Join Gloria’s Christmas Campaign. Donate now!
Clicks1.6K
it.news
21

Vaticano punito per caos finanziario – Gestito personalmente da Francesco

L'Unità di Servizi Finanziari del Gruppo Egmont di Toronto ha sospeso l'accesso del Vaticano al suo sistema di rete.

Egmont, una rete informale di 164 unità di servizi finanziari, condivide informazioni sul riciclaggio di denaro, sui finanziamenti al terrorismo, sulle frodi fiscali e su altri crimini finanziari.

Secondo Wsj.com (19 novembre), la sua fiducia nel Vaticano è stata scossa dal raid della polizia vaticana del 1° ottobre.

Marc Odendall, un banchiere franco-tedesco, si è dimesso lunedì dal consiglio di amministrazione dell'Istituto di vigilanza finanziaria del Vaticano AIF, chiamandola una organizzazione inefficace.

Odendall ha detto che il raid non sarebbe potuto succedere senza l'approvazione personale di Francesco. "È stato gestito completamente dal Santo Padre, dalla A alla Z".

Foto: © Mazur/catholicnews.org.uk, CC BY-SA, #newsJbxlojakjs

La mia speranza è che l'indagine espande tra le autorità estere a comprendere tutto il Vaticano e tutti i membri della Mafia di San Gallo...
Ma che sguardo, che espressione, ma si vede proprio…
antiprogressista likes this.