Clicks272
it.news
1

Francesco: persino Parolin dubita della teoria della cospirazione

Il suo stesso Segretario di Stato, cardinale Pietro Parolin, ha contraddetto Francesco, che aveva detto ai Gesuiti a Bratislava (Slovacchia) che “si stava preparando il conclave” quando lui era in ospedale.

“Il clima da per conclave personalmente non l'ho avvertito, è una cosa di pochi," ha detto Parolin secondo FaroDiRoma.it il 22 settembre a Roma; ma per salvare la faccia a Francesco, Parolin ha aggiunto: "Probabilmente il Papa ha informazioni che io non ho," – il che è improbabile.

Così, rimangono solo due opzioni: o Francesco si è inventato quest'affermazione per presentarsi come vittima, oppure qualche complottista gli ha fornito questa storia per stracciare i rivali… e Francesco aveva troppa voglia di crederci, perché lui avrebbe fatto lo stesso.

Foto: © Mazur, CC BY-NC-SA, #newsNntabnkikg

Sito "il bene vincerà"
è un classico: il tiranno vecchio, malato, acido e paranoico, ha paura di trame per farlo fuori. E' nelle dinamiche dei dittatori caro Bergoglio. e soprattutto pensa: sei ancora vivo, si è vero. Ma com'è lo stato della tua anima? Sei pronto a presentarti al Giudizio di Dio? Questo devi pensare. Anche se, ad una certa età, dopo oltre 60 di libera ed ostinata scelta del male ci sono poche speranze …More
è un classico: il tiranno vecchio, malato, acido e paranoico, ha paura di trame per farlo fuori. E' nelle dinamiche dei dittatori caro Bergoglio. e soprattutto pensa: sei ancora vivo, si è vero. Ma com'è lo stato della tua anima? Sei pronto a presentarti al Giudizio di Dio? Questo devi pensare. Anche se, ad una certa età, dopo oltre 60 di libera ed ostinata scelta del male ci sono poche speranze di un ravvedimento. Però è sempre un'anima che satana sottrae a Dio. Tuttavia è il libero arbitrio. Bergoglio -come molte altre creature- ha scelto il male.