Clicks860
it.news
31

Processo Preynat: Giochi sporchi contro il Cardinale Barbarin

Gli avvocati del cardinale Philippe Barbarin hanno pubblicamente criticato il processo-spettacolo contro l'ex sacerdote Bernard Preynat, che avrebbe abusato di scout negli anni Ottanta e Novanta.

Nel marzo 2019, Barbarin è stato condannato per aver "tenuto nascosto" il caso Preynat. Da allora si è ritirato dalla gestione dell'arcidiocesi di Lione.

Questa condanna è stata così scandalosa che il cardinale Sarah ha definito Barbarin un martire.

Durante il suo processo, Preynat ha cercato di coinvolgere Barbarin nei suoi crimini, anche se questi sono avvenuti un decennio e più prima che Barbarin assumesse la guida dell'arcidiocesi di Lione.

Ora, gli avvocati di Barbarin denunciano la doppiezza degli accusatori di Preynat "che hanno costantemente contestato la credibilità del signor Preynat", ma ora usano le sue pretese per spingere per una possibile incriminazione del Cardinale.

Inoltre, hanno attaccato Barbarin durante il processo Preynat ma prima hanno continuato ad evitare di chiedere un confronto tra il Cardinale e Preynat.

Foto: Philippe Barbarin, © MEDEF, CC BY-SA

Aracoeli
Ormai abbiamo capito il modus operandi del Vaticano: se sei innocente ti perseguitano fino allo sfinimento, diversamente innalzato con tutti gli onori.
Maurizio Muscas and 3 more users like this.
Maurizio Muscas likes this.
N.S.dellaGuardia likes this.
nolimetangere likes this.
Gaetano2 likes this.
Ridicolo e assurdo!
Un altro martire come Pell del giustizialismo vaticano in stile "ti abbandoniamo al tuo destino..."
Preghiamo e sosteniamolo ogni giorno, l'unica sua colpa è essere un vero pastore, mentre la gentaglia che si inventa le "riforme" vaticane è a piede libero!
nolimetangere and one more user like this.
nolimetangere likes this.
Gaetano2 likes this.
N.S.dellaGuardia likes this.
Maurizio Muscas likes this.
tyrondavid likes this.