Clicks8

Quella cosa (aquerò) ha la forma di una fanciulla

P.Elia
Quella cosa (aquerò) ha la forma di una fanciulla Domenica 8 Dicembre 2019 Solennità dell’Immacolata Concezione di Maria Cari fratelli e sorelle, il 25 Marzo del 1858, Una forza interiore spinge …More
Quella cosa (aquerò) ha la forma di una fanciulla Domenica 8 Dicembre 2019 Solennità dell’Immacolata Concezione di Maria Cari fratelli e sorelle, il 25 Marzo del 1858, Una forza interiore spinge Bernadette a tornare a Massabielle. Aquerò è di nuovo là e Bernadette ripete la domanda che il parroco le ha suggerito: «Signorina, vorreste avere la bontà di dirmi chi siete, per favore?». Aquerò continua a sorridere in silenzio, ma Bernadette questa volta insiste. Allora, alzando gli occhi al cielo e unendo le braccia all’altezza del petto le risponde: «Que soy era Immaculada Councepciou / Io sono l’Immacolata Concezione». Questa rivelazione accadde proprio nel giorno in cui la Chiesa ricorda, nella festa dell’annunciazione, il saluto dell’Angelo a Maria: Ave Piena di Grazia, che significa Piena di Dio. Quale straordinario dono, quindi, è la Grazia, che si riferisce innanzitutto e soprattutto alla Grazia Increata che è Dio stesso. Stupefacente Grazia cantava John Newton dopo essere stato trasformato da crudele schiavista in un Figlio di Dio ... Stupefacente grazia che ha salvato un relitto come me ... Ero perso, ma ora sono stato trovato, ero cieco, ma ora Vedo. Stupefacente grazia, cantiamo anche noi perché per la misericordia di Dio e l'intercessione dell'Immacolata Concezione, anche noi speriamo di essere, un giorno, come la Mamma Celeste immacolati, in Paradiso,