N.S.dellaGuardia
Pachamama, il pupazzo, i presepi alla tim burton, il brennero, il 15 ottobre prossimo la porta degli inferi (in concomitanza col primo paese al mondo con grinpass ovunque), il patto delle catacombe (rinnovato), l'incendio di Notre Dame, astana, fratelli tutti, ecc.
Manca solo, a questo punto, l'intronazione dell'anticristo con omaggi ed inchini da parte tutti i potenti della terra...
Diodoro
E domani, anniversario della Presa di Roma.
Siccome 151 anni di predicazione hanno creato solo un gran numero di confusi e amareggiati, ma non un Popolo Illuminato, adesso il popolo italiano è spinto all'esilio: stranieri in Patria ("come color che son sospesi", ha scritto dantescamente un professore fiorentino dando l'addio all'Università e agli studenti, dato che non accetta il passaporto …More
E domani, anniversario della Presa di Roma.
Siccome 151 anni di predicazione hanno creato solo un gran numero di confusi e amareggiati, ma non un Popolo Illuminato, adesso il popolo italiano è spinto all'esilio: stranieri in Patria ("come color che son sospesi", ha scritto dantescamente un professore fiorentino dando l'addio all'Università e agli studenti, dato che non accetta il passaporto interno) o rifugiati all'Estero.

Attraverso la Breccia, entrano dal mondo stuoli di Nuovi Italiani, soprattutto musulmani. Secondo la piemontese Emma Bonino, ne servono un milione e mezzo all'anno.
Oggi invece San Gennaro: Vivo da 1700 anni (il sangue è sempre Vivo), sempre a Napoli... malgrado le secolari spinte per cacciarLo
Kiakiar
A quelli che dovrebbero rappresentantare la Chiesa cattolica nel mondo ,a quelli che a san Pietro dovrebbero rappresentare in maniera decorosa il miracolo del Natale nel presepe, a quelli che dovrebbero portare con letizia a tutti i popoli il messaggio Pasquale del Cristo Risorto sembra che interessi solo divertire la gente con un continuo Carnevale.. Vergogna!
Diodoro
Il peggio è già accaduto, certamente - come dice Marziale.
Questo non è un idolo -a differenza di Pachamama, che è espressamente "la Terra che ci ha dato la vita" (chiedo scusa per la bestemmia).
Questo è un pupazzo che serve a dire al popolo cattolico "Cosa c'è di strano nel far venire qui TUTTI gli Afghani e innumerevoli Musulmani? Sono carini, le ragazze hanno bei capelli, saremo tutti …More
Il peggio è già accaduto, certamente - come dice Marziale.
Questo non è un idolo -a differenza di Pachamama, che è espressamente "la Terra che ci ha dato la vita" (chiedo scusa per la bestemmia).
Questo è un pupazzo che serve a dire al popolo cattolico "Cosa c'è di strano nel far venire qui TUTTI gli Afghani e innumerevoli Musulmani? Sono carini, le ragazze hanno bei capelli, saremo tutti insieme e costituiremo un Popolo Nuovo. Anzi, IL Popolo Nuovo"
Marziale
"Se accadesse il peggio, come da profezia di Cornacchiola, sapremo il perché."
Guardi che il peggio è già accaduto, solo che non lo sapete riconoscere.
Veritasanteomnia
Infatti, cosa dovrebbe accadere di peggio dell'intronizzazione di Pachamama in Vaticano? Ma a dirla tutta già Bergoglio a me pare il peggio
Kiakiar
Il peggio sara l' abolizione della santa Messa, il rivelarsi senza piu maschere della grande apostasia nella Chiesa. È purtroppo possibile che Il santo Sacrificio verra soppresso per opera di un religioso. Bisogna pregare perche il Signore dia forza e grazia ai suoi ministri di resistere perche la confusione sara grande.
Cristeros 33
È dal 1969 (anno d'introduzione del Novus Ordo Missae di Paolo VI) che stanno tentando di abolire (per gradi) il Santo Sacrificio della Messa.
Kiakiar
E secondo me per gradi ci riusciranno, anche se mi auguro che non sia così.Pero Padre Pio disse che la sua missione ( dal cielo) sarebbe terminata quando nella terra non si sarebbe piu celebrata la Santa Messa.
Marziale
1.Dire che la Messa verrà abolita credo non abbia molto senso.
E come sarebbe possibile abolirla, con un decreto di Draghi o con un Motu Proprio di Bergoglio?
L'unico modo sarebbe cambiare le parole della Consacrazione, ma allora non sarebbe abolita ma resa un rito nullo e blasfemo.
Poi al momento ci sono nel mondo 450.000 Sacerdoti ed anche se Bergoglio o in futuro altri dopo di lui, volessero …More
1.Dire che la Messa verrà abolita credo non abbia molto senso.
E come sarebbe possibile abolirla, con un decreto di Draghi o con un Motu Proprio di Bergoglio?
L'unico modo sarebbe cambiare le parole della Consacrazione, ma allora non sarebbe abolita ma resa un rito nullo e blasfemo.
Poi al momento ci sono nel mondo 450.000 Sacerdoti ed anche se Bergoglio o in futuro altri dopo di lui, volessero cambiare le parole della Consacrazione sussisterà sempre un numero di Sacerdoti che non accetterà mai questo radicale ed impossibile conculcamento:queste parole sono parte del Vangelo!
Dunque la Messa sussisterà fino alla fine del mondo.

