Clicks1.9K
it.news
5

Schneider: potrebbe essere la perdizione dell'anima di Francesco

La Fede Cattolica, la voce del Magistero e il senso comune respingono il riconoscimento delle unioni omosessuali, ha scritto il vescovo Athanasius Schneider il 22 ottobre, in una dichiarazione.

Schneider puntualizza che gli omosessuali cercano il piacere sessuale tra loro, il che è un "grande scandalo", "un riconoscimento pubblico dei peccati di fornicazione," oltre a essere "irrealistico".

"Con profondo dispiacere e con cuore addolorato," Schneider rimpiange che Francesco abbia pronunciato un sostegno per le unioni omosessuali. Così sostiene "una struttura di peccato per uno stile di vita contrario al sesto comandamento del decalogo," spiega Schneider.

Schneider puntualizza che l'approvazione di Francesco delle unioni omosessuali è "incredibile, una nuova dottrina che trama col peccato," anti pastorale e che potrebbe implicare la perdizione dell'anima di Francesco.

#newsHqrcqkdryd

DiscepoloGAU
Potrebbe? Dopo tutte le eresie sataniche che ha detto, questa "potrebbe" essere la perdizione della sua anima? Suvvia signori...
Fulmine
La fede cattolica ci insegna che fin che c’è vita c’è speranza. Non credere a questa speranza è peccato contro lo Spirito Santo!
Ciò non vuol dire che vi sia anche la possibilità della perdizione, del rifiuto della salvezza.
alda luisa corsini
Enzo Bianchi nel 2015 apertis verbis era sulla stessa posizione di B.: iltimone.org/…ulla-dice-sullomosessualit-la/
Fulmine
Che bello vedere che vi sono ancora vescovi che pensano alla perdizione/salute dell‘anima. Significa che hanno ancora fede!
gianlub2
Puo' benissimo togliere il condizionale il vescovo Schneider, perchè Bergoglio è già perso eternamente e da tempo ormai, non per questa sua ultima "decisione"