ignorante non conoscerà mai Dio Verità.
Giorgio Tonini
Per par condicio riporto il pensiero del Vaticano: con una calda esortazione agli utenti: cioè non sparate sul pianista, cioè su di me... Il logo, ha spiegato nei giorni scorsi l'arcivescovo Rino Fisichella, "rappresenta quattro figure stilizzate per indicare l'umanità proveniente dai quattro angoli della terra. Sono una abbracciata all'altra, per indicare la solidarietà e fratellanza che deve …More
Per par condicio riporto il pensiero del Vaticano: con una calda esortazione agli utenti: cioè non sparate sul pianista, cioè su di me... Il logo, ha spiegato nei giorni scorsi l'arcivescovo Rino Fisichella, "rappresenta quattro figure stilizzate per indicare l'umanità proveniente dai quattro angoli della terra. Sono una abbracciata all'altra, per indicare la solidarietà e fratellanza che deve accomunare i popoli". "Si noterà - ha proseguito - che l'apri-fila è aggrappato alla croce. È il segno non solo della fede che abbraccia, ma della speranza che non può mai essere abbandonata perché ne abbiamo bisogno sempre e soprattutto nei momenti di maggiore necessità".
Crociato
Infatti nel disegno si notano vari tipi di "massaggio"
lamprotes
Più mondani sono meglio è! Se poi il risultato è tale da alludere, neppure tanto velatamente, ad un trenino gay, la mafia rosa in Vaticano ci va in sollucchero!