2.Per quanto riguarda Padre Pio credo che le sue parole debbano esser intese così:"La mia missione dal Cielo sarà terminata quando il mondo non sussisterà più, perché allora non ci sarà più bisogno della Messa! Sarà terminata la mia missione perché non avrete più bisogno di me!"
Infatti se mentre Padre Pio è in Cielo e la Messa dovesse esser abolita, perché mai Padre Pio dovrebbe aver finito la sua missione proprio nel momento in cui i fedeli avrebbero più bisogno della sua intercessione?
Non sarebbe un controsenso un Padre Pio che sta a guardare?
Kiakiar
Vedremo come andranno le cose caro Marziale. Questa profezia è stata sottoposta alla mia attenzione da una persona di cui mi fido . E ha usato proprio la parola " abolita" .Penso nel senso che ufficialmente non si celebrera piu nelle Chiese, ma la si dira in maniera clandestina, magari nelle case o nei posti piu sicuri lontano da occhi indiscreti. Per quanto riguarda lo Stigmatizzato di …More
Vedremo come andranno le cose caro Marziale. Questa profezia è stata sottoposta alla mia attenzione da una persona di cui mi fido . E ha usato proprio la parola " abolita" .Penso nel senso che ufficialmente non si celebrera piu nelle Chiese, ma la si dira in maniera clandestina, magari nelle case o nei posti piu sicuri lontano da occhi indiscreti. Per quanto riguarda lo Stigmatizzato di Pietrelcina , se vuole puo leggere" l' ultima Messa di Padre Pio" di Alessandro Gnocchi e Mario Palmaro. Li se non ricordo male sono riportate e contestualizzate le testuali parole del Santo. Mi scusi ma non ho tempo di andarle a cercare tra piu di 200 pagine.
Kiakiar
Ho trovato un estratto del libro: eccolo

wordpress.com/2015/12/06/lultima-messa-di-padre-pio/
One more comment from Kiakiar
Kiakiar
Marziale
Cara amica,
la ringrazio del contributo.
A pag.12 S.Ireneo dice:" È stato offerto il peccato al posto del sacrificio".
Segue poi quel :"È inequivocabilmente un mondo senza Messa", ma questa è una libera interpretazione dell'autore del libro!
S.Ireneo infatti parla di "sostituzione" , ed è quello che io ho scritto nel mio ultimo post.

A pag.18 viene riportata la frase di Padre Pio a cui ho già …More
Cara amica,
la ringrazio del contributo.
A pag.12 S.Ireneo dice:" È stato offerto il peccato al posto del sacrificio".
Segue poi quel :"È inequivocabilmente un mondo senza Messa", ma questa è una libera interpretazione dell'autore del libro!
S.Ireneo infatti parla di "sostituzione" , ed è quello che io ho scritto nel mio ultimo post.

A pag.18 viene riportata la frase di Padre Pio a cui ho già dato una mia logica e razionale interpretazione.

Dunque, come ho già scritto:"
L’équipe della Bibbia di Gerusalemme annota su Dan.8,12 :
“A causa del peccato sul Sacrificio pose l’iniquità. In tale resa si può intendere che l’iniquità ( cioè l’abominio della desolazione) ha sostituito nel santuario il Sacrificio o ancora che il persecutore ha voluto che il Sacrificio fosse considerato come un’iniquità.”
L’Iniquità ha sostituito il Sacrificio!
Il persecutore Bergoglio ha voluto che l’Eucaristia fosse considerata come un’iniquità, come carne di maiale, concedendola ai peccatori: i vaccinati mRna.
È questa permissione al peccato sul Corpo Eucaristico di Cristo l’abominio della desolazione finale!
Infatti Teodozione, un erudito ebreo e redattore finale della LXX, traduce: “E fu permesso il peccato contro il Sacrificio; e questa giustizia fu gettata a terra; così agì e prosperò”.

LXX 8,12 dice:

και εδόθη επί την θυσίαν αμαρτία, και ερρίφη χαμαί η δικαιοσύνη, και εποίησε και ευοδώθη.
e il peccato fu dato(posto)sul sacrificio, e la giustizia fu sparsa, e fu fatta.

Gesù Cristo dice:" Quando dunque vedrete l'abominio della desolazione, di cui parlò il profeta Daniele, stare nel luogo santo …”
Non parla di "togliere o abolire", infatti nessun santo a mai detto che la Messa finirà o che sarà abolita.
Nel Vangelo, negli Atti, nelle Lettere, nell'Apocalisse non c'è la minima traccia sulla Messa che verrà "tolta o abolita".

E poi come potrebbe, in quale modo esser abolite le Messe, il Sacrificio, per un Decreto di Draghi od un Motu Proprio di Bergoglio?

Dica per favore a quel suo amico di scrivermi e che mi dimostri, Scrittura alla mano, le sue convinzioni.
Un caro saluto ed un grazie.
Kiakiar
Caro Marziale, io ringrazio lei per il tempo che dedica a confutare certe tesi. Ma non è mia intenzione aprire una discussione sull' argomento , lei puo non credere agli autori del libro che le ho menzionato o a quello che mi è stato riferito perche secondo lei di tratta di errate interpretazioni. Io l' avevo riportato , non per dimostrare che ho ragione nel vedere le cose in un certo modo, ma …More
Caro Marziale, io ringrazio lei per il tempo che dedica a confutare certe tesi. Ma non è mia intenzione aprire una discussione sull' argomento , lei puo non credere agli autori del libro che le ho menzionato o a quello che mi è stato riferito perche secondo lei di tratta di errate interpretazioni. Io l' avevo riportato , non per dimostrare che ho ragione nel vedere le cose in un certo modo, ma per esortare i lettori a intercedere per i sacerdoti affinché superino le prove spirituali che dovranno sostenere in questi tempi di apostasia. Detto cio , le volevo far presente pero che il nostro intelletto non è onnipotente , solo quello di Dio lo è. I nostri pensieri umani non sono i Suoi, lo studio deve essere propedeutico al dono dello Spirito Santo , perche solo la Sapienza Increata puo illuminare, e gettare piena luce sui segreti racchiusi nelle Sacre Scritture. Ricorda ? Socrate diceva " io so di non sapere" e per questo la Pizia lo proclamò l' uomo piu sapiente della Grecia. Non occorre solo molto studio ma molta umilta per saper interpretare la divina parola. Egli innalza (alle vette della vera sapienza ) soltanto gli umili ossia coloro che non pensano di non sbagliare mai. Anche i santi si sono sbagliati; clamoroso il caso di Santa Caterina da Siena nel pensare che la Madonna non fosse stata esente dal peccato originale. Possiamo allora noi ritenerci infallibili solo perche abbiamo studiato un po di greco antico e ci siamo dedicati anima e corpo nell' analisi di alcuni brani della Sacra Scrittura? Siamo diventati santi grazie a tutto questo studio? O abbiamo ancora strada da fare per approfondire la conoscenza di Nostro Signore e delle parole da lui ispirate? Se in cuor nostro pensiamo ancora di dover ancora far passi in avanti nel cammino che porta alla perfezione evangelica, se ci sentiamo ancora bisognosi di grazia, e di luce per risolvere gli enigmi di Dio , allora siamo sulla buona strada per l ' ottenimento di quello "Spirito Sottile che penetra tutti gli spiriti puri , intelligenti, sottilissimi." E saremo da Lui condotti verso il perfetto compimento della volonta di Dio. So quello che dico perche anche se non ho intenzione di rivelarle chi mi ha detto che la messa sara " ufficialmente" soppressa nelle Chiese, mi fido
di questa persona , esemplare e molto piu avanti di me nel cammino della Santità . Ella parla poco ma quando parla di queste cose parla per ordine dell' Altissimo. Di solito non menziono cio che dice, ma questa volta lo scrivo perche il mio e anche il suo è un invito alla preghiera dei fedeli per i loro sacerdoti, i quali sono e continueranno ad essere sempre piu sotto attacco del maligno e dei suoi collaboratori infernali. Poi siete ovviamente liberi di non credere cio che riporto perché non si confa ai vostri ragionamenti. Un caro saluto
Kiakiar