Messaggio di Anguera: SCISMA E BABELE, è l'Inferno sulla terra!

Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace di Anguera, trasmesso il 18/05/2024 Cari figli, la grande imbarcazione devierà dal porto sicuro; non resisterà alla grande tempesta e si spezzerà a metà …More
Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace di Anguera, trasmesso il 18/05/2024
Cari figli, la grande imbarcazione devierà dal porto sicuro; non resisterà alla grande tempesta e si spezzerà a metà. Molti berranno il calice amaro del dolore e un grande numero si perderà nel fango. Io sono la vostra Madre Addolorata e soffro per quello che viene per voi. Piegate le vostre ginocchia in preghiera e cercate forze nel Vangelo del Mio Gesù e nell'Eucaristia. Non vi allontanate dagli insegnamenti del vero Magistero della Chiesa del Mio Gesù. Babele si diffonderà in ogni luogo e ci sarà grande confusione nella Casa di Dio. Testimoniate che siete di Gesù. Non tiratevi indietro. Rimanete saldi nel cammino che vi ho indicato e avrete il Cielo come ricompensa. Conosco le vostre necessità e pregherò il Mio Gesù per voi. Avanti senza paura! Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per averMi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Io vi benedico nel …More
Mario Sedevacantista Colucci shares this
5
N.S.dellaGuardia
Quel che mi ha sempre colpito in negativo dei messaggi di Anguera, aldilà di annosi dibattiti teologici, è la formula della ripetitività, sia nei contenuti che, cosa ancor più unica, nella struttura dei messaggi.
Mi riesce difficile pensare che la Madre di Dio e Madre Nostra non metta in conto lo svuotamento di significato dovuto alla reiterazione continua.
Tempi di Maria
Ritengo questa valutazione non corretta. Ripetitività è alleata di pedagogia materna con cui la Madonna ci sta inculcando le massime spirituali fondamentali da portare nella faretra come frecce con cui difendersi e attaccare ogni nemico. Non dobbiamo essere limitati, mai la Chiesa ha individuato nella ripetitività o nella quantità dei messaggi un criterio negativo per un'apparizione. Dunque non …More
Ritengo questa valutazione non corretta. Ripetitività è alleata di pedagogia materna con cui la Madonna ci sta inculcando le massime spirituali fondamentali da portare nella faretra come frecce con cui difendersi e attaccare ogni nemico. Non dobbiamo essere limitati, mai la Chiesa ha individuato nella ripetitività o nella quantità dei messaggi un criterio negativo per un'apparizione. Dunque non inventiamo per carità criteri soggettivi di squalifica
N.S.dellaGuardia
Non è mio intento squalificare nulla, non ne ho né l'intenzione né le competenze, ho espresso solo un opinione basata su criteri soggettivi, che come tale va presa.
Avendo "studiato" alcune mariofanie, in modo non professionale, ho comunque rimarcato questa evidente differenza. In queste manifestazioni soprannaturali sono interessato al messaggio che posso riceverne come fedele, non come esegeta …More
Non è mio intento squalificare nulla, non ne ho né l'intenzione né le competenze, ho espresso solo un opinione basata su criteri soggettivi, che come tale va presa.
Avendo "studiato" alcune mariofanie, in modo non professionale, ho comunque rimarcato questa evidente differenza. In queste manifestazioni soprannaturali sono interessato al messaggio che posso riceverne come fedele, non come esegeta o autorità ecclesiastica, e secondo tale modalità mi formò opinioni, condivisibili o meno. Se poi il commento è sgradito posso tranquillamente rimuoverlo, la Chiesa può tranquillamente fare a meno di sapere opinioni e pensieri, va avanti benissimo anche senza.
Un saluto
signummagnum
Quando i commenti sono fatti rispettosamente come in questo caso non occorre rimuoverli...
demaita
Ottimo ed attualissimo. Da non perdere e da meditare...