Clicks662
it.news

Sbagliato? Parlamentare brasiliano: Francesco "fannullone" a cui non interessano le anime

Frederico Braun D’Ávila, legislatore dello stato di São Paulo e partigiano del presidente Jair Bolsonaro, ebreo praticante e sostenitore del regime israeliano di apartheid, ha criticato Francesco e i vescovi brasiliani durante una sessione legislativa, il 14 ottobre.

D’Ávila ha attaccato l'arcivescovo di Aparecida, Orlando Brandes, che aveva criticato le posizioni di Bolsonaro a favore delle armi da fuoco, accusandolo di spargere "fake news".

"Conferenza Episcopale Brasiliana birichina," ha detto, chiamando i vescovi "marmaglia," "fannulloni" e "bricconcelli" che si sottomettono "a questo papa stravagante."

Accusando i vescovi di Francesco di "proselitismo politico," di falsità e di spargere fake news chiamandoli "pedofili senza vergogna," D’Ávila nota che "l'ultima cosa di cui vi occupate è lo spirito, il benessere e l'aglio dell'anima della gente."

Secondo D’Ávila, i vescovi brasiliano sono "un cancro che bisogna estirpare dal Brasile." Dopo aver detto ciò che doveva dire, ha "ritrattato."

#newsVsxmmobsgn