Clicks144
Fatima.

Calasso : un serpente di carta

Maurizio Blondet 30 Luglio 2021
Mi hanno chiesto di scrivere un articolo su Calasso, il gran defunto. Dopotutto sono io che scrisse il libro contro la casa editrice Adelphi – Adelphi della Dissoluzione (1994). Non ne trovo in me le motivazioni: oggi, rispetto all’immane dittatura globale sotto cui stiamo soggetti, Calasso mi sembra – in confronto – una quasi innocua tigre di carta. Una vipera di paglia. Il suo zolfo, un fuoco d’artificio scoppiettante. In ogni caso esponente superato di una stagione perenta. Da rimpiangere … Leggi tutto