QUANDO IL PREMIO NOBEL CI APRÌ GLI OCCHI IN SENATO ▷ "CLIMA? SENTITE QUESTO INTERVENTO DEL 2014"

Giorgio Tonini
Tutto allo scopo di demonizzare le tradizionali fonti di energia che finora hanno permesso lo sviluppo industriale, e che necessitavano solo di alcuni aggiustamenti. La transizione ecologica che tutti enfatizzano come la soluzione a tutti i nostri problemi, creando il mito dell’economia sostenibile, sarà un’altra calamità che si abbatterà presto sulle economie Occidentali, già provate in …More
Tutto allo scopo di demonizzare le tradizionali fonti di energia che finora hanno permesso lo sviluppo industriale, e che necessitavano solo di alcuni aggiustamenti. La transizione ecologica che tutti enfatizzano come la soluzione a tutti i nostri problemi, creando il mito dell’economia sostenibile, sarà un’altra calamità che si abbatterà presto sulle economie Occidentali, già provate in particolare nell’ultimo ventennio dalla globalizzazione, che ha impoverito e fatto perdere a noi tanti posti di lavoro, ma che non ha creato gli attesi benefici per le popolazioni asiatiche, facendole cadere vittime dei peggiori aspetti del capitalismo insieme a quelli del comunismo. Un vero inferno, per quelle popolazioni.
Caterina Greco
@Giorgio Tonini Lo scopo è il Great Reset e lo scopo del Great Reset è di distruggere l'umanità. Come vestono questa loro intenzione ha poca importanza. Come possiamo difenderci da questi piani scellerati? Dopo 4 anni di studio: con la preghiera. Da soli nun ce la potemo fa.
alda luisa corsini
L'intervista dal minuto 14.53