Clicks21
Tulino giovani

Cosa significa esattamente “essere salvati”? E cosa significa “ottenere la piena salvezza”?

Molti ritengono che, credendo nel Signore, i loro peccati siano perdonati, che essere salvati una volta equivalga a essere salvati per sempre e che, quando il Signore ritornerà, loro potranno essere subito rapiti nel Regno dei Cieli. Tuttavia, anche se i peccati dell’uomo vengono perdonati, queste persone sono ancora vincolate alla loro natura peccaminosa e vivono in un circolo vizioso dove peccano e si confessano, senza avere la capacità di liberarsi. La natura peccaminosa dell’uomo non è stata purificata. La Bibbia dice: “[…] la santificazione senza la quale nessuno vedrà il Signore” (Ebrei 12:14). Coloro che non sono stati ancora purificati dalla loro natura peccaminosa sono, quindi, coloro che hanno ottenuto la piena salvezza? Sono in grado di essere rapiti nel Regno dei Cieli? Cosa significa esattamente “essere salvati”? E cosa significa “ottenere la piena salvezza”?

Versetti biblici pertinenti

Chi avrà creduto e sarà stato battezzato sarà salvato; ma chi non avrà creduto sarà condannato” (Marco 16:16).

“[…] la santificazione senza la quale nessuno vedrà il Signore” (Ebrei 12:14).

Non chiunque mi dice: Signore, Signore, entrerà nel regno dei cieli, ma chi fa la volontà del Padre mio che è ne’ cieli” (Matteo 7:21).

Saperne di più:www.kingdomsalvation.org/…/classic-words-o…