Clicks316
it.news
2

Amori Tristitia: Boris Johnson "sposo" per la TERZA volta – In una Cattedrale Cattolica

Il primo ministro britannico, criminale di guerra, Boris Johnson, di 56 anni , ha “sposato” la sua concubina "Cattolica" Carrie Symonds, di 33, in una cerimonia di nozze non annunciata, nella Cappella della Madonna della Cattedrale Cattolica di Westminster, il 29 maggio.

Downing Street rientra nella parrocchia della Cattedrale. Secondo le regole in vigore in Inghilterra contro il Covid, erano presenti non più di 30 persone, tra cui amici, parenti e il figlio della coppia, Wilfred, 1 anno, nato fuori dal matrimonio.

Tutti i visitatori sono stati fatti uscire dalla Cattedrale appena dopo le 13:30. Dopo mezz'ora è arrivata davanti all'edificio una limousine su cui viaggiava Symonds. la cerimonia è durata mezz'ora. C'era polizia dappertutto.

La coppia è stata unita in matrimonio da don Daniel Humphreys, assistente prete della Cattedrale, lo stesso che aveva battezzato Wilfred l'anno scorso, nella stessa Cappella della Madonna.

Questo è il terzo "matrimonio" di Johnson, che ha divorziato dalla seconda moglie Marina Wheeler, con cui ha avuto quattro figli, solo nel 2020. Johnson ha avuto figli con tre donne, ma non con la sua prima moglie, ha rinunciato al Cattolicesimo della madre facendosi confermare nella fede Anglicana mentre frequentava l'esclusivo college di Eton (1977-82).

Per potersi sposare in una chiesa Cattolica, Johnson poteva far annullare i suoi due matrimoni precedenti; in alternativa, alcuni speculano che quei matrimoni potrebbero non essere validi perché Johnson era stato battezzato Cattolico e non ha mai fatto richiesta di dispensa per sposarsi in un ambiente non Cattolico.

Dato che la legge canonica è usata da papi e vescovi non nello spirito della grazia e della fede, ma per promuovere ingiustizia e apostasia, quasi qualunque trucco poteva andar bene per adattare la legge al crimine.

Foto: Boris Johnson, © wikicommons, CC BY-SA, #newsYxtgqgzkty

Francesco Federico
Per la Chiesa Romana i precedenti matrimoni sono nulli ex tunc , ergo è come se non fossero mai stati celebrati. Per di più si tratta di un matrimonio tra un uomo ed una donna, cosa non scontata in questi tempi !
Ben più grave è la posizione di Bergoglio il quale tesse l'elogio della sodomia!
Francesco: "Dobbiamo creare le unioni civili per gli omosessuali"
il vandea
Ma che schifo di apostasia e di adulterio e' l'essenza di quest'uomo ? Ancora peggio l'amante, che ,sedicente cattolica, accetta di mettere su una 'famiglia' con un individuo con tale curriculum sentimentale. Ma esiste ancora la Chiesa Cattolica in Inghilterra, per accettare di celebrare una farsa di Sacramento ? E' un'ingiustizia, perche' lui con 2 matrimoni alle spalle si e Enrico VIII con un …More
Ma che schifo di apostasia e di adulterio e' l'essenza di quest'uomo ? Ancora peggio l'amante, che ,sedicente cattolica, accetta di mettere su una 'famiglia' con un individuo con tale curriculum sentimentale. Ma esiste ancora la Chiesa Cattolica in Inghilterra, per accettare di celebrare una farsa di Sacramento ? E' un'ingiustizia, perche' lui con 2 matrimoni alle spalle si e Enrico VIII con un solo matrimonio no ? Si sarebbe potuto evitare uno scisma e tanti dolori, ma forse allora la Chiesa era ancora cattolica.