Clicks1.3K

Santa Ildegarda: l’omosessualità è la suprema offesa contro Dio

Commentando, nel Liber divinurom operum, il versetto 6,8 dell’Apocalisse, la Santa scrive:
«Il serpente antico gioisce per tutte le punizioni con cui l’uomo è castigato nell’anima e nel corpo. Lei, che ha perso la gloria celeste, non vuole che nessun uomo possa raggiungerla. In realtà, non appena si rese conto che l’uomo aveva accolto i suoi consigli, iniziò a progettare la guerra contro Dio, dicendo: “Attraverso l’uomo porterò avanti i miei propositi”.
«Nel suo odio, il serpente ha ispirato gli uomini a odiarsi fra loro e, con lo stesso cattivo sentimento, li ha indotti a uccidersi gli uni gli altri.
«E il serpente disse: “Manderò il mio soffio affinché la successione dei figli degli uomini si spenga, e allora gli uomini bruceranno di passione per gli altri uomini, commettendo atti vergognosi”.
«E il serpente, provandoci godimento, gridò: “Questa è la suprema offesa contro Colui che ha dato all’uomo il corpo. Che la sua forma scompaia perché ha evitato il rapporto naturale con le donne”.
«È quindi il diavolo che li convince a diventare infedeli e seduttori, che li induce a odiare e a uccidere, diventando banditi e ladri, perché il peccato di omosessualità porta alle più vergognose violenze e a tutti i vizi. Quando tutti questi peccati si saranno manifestati, allora la vigenza della legge di Dio sarà spezzata e la Chiesa sarà perseguitata come una vedova».

www.atfp.it/…/785-santa-ildeg…
Gesù è con noi
San Ildegarda spiegò che l'omosessualità è la suprema ribellione contro Dio e avvertì che quando questo peccato si manifestava, la Legge di Dio sarebbe stata infranta e la Chiesa sarebbe stata perseguitata come una Vedova. In altre parole, senza un papa per proteggerlo. Il papato è stato imprigionato e ora al contrario chi usurpa la sedia di Pietro è colui che sta portando i sodomiti a …More
San Ildegarda spiegò che l'omosessualità è la suprema ribellione contro Dio e avvertì che quando questo peccato si manifestava, la Legge di Dio sarebbe stata infranta e la Chiesa sarebbe stata perseguitata come una Vedova. In altre parole, senza un papa per proteggerlo. Il papato è stato imprigionato e ora al contrario chi usurpa la sedia di Pietro è colui che sta portando i sodomiti a perseguitare la nostra Santa Chiesa
Gesù è con noi
1 Corinzi 6:9
Non sapete che gl'ingiusti non erediteranno il regno di Dio?
Esortazione a fuggire la dissolutezza
Non v'illudete; né fornicatori, né idolatri, né adúlteri, né effeminati, né sodomiti, né ladri, né avari, né ubriachi, né oltraggiatori, né rapinatori erediteranno il regno di Dio.
nolimetangere
👏👏👏👏👏