Clicks1.1K
it.news
1

Ecco cosa alimenta la richiesta della Messa Tradizionale in Latino

La conoscenza della Messa Tradizionale in Latino è "abbastanza alta" negli USA, per via della popolarità dei siti Cattolici che promuovono questa liturgia, ha detto il cardinale Raymond Burke a Paix-Liturgique.org (10 maggio).

Una indagine commissionata da Paix-Liturgique.org mostra che oltre il 72% (!) dei Cattolici USA praticanti conosce la Messa Tradizionale in Latino, mentre oltre il 41% la sceglierebbe ogni settimana, se fosse celebrata in parrocchia.

Burke conferma di aver vissuto una grande apertura negli USA sulla Liturgia Romana; tra i vescovi che la promuovono, Burke elenca il vescovo di Portland, Sample, e il vescovo di San Francisco, Cordileone.

Tuttavia, un cardinale italiano una volta ha detto a Burke sulla Messa Tradizionale in Latino: "Lascia questa cosa ai francesi e agli americani, perché agli italiani non interessa molto".

Don Davide Pagliarani, superiore generale della Fraternità Sacerdotale di San Pio X, è italiano.

Foto: Raymond Burke, © Joseph Shaw, CC BY-NC-ND, #newsAlhezsgrdd

Christoforus78
Sicuramente gli italiani sono mediamente più catto-comunisti degli americani ed è progressista la quasi totalità del clero italico, per cui purtroppo la Messa di sempre è molto osteggiata in Italia.