Clicks405
it.news
2

Ancora! Nessuno si chiede perché le chiese brucino in tutto l'occidente?

Nel mattino del 28 luglio, un incendio devastante ha distrutto la chiesa di San Simone, la terza chiesa Cattolica per antichità a Glasgow (Scozia).

Oltre trenta vigili del fuoco sono intervenuti. Dalla seconda guerra mondiale, la chiesa era usata dai soldati e dagli immigrati polacchi. Per il 150° anniversario, era stata completamente rinnovata dal 2005 al 2008. Dopo l'incendio, è rimasta in piedi a malapena.

L'incendio è avvenuto due giorni dopo che un uomo che agitava una bottiglia di vetro ha attaccato un prete che pregava nella cattedrale di Santa Maria a Edimburgo.

Il ministro della salute in Scozia, Humza Yousaf, primo membro non bianco e musulmano del governo scozzese, che fa parte del Partito Nazionalista Scozzese, ha parlato su Twitter.com di “due giorni devastanti per i Cattolici in Scozia".

La chiesa era stata costruita dall'irlandese don Daniel Gallagher, che aveva insegnato il latino a David Livingstone (+1873) consentendogli così di sfuggire al lavoro in tintoria nel luogo natale per diventare medico, missionario protestante e famoso esploratore in Africa.

#newsXayeyztsjx

DiscepoloGAU
Curioso di sapere dove andranno a celebrare, dopo il Grande Avvertimento. Se pensano di poter imbastire scempiaggini naturalistiche alla Bergoglio-style, dopo che hanno permesso stoltamente che le loro chiese venissero bruciate dai pagani, è meglio che rivedano le loro idee.