Clicks1.2K
Francesco I
18
Il passaggio dalla messa in latino a quella in italiano non è stata una riforma nella Chiesa Cattolica, ma bensì una rivoluzione, che ha sovvertito completamente la teologia della santa messa …More
Il passaggio dalla messa in latino a quella in italiano non è stata una riforma nella Chiesa Cattolica, ma bensì una rivoluzione, che ha sovvertito completamente la teologia della santa messa cattollica, quale definita infallibilmente dal Concilio di Trento. La nuova messa, che non a caso ha visto nella sua commissione preparatoria la presenza di diversi pastori luterani, ha reso la messa simile in modo inquietante alla cena protestante.

In questo video, con l'aiuto dei più grandi esperti di liturgia in Italia, don Mauro Tranquillo, cerchiamo di capire alcuni dei più importanti problemi della messa di Paolo VI, fondandoci innanzitutto sul principio "Lex credendi, lex orandi" per cui la messa esprime il dogma, deve essere espressione della fede cattolica. Un cattolico fedele non può non porsi il problema della partecipazione a una messa che non esprime più la messa cattolica.

4:57 Inizio intervento Don Mauro Tranquillo
Gaetano2
Non ho conosciuto Padre Taft, purtroppo. ma ho avuto la grazia di conoscere Padre Spidlik. Grandissimo.
SOLOVKI OLOCAUSTO IGNORATO
Mi rendo conto di aver avuto una Grazia enorme ad essere stato alunno, discepolo e amico di entrambi, per quasi un decennio. Potrei raccontare episodi bellissimi con loro, padre Spidlik, che era la gioia, sorriso e allegria vivente, mi fece la più bella battuta umoristica della mia vita! Rido ancora adesso. Ma potrei a voce... ETERNA MEMORIA CARI PADRI TOMAS E ROBERT !!! UN BACIO !!! SPERO DI …More
Mi rendo conto di aver avuto una Grazia enorme ad essere stato alunno, discepolo e amico di entrambi, per quasi un decennio. Potrei raccontare episodi bellissimi con loro, padre Spidlik, che era la gioia, sorriso e allegria vivente, mi fece la più bella battuta umoristica della mia vita! Rido ancora adesso. Ma potrei a voce... ETERNA MEMORIA CARI PADRI TOMAS E ROBERT !!! UN BACIO !!! SPERO DI RIVEDERVI PRESTO !!!
Gaetano2
In chiusura, perché il cambio di nome? Era meglio prima!
N.S.dellaGuardia
Il problema sta tutto lì, il furto della Messa vera sostituita da una amorfa a due teste, metà pseudocattolica e metà protestante. Cena e non più Sacrificio, mensa e non più Passione Salvifica.
SOLOVKI OLOCAUSTO IGNORATO
Avvengono Miracoli Eucaristici anche con la Messa attuale
MOSTRA INTERNAZIONALE IDEATA E REALIZZATA DAL BEATO
CARLO ACUTIS
Carlo Acutis
Ideatore della Mostra
miracolieucaristici.org
N.S.dellaGuardia
Certo l'Eucarestia è sempre la stessa.
Non pensavo che anche lei fosse un devoto del beato Carlo Acutis! Bravo!
Dio benedica il Beato Carlo Acutis, quante conversioni con la sua bellissima mostra!
SOLOVKI OLOCAUSTO IGNORATO
Mi commuove moltissimo anche perché, oltre a seguire il suo sito, probabilmente lo incrociavo a viale Piave senza conoscerlo. Nel suo sito poi scoprii miracoli eucaristici avvenuti vicino alla casa di mia mamma, ora in compagnia di Carlo!
N.S.dellaGuardia
Allora visto che è il "beato patrono e protettore di internet" (e speriamo presto Santo!) chiediamogli di illuminare e proteggere i nostri scambi qui sul web, perché ci portino all'incontro nella Verità e non allo scontro.
Francesco I
Ma alle persone di "dura cervice" neppure i miracoli eucaristici sono di giovamento ! Vi sembra possibile che una persona che abbia assistito a questo:
Il miracolo eucaristico di Buenos Aires e le analisi scientifiche
Poi, celebri la messa in questo modo?
Senza parole: quando fare la comunione non ha più nulla di sacro !

DOMINE, MISERERE NOBIS !
N.S.dellaGuardia
Il famoso Miracolo Eucaristico murato! 😭 miserere nobis!
SOLOVKI OLOCAUSTO IGNORATO
Eh si, conosco, avevo letto da Blondet, mi pare ne avesse fatto anche un libro, che lessi.
SOLOVKI OLOCAUSTO IGNORATO
Se ricordo bene il cardiologo era anche ateo, si convertì e divenne un propagatore del miracolo, anche su YouTube
SOLOVKI OLOCAUSTO IGNORATO
L'antica liturgia romana alla Basilica costantiniana era in greco. Il latino era la lingua volgare, del volgo, Padre Taft insegnava che la dottrina di Gesù Cristo, a differenza delle religioni misteriche, non voleva una lingua sacra ed ha sempre celebrato nella lingua parlata dal popolo del posto e del tempo, come Gesù parlava aramaico popolare e non la lingua sacra ebraica.

N.B.: Chiedo venia …More
L'antica liturgia romana alla Basilica costantiniana era in greco. Il latino era la lingua volgare, del volgo, Padre Taft insegnava che la dottrina di Gesù Cristo, a differenza delle religioni misteriche, non voleva una lingua sacra ed ha sempre celebrato nella lingua parlata dal popolo del posto e del tempo, come Gesù parlava aramaico popolare e non la lingua sacra ebraica.

N.B.: Chiedo venia per la poca modestia, ma mi onoro di essere stato allievo e amico del compianto gigante liturgico Padre Robert Taft SJ, allora universalmente reputato, da tutte le confessioni, massimo specialista vivente. Come del dottissimo, santo, pio, umile, poi cardinale prete Padre Tomas Spidlik SJ. A LORO ETERNA MEMORIA !!!
Francesco I
Il problema è che nella traduzione si sono commessi (temo volontariamente e per mera demagogia) molti errori di traduzione il più clamoroso dei quali è, nella consacrazione quel "....pro multis effundetur" tradotto con "per tutti",
ma si continua ancora oggi a tradire quanto scritto nei vangeli con la nuova traduzione proposta per il "Pater Noster"
Come (volendo) si sarebbe potuto cambiare il …More
Il problema è che nella traduzione si sono commessi (temo volontariamente e per mera demagogia) molti errori di traduzione il più clamoroso dei quali è, nella consacrazione quel "....pro multis effundetur" tradotto con "per tutti",
ma si continua ancora oggi a tradire quanto scritto nei vangeli con la nuova traduzione proposta per il "Pater Noster"
Come (volendo) si sarebbe potuto cambiare il Pater Noster liturgico
SOLOVKI OLOCAUSTO IGNORATO
Chiaro che c'è sotto qualcosa...
studer
In effetti nel padre nostro il "arton epiousion" andrebbe tradotto come "pane soprasostanziante" con chiaro riferimento alla santissima messa.
Francesco I
@studer

È esattamente quanto sostenuto da Sua Santità Benedetto XVI nel suo libro "Gesù di Nazareth" vedi:
Come (volendo) si sarebbe potuto cambiare il Pater Noster liturgico
studer
@Francesco I Grazie mille per il collegamento e consulterò subito il volume di papa Benedetto nell'edizione tedesca.