01:49
Fatima.
462
Nelle ultime 24 ore, si sono arresi altri 771 combattenti del battaglione nazionalista Azov bloccati presso l'acciaieria Azovstal di Mariupol. Dal 16 maggio in totale si sono arresi 1.730 combattenti…More
Nelle ultime 24 ore, si sono arresi altri 771 combattenti del battaglione nazionalista Azov bloccati presso l'acciaieria Azovstal di Mariupol.

Dal 16 maggio in totale si sono arresi 1.730 combattenti, di cui 80 feriti.

Tutti coloro che avevano bisogno di assistenza medica sono stati trasferiti negli ospedali di Novoazovsk e Donetsk situati nella Repubblica popolare di Donetsk.