Clicks914
it.news
1

"Fluidità di genere": il cervello fluido del vescovo si coagula ancora?

Gli abitanti Cattolici sembrano aver avuto successo nella loro protesta contro il vescovo di Parramatta, Vincent Long.

Long ha ritirato la sua opposizione alla proposta di legge che vietava l'insegnamento nelle scuole dell'ideologia illogica della "fluidità di genere", ritirando l'invio negativo e sostituendolo il 5 maggio con una dichiarazione in cui si conferma che la diocesi di Paramatta "afferma il divieto di insegnare l'ideologia di genere (la fluidità di genere) nel quadro educativo."

Ora Long dice di essere "gravemente preoccupato" per questa "ideologia". Ma un fedele di Paramatta spiega a NCRegister.com il sospetto che l'ultima posizione di Long non sia una vittoria, ma solo un po' di "compiacenza per faci tacere", mentre Long "continua nella sua agenda contro la Fede in molte sfere."

Un'altra Cattolica, Bernadette Ching, crede che Long voglia ancora realizzare un nuovo curriculum, che continui a promuovere un'agenda omosessuale.

#newsNapbxgywot

N.S.dellaGuardia
Si chiama ansia da promozione. Perché gli altri omosessualisti genderisti sì e lui no??