Clicks1.2K
it.news
11

Cipro: preti critici contro il "vaccino" perdono la paga

I preti denunciati al Santo Sinodo "per aver spinto la gente a non vaccinarsi" hanno ricevuto un ultimatum dall'arcivescovo ortodosso di Cipro, Chrysostomos, 80: avranno tempo fino al 18.

Se non invieranno "pubbliche scuse" con un "comunicato scritto" per i loro "sermoni inaccettabili" o per essersi espressi contro la vaccinazione durante la confessione, non verranno più pagati a fine mese. I vescovi che si opporranno a questa decisione verranno allontanati dal Sinodo.

Foto: Chrysostomos II © Kremlin.ru, CC BY, #newsQxjdepnbnf
lamprotes
Don Andrea Mancinella, qui c'entra la questione antropologica, non quella religiosa perché in "tempi non sospetti" nell'area bizantina ci furono pure autentici santi ed eroi che non temevano l'imperatore. Qui c'entra l' homo balcanicus che, da quando nasce, vuole affidar la sua vita a chi lo mantiene e fugge le responsabilità. È perciò che la Chiesa greca è divenuta volentieri una sorta di "…More
Don Andrea Mancinella, qui c'entra la questione antropologica, non quella religiosa perché in "tempi non sospetti" nell'area bizantina ci furono pure autentici santi ed eroi che non temevano l'imperatore. Qui c'entra l' homo balcanicus che, da quando nasce, vuole affidar la sua vita a chi lo mantiene e fugge le responsabilità. È perciò che la Chiesa greca è divenuta volentieri una sorta di "dipartimento religioso" dello Stato e i suoi preti e vescovi dei funzionari statali. In Russia, dopo la persecuzione dello stato ateo non so con precisione come stanno le cose e non mi pronunciò. Ma in Grecia lo so bene.
Andrea Mancinella
Io non i meraviglio. Purtroppo gli pseudo- ortodossi scismatici ('pseudo' in greco, per chi non lo sapesse, vuol dire 'falsi') in genere sono sempre stati legati mani e piedi al potere politico di turno, e quindi non mi meraviglio se ora esigono la'vaccinazione' pena l'annullamento della retribuzione mensile al loro clero.
Evidentemente il potere politico ha fatto pressioni in tal senso, e i loro…More
Io non i meraviglio. Purtroppo gli pseudo- ortodossi scismatici ('pseudo' in greco, per chi non lo sapesse, vuol dire 'falsi') in genere sono sempre stati legati mani e piedi al potere politico di turno, e quindi non mi meraviglio se ora esigono la'vaccinazione' pena l'annullamento della retribuzione mensile al loro clero.
Evidentemente il potere politico ha fatto pressioni in tal senso, e i loro vescovi si adeguano...
E' la triste fine di ogni scisma.
don Andrea Mancinella
Christoforus78
Anche se avessero predicato contro il vaccino quale comandamento avrebbero violato? La religione di "san" vaccino? Visto che si tratta di una cura ad un malanno fisico dove sta l'interesse spirituale? Ormai è sfacciato come tutte le autorità hanno mostrato il loro volto e ci ricordano ogni volta che loro servono il nemico e l'avversario.
lamprotes
A che valgono barbe e vesti monastiche quando costoro hanno cuore da lupi?
lamprotes
Purtroppo è tutto vero: la Chiesa greca sta divenendo il "martello" per colpire la Chiesa russa e con essa la Russia stessa rea di non allinearsi al NWO!!! Una delle conseguenze è che nella Chiesa greca stanno entrando omosessuali impenitenti che generano scandalo; più sono corrotti più sono comandabili! Stesso criterio adoperato dal Pampero, guarda caso!!!
Angela Paradiso
Si deve Resistere! Preghiamo per loro e dove è possibile cerchiamo di aiutare i fratelli che sono in difficoltà!