Clicks1.1K
it.news
5

Perché Gesù manda le croci: spiegato bene bene. Di Marziale Stilita

Il Benedetto Salvatore a santa Gemma Galgani:

"Sai perché, figlia mia, sono così felice di mandare delle croci alle anime che mi sono care? Desidero possedere il loro cuore, interamente.

È a questo scopo che li circondo di croci. Li avvolgo di tribolazioni e così impedisco loro di sfuggirmi.

Per questo cospargo di spine il loro cammino affinché, non attaccandosi a nessuno, trovino in me soltanto la loro soddisfazione. È l'unica via per vincere il Demonio e giungere a Salvezza.

Oh, figlia mia, quanti mi avrebbero già abbandonato se non li avessi crocifissi!
La croce è un dono estremamente prezioso ed è la scuola delle virtù."
Joshua.
Un bello spunto per riflettere, questa non la sapevo. Forse è una risposta per me, vedremo più avanti.
Kiakiar
Non mi stanco mai di consigliare la lettura della " Lettera agli amici della Croce " di San Luigi Grignion Da Montfort. La croce è un banco di prova per la nostra fede, oltre che un dono.