Clicks71
jili22

La grazia privilegiata del design senza compiti

Ci sembra che l'amore eterno del Figlio di Dio per Maria abbia sollecitato con potenza questo grande stupore a favore di questa Vergine Santa; e, se consultiamo i nostri cuori, non avremo paura di aggiungere che Dio doveva a sua madre strapparla dal contagio del peccato e dalla rabbia del demonio: perché finalmente cosa non avremmo fatto noi stessi, se avessimo potuto, salvare le nostre madri da tanta disgrazia? Anche ora, se solo desiderassimo e vogliamo adornarli di ricchezza, talenti, fortuna, l'intera natura sarebbe abbastanza ricca da soddisfare i desideri di ognuno di noi? Il Figlio di Dio sarebbe l'unico che non vorrebbe avere la più pura e felice delle madri? Oh! non possiamo crederci; no, no, non insulteremo Gesù pensando che avesse meno amore per sua madre di quanto abbiamo fatto per la nostra. Ehi! non si dicano che Maria avrebbe potuto essere solo un momento macchiato di peccato! Ahimé! non capiamo cosa significhi essere per un attimo nemico del proprio Dio e schiavo del diavolo. Ma Gesù, che lo capiva, non poteva soffrirlo; Maria non si era mai consolata: questa macchia di un attimo sarebbe appassita e disonore una vita così bella; e ancora una volta il Figlio di Dio doveva a sua madre risparmiargli questo dolore e questa vergogna.

(Manuale per piccoli seminari)

le-petit-sacristain.blogspot.com/…grace-privilegiee-d-une-conception-sans-tache.html