Clicks780
it.news
2

L'alternativa di Francesco alle Diaconesse: Catechista laico con RITO formale

Francesco ha emesso l'11 maggio il Motu Proprio Antiquum ministerium che istituisce il ministero del Catechista laico.

Questo impegno "va comunque svolto in maniera completamente 'secolare', evitando qualunque forma di clericalizzazione".

La Congregazione per il Culto Divino presto pubblicherà il "Rito di istituzione" del Catechista.

Il Motu Proprio descrive il Catechista come una "forma stabile di servizio" svolto dai laici.

Alla conferenza stampa di presentazione del documento, l'arcivescovo del Vaticano Rino Fisichella ha ripetuto che il Catechista sarà un ministero "stabile" e non un ruolo per un periodo di tempo.

Fisichella ha detto che il suo ufficio ha passato su richiesta di Francesco gli ultimi cinque anni studiando la possibilità di istituire il ministero del Catechista.

#newsPdlzdkwech

Christoforus78
Per consegnare la Chiesa nelle mani dell'anticristo vi è necessità che ogni ruolo venga gerarchizzato ed istituzionalizzato per evitare che qualcuno possa sfuggire al voto di obbedienza.
N.S.dellaGuardia
Esatto. Per evitare la "grave minaccia del clericalismo" da cui derivano tutti i mali del mondo evidentemente, laicizziamo tutto!
Così i Sacerdoti avranno più tempo per "essere informali" ed occuparsi dell'imprescindibile agenda Onu per i diritti umanistoidi